Stai leggendo: Desideri un tavolino da bar cool per la tua casa? Ecco come fartelo

Prossimo articolo: Come realizzare facilmente degli originali sottobicchieri di vetro

Letto: {{progress}}

Desideri un tavolino da bar cool per la tua casa? Ecco come fartelo

Costruire da soli un tavolino da bar originale e incredibilmente cool è semplice e veloce. Basta seguire le nostre indicazioni. Il risultato finale lascerà amici e famigliari senza parole e darà un tocco nuovo alla vostra casa.

Il tavolino da bar finito con le bottiglie e i bicchieri

0 condivisioni 0 commenti

Se siete alla ricerca di un tavolino da bar solido, di classe e originale su cui tenere le bottiglie di liquori in bella mostra ma ancora non l’avete trovato perché quelli che avete visto in giro non rientrano nei vostri gusti o costano troppo rispetto al budget, è il momento di tirare fuori le vostre abilità manuali. Vi stiamo infatti per insegnare come costruire da soli l’angolo bar più grazioso che abbiate mai visto.

Tavolino da bar visto da vicino con tutti i dettagli

Ispirato alle case di campagna del XVIII secolo, il tavolino che vi proponiamo è caratterizzato da maniglie in ottone e angoli del medesimo materiale. Costruirlo è meno complicato di quanto possiate pensare e il risultato finale vi lascerà senza parole rendendo unica la vostra sala. State quindi bene attenti e prendete appunti.

Per questo progetto vi occorrono:

  • Un grande vassoio rettangolare laccato
  • 8 angoli decorativi in ottone (per la grandezza regolatevi con quella del vassoio)
  • 2 maniglie in ottone da cassetto
  • Un supporto per vassoio in metallo color oro
  • Un trapano elettrico
  • Un metro
  • Un nastro per pittori
  • Uno stuzzicadenti
  • Colla E6000
Maniglia di ottone e angoli di ottone disposti su una superficie blu

La prima cosa da fare è segnare nel vassoio un punto nella parte centrale del bordo. Per non commettere errori aiutatevi con il metro a trovare la metà esatta e segnatela con del nastro per pittori. Misurate la grandezza del retro della maniglia, quella che va da una vite all’altra. Dividete in due la dimensione ottenuta e riportate la misura sul nastro, sia a destra che a sinistra del punto segnato poco prima, indicandola con una x.

Tutorial su come vengono prese le misure della maniglia

A questo punto prendete il trapano e praticate due fori accanto al punto centrale. Per avere un buon risultato, fate una leggera pressione mentre trapanate. Una volta fatti i due fori, montate la maniglia con un cacciavite avvitandola con due viti, una per parte.

Foto dimostrative di come praticare i fori con il trapano

Ora avete bisogno della colla. Spremetene un po’ su un pezzo di plastica o di cartone e con uno stuzzicadenti raccoglietene una piccola quantità e applicatela all’interno degli angoli di ottone. Montateli ai quattro lati del vassoio facendo in modo che aderiscano bene. Lasciate asciugare per almeno 2-3 ore. Non vi resta che adagiare il vassoio sul supporto acquistato e il vostro tavolino è pronto per essere usato.

Tavolino collocato in sala vicino a un divano

Semplice vero? Questo progetto potrebbe esservi utile anche in occasione delle festività natalizie se avete bisogno di un sopporto in più durante le cene e gli incontri con gli amici e potreste anche pensare di decorarlo in versione natalizia applicando festoni sui vari lati.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.