Stai leggendo: I mercatini di Natale da non perdere in Europa

Prossimo articolo: I mercatini di Natale più belli in Italia dal Trentino alla Sicilia

Letto: {{progress}}

I mercatini di Natale da non perdere in Europa

Londra, Monaco, Francoforte, Vienna, Innsbruck: ecco dove trovare i mercatini di Natale più belli d’Europa, con idee regalo e divertimenti per tutta la famiglia.

Mercatini natalizi a Francoforte in Germania

3 condivisioni 0 commenti

Si avvicinano le vacanze di Natale e con loro la voglia di prenotare un viaggio in Europa, alla scoperta delle sue città, magari con un weekend in una capitale o per festeggiare Capodanno. A dicembre le città europee diventano ancora più suggestive con i mercatini natalizi, un tripudio di luci, colori, musiche, dolci e l’immancabile vin brulè.

Senza contare che i mercatini di Natale in Europa sono anche un’ottima occasione per acquistare regali originali per amici e parenti da mettere sotto l’albero.

Se ancora siete indecise su quale città europea scegliere per la vostra fuga invernale, abbiamo stilato per voi la nostra lista dei mercatini natalizi più interessanti e colorati d’Europa, dall’Austria alla Svizzera, dalla Germania alle capitali baltiche.

Regno Unito: Londra

A Londra c’è un mercatino da non perdere per questo Natale: è quello organizzato da Dolce&Gabbana ai grandi magazzini Harrods. Dal 2 novembre al 28 dicembre il grande duo della moda allestisce infatti un mercatino natalizio all’italiana.

Si va dalle marionette siciliane per le vetrine alla riproduzione di una gigantesca pizza. In vendita, i visitatori troveranno abiti da donna, uomo e bambino, oltre a profumi e gioielli, per un regalo di gran classe da mettere sotto l’albero.

Potrete approfittarne per visitare Londra, una città che offre stimoli e divertimenti in ogni momento dell’anno, ma che a Natale acquisisce una fascino unico.

I mercatini di Natale in Austria

In Austria la magia del Natale rivive a Innsbruck con diversi mercatini distribuiti in varie zone della città dal 15 novembre al 6 gennaio. Il più popolare è quello del centro storico, ai piedi del Tetto d’oro, con prodotti enogastronomici locali, tra cui il protagonista è lo strudel. Altri stand si trovano in Maria-Theresien-Strasse, piazza Marktplatz e St. Nikolaus.

Menzione speciale merita il mercatino panoramico di Hungerburg, dal 25 novembre al 23 dicembre, da raggiungere mediante un impianto di risalita. Una volta in cima, oltre a vagabondare tra le bancarelle, si ammira una vista spettacolare della città.

La città di Innsbruck in Austria a NataleHD
Innsbruck illuminata dalle luci natalizie.

A Salisburgo le bancarelle natalizie saranno presenti in vari punti della città da fine novembre al 6 gennaio. Tra i più suggestivi c’è il mercatino di Piazza della Residenza, dove si vendono anche decorazioni aromatiche per l’albero di Natale.

Altra location da non perdere è il cortile del Castello di Hellbrunn, con tante esperienze da vivere con i bambini (ad esempio il giro in slitta trainata da renne). Il mercato dell’Avvento nel Cortile della Fortezza Hohensalzburg, dal 24 novembre al 17 dicembre, è allestito al di sopra dei tetti della città e si raggiunge a piedi o in funicolare.

Tra i mercatini natalizi più colorati e popolari in Austria, c’è senz’altro quello della capitale Vienna. Le location sono tantissime: il Castello di Schonbrunn, Piazza del Municipio, Maria-Theresien-Platz, Castello del Belvedere, Altes AKH, Am Hof, Karlsplatz, Spittelbreg, Freyung, Reisenradplatz e Stephansplatz.

La capitale si anima davvero a festa in occasione del Natale, con tantissime luminarie e attività per i bambini, un ottimo pretesto per visitare anche le attrazioni culturali che Vienna ha da offrire.

Mercatino di Natale a Vienna in AustriaHD
La capitale Vienna è famosa per i suoi mercatini di Natale.

Dove andare in Svizzera

In Svizzera, St.Moritz, la più chic delle località sciistiche, scalda i motori (e le luminarie) per l’inverno: le bancarelle saranno allestite nel centro pedonale. In vendita souvenir tipici e regali da mettere sotto l’albero o in tavola durante i pranzi delle feste. Si va dai prodotti gastronomici tradizionali alle candele per decorare la casa, dal vin brulè ai biscotti natalizi. Un’occasione anche per trascorrere un romantico weekend a due in uno degli hotel di lusso tanto amati dal jet set.

A Zurigo saranno quattro i mercatini natalizi, di cui uno all’interno della stazione centrale. Quest’ultimo, lo Zürcher Christkindlimarkt ospita 150 chalet ed un gigantesco albero di Natale decorato con gioielli Swarovski. Un altro allestimento da non perdere è quello del centro storico di Niederdorf, il più antico mercatino natalizio d’Europa, con artigiani da tutto il mondo.

In Werdmühleplatz si trova invece il Singing Christmas Tree, dove vari cori della regione si esibiscono in canti di Natale tutti i giorni della settimana. Sulla Sechselautenplatz si incontra invece il villaggio di Natale Wienachtsdorf con pista di pattinaggio.

I mercatini natalizi più belli in Germania

In Germania i mercatini natalizi sono una tradizione molto radicata: ci sono quelli di Berlino, Colonia, Francoforte, Erfurt, Dresda, Stoccarda, Monaco, Norimberga, Amburgo...tutti molto apprezzati dai visitatori di ogni parte del mondo. A Berlino si trovano allestimenti in vari punti della città dal Municipio a Potsdamer Platz, da Alexanderplatz a Spandau.

Molto amato da tedeschi e stranieri è il mercatino di Monaco di Baviera, anche in questo caso con bancarelle in diversi punti della città famosa per la birra e l’Oktoberfest. Tra le attrazioni principali del mercatino di Monaco troverete i tanti presepi realizzati nelle chiese del centro, il mercatino dei presepi e la tradizionale sfilata dei Krampus, una tradizione antica di 500 anni.

Il centro storico di Francoforte si anima con bancarelle, musiche e luminarie, con stand di dolci e souvenir da regalare lungo il Meno. A Colonia, la cattedrale ospita un mercatino che, insieme agli altri tre presenti nella città, attira circa due milioni di visitatori ogni anno. Allestito ai piedi del maestoso edificio, incanta con il profumo di vin brulè e di dolciumi locali, con artigiani tedeschi che realizzano oggetti tipici sul posto.

Mercatini natalizi a Francoforte in GermaniaHD
I mercatini natalizi di Francoforte.

Praga e Budapest

Praga e Budapest diventano magiche nel periodo natalizio. A Praga i mercatini natalizi saranno presenti in vari punti: il più bello è quello della Piazza Vecchia della capitale ceca, dove si trovano in vendita piatti tipici della cucina nazionale, dal maiale arrosto ai muffins. I bambini si divertiranno ad osservare gli animali da fattoria presenti nella piazza.

In Ungheria, i mercatini natalizi offrono un ottimo pretesto per visitare Budapest, una delle capitali più low cost e allo stesso tempo più affascinanti d’Europa.

Il mercatino tradizionale sarà allestito come ogni anno in piazza Vorosmarty, accompagnato da un grande albero di Natale.

Alla scoperta delle capitali baltiche

Volete approfittare delle vacanze natalizie per un giro delle capitali baltiche? Ottima idea. Estonia, Lettonia e Lituania assumono un fascino particolare nel periodo di Natale, avvolte nella neve e punteggiate da luminarie.

A Tallinn, in Estonia, i mercatini natalizi sono rappresentati da casette in legno che troverete nel quartiere di Rotermann. Anche nei centri storici di Vilnius e Riga, rispettivamente capitali di Lituania e Lettonia, troverete stand e bancarelle di dolciumi e prodotti tipici delle regioni baltiche.

Mercatini natalizi a Tallinn in Estonia.HD
Un mercatino di Natale a Tallinn in Estonia.

Preferite i mercatini natalizi in Italia? Qui trovate informazioni su dove trovare i più belli da Nord a Sud.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.