Stai leggendo: Pink Different: al sexy shop con Carlotta Vagnoli

Prossimo articolo: Pink Different: la terza puntata completa!

Letto: {{progress}}

Pink Different: al sexy shop con Carlotta Vagnoli

Si parla di sesso a Pink Different con la blogger Carlotta Vagnoli, che ci porta in un sexy shop.

4 condivisioni 0 commenti

Tra donne si parla spesso di sesso. È quindi inevitabile che l'argomento faccia capolino anche nelle chiacchierate delle ragazze di Pink Different.

A dare il la è, suo malgrado, Alice Mangione che mostra tutta fiera alle amiche il suo nuovo giubbetto in lattice color lilla.

Fin qui nulla di strano, se non fosse che l'ha acquistato in un sexy shop ovvero il Wovo di Milano, dove ci porta Carlotta Vagnoli.

Chi è Carlotta Vagnoli?

Chi ama leggere di argomenti piccanti e di sesso si sarà sicuramente imbattuta in qualche articolo di Carlotta Vagnoli, blogger ricercatissima anche importanti testate, che amano il suo stile ironico, diretto e mai volgare.

Carlotta è anche una bella ragazza, ma fa la sexy solo quando le va, non gioca troppo sul suo ruolo nella società e il suo profilo Instagram lo dimostra.

Non solo sex toys

Una pensa di entrare in un sexy shop e di trovare solo sex toys o completini sexy. In realtà da Wovo a Milano non è così.

Carlotta fa due chiacchiere con Frida After, giovane imprenditrice che ha aperto questa attività qualche anno fa, con l'intenzione di fare qualcosa di unico.

Surfin' #WOVO

A post shared by WOVO (@wovo_store) on

Il suo punto di forza, infatti è il lattice, un materiale solitamente disponibile in nero o rosso e legato ad un certo immaginario sadomaso.

Frida l'ha invece sdoganato, proponendolo in tutti i colori (anche pastello) e in capi che possono essere tranquillamente portati nella vita di tutti i giorni, dall'ufficio alla discoteca.

Sarà anche per questo che ormai sono in tanti ad aver combattuto l'imbarazzo iniziale ed entra volentieri nel negozio.

La cliente tipo? Si va dalle adolescenti alle ultrasessantenni, spesso accompagnate dai loro compagni. D'altra parte l'eros non ha età.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.