Stai leggendo: Come cucinare in modo sano e leggero il cavolfiore

Prossimo articolo: Come cucinare in modo sano e leggero il cavolo viola

Letto: {{progress}}

Come cucinare in modo sano e leggero il cavolfiore

Crudo, al forno o al vapore, il cavolfiore merita di essere incluso nel menu settimanale. Raddoppia la dose di vitamine e antiossidanti giornalieri con una sola porzione di questo ortaggio.

Primo piano di un cavolfiore

23 condivisioni 4 commenti

Oltre al sapore dolce che aggiunge ai piatti, il cavolfiore è un'ottima fonte di vitamine e minerali che potete sfruttare a ogni pasto. L'alto contenuto di vitamina C rendono questo ortaggio un prezioso alleato del sistema immunitario. Come suoi "parenti", i broccoli, il cavolfiore è ricco di fibre e ha pochissime calorie (circa 25 calorie per 100 grammi).

Le proprietà

Il cavolfiore è una verdura con un'elevata concentrazione di sostanze nutritive ed è anche ricco di antiossidanti e fitonutrienti. Contiene calcio e ha un contenuto piuttosto alto di fosforo, vitamina K, acido folico e vitamina B6. Il consumo di cavolfiore è particolarmente indicato alle persone che devono tenere sotto controllo la glicemia. L'alto contenuto di fibre migliora la digestione e l'acido folico, presente in questo ortaggio, aiuta a combattere l'anemia.

Con cosa abbinarlo

Il cavolfiore può essere mangiato sia crudo sia cotto. Nelle preparazioni crude si sposa perfettamente con le olive nere, le scorze di agrumi, l'olio di oliva, il prezzemolo, il tonno. Per esaltare il sapore di questo ortaggio, usate le erbe aromatiche come maggiorana, timo o delle spezie: paprika, curry, coriandolo, zenzero. Il cavolfiore cotto a vapore o nel forno è il contorno perfetto per gli arrosti di carne e pesce. Con il cavolfiore lesso potete preparare delle squisite creme, vellutate, polpette, o condire i primi piatti.

Come cucinare il cavolfiore

A crudo

Il modo migliore per conservare tutte le proprietà del cavolfiore è consumarlo a crudo. Potete preparare un cous cous finto, usando solo le cime ben lavate e asciugate. Frullate o grattugiate il cavolfiore e condite a piacere con olio di oliva, erbe, spezie. Potete aggiungere qualsiasi altra verdura cruda, uvetta, noci. Se proprio non riuscite a mangiare il cavolfiore crudo, riscaldate il cous cous in padella con poco olio d'oliva per 5 minuti.

Piatto di verdura bianca tritataHD


Cottura a vapore

La cottura a vapore permette di conservare grande parte dei benefici di questa verdura, basta non esagerare con i tempi di cottura. Infatti, lasciate sempre le verdure leggermente croccanti (e no, il test con la forchetta che entra come nel burro non vale). Potete gustare il cavolfiore a vapore condito semplicemente con del buon olio di oliva, erbe aromatiche e spezie. Frullate con poco aglio in polvere, pepe nero, curry e condite i vostri piatti di pasta o riso. Se volete un contorno squisito per la carne arrosto, preparate una purea con il cavolfiore cotto a vapore, un pizzico di noce moscata, una goccia d'olio e un cucchiaio di parmigiano grattugiato.

Cottura al forno

Per preparare il cavolfiore al forno è consigliato cucinarlo prima per circa 10 minuti a vapore o in poca acqua bollente (scolate non appena passati i 10 minuti, altrimenti il cavolfiore diventerà troppo morbido). Condite il cavolfiore con il mix di spezie che vi piace, irrorate con poco olio di oliva, cospargete con del pangrattato e infornate per 10 minuti  a 190°. A fine cottura accendete la griglia e lasciate cuocere per altri 5 minuti. Servite come contorno o come antipasto.

Insalata di cavolfiore, olive e uvetta

In una ciotola unite il cavolfiore cotto a vapore, il sedano tagliato a julienne e il prezzemolo tritato. Aggiungete le olive taggiasche e l'uvetta messa prima in ammollo. Condite con un cucchiaio di olio di oliva, una goccia di aceto di mele, un pizzico di pepe nero, un pizzico di sale e un pizzico di curry.

Piatto di verduraHD

Queste sono soltanto alcune idee per cucinare piatti sani con il cavolfiore. Voi lo preferite crudo o cotto? Fatemi sapere nei commenti.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.