Stai leggendo: Idee e fai da te per addobbare la casa a Natale

Prossimo articolo: Albero di Natale: come scegliere quello più adatto e addobbarlo

Letto: {{progress}}

Idee e fai da te per addobbare la casa a Natale

Siete a corto di idee per abbellire la vostra abitazione a Natale? Niente paura, nell’articolo di oggi trovate una serie di utili consigli per trasformare casa in un vero rifugio natalizio.

Una famiglia riunita a tavola per lavorare sulle decorazioni di Natale

121 condivisioni 115 commenti

In crisi perché non sapete come decorare la vostra casa per le festività natalizie? Sognate di rendere la vostra abitazione simile a quelle che vedete nei film di Natale o nelle riviste di settore? Nessun problema, vi stiamo infatti per dare una serie di utili consigli per riuscire a creare addobbi semplici, pratici ma di grande effetto che renderanno il vostro appartamento, un perfetto rifugio di Natale. Siete pronti?

Ghirlande e festoni di natale

La prima cosa a cui bisogna pensare è l’esterno della casa. Tutto inizia dal pianerottolo e nel caso viviate in una villetta dal portico e/o dal giardino. Le decorazioni da scegliere dovranno essere in armonia a quelle che metterete all’interno e resistenti alle intemperie. Un’idea originale ed economica può essere quella di disporre vicino all’ingresso, sul balcone o accanto alle scalette del portico, dei vasi in disuso da riempire di aghi di pino, palline natalizie e pigne.

Porte con appese fuori diversi tipi di ghirlandeHD

Per quanto riguarda la casa vera e propria, potete montare dei festoni sul tetto, intorno alla porta o sulle finestre. I migliori sono quelli che riproducono i rami degli abeti, arricchiti da pigne e bacche. Fate attenzione a sceglierli della dimensione giusta in base al luogo dove intendete collocarli. Se infatti risultassero corti, l’effetto sarebbe disastroso. Quello proposto nella foto è lungo 270 cm.

Festone che riproduce il ramo di un pino con le pigne e le bacche
Festone Natalizio

Naturalmente il punto focale degli addobbi esterni deve essere la porta d’ingresso, sulla quale dovete posizionare una bella ghirlanda. Ne esistono davvero di tantissime tipologie, con o senza luci, semplici e minimaliste e ricche di dettagli. Se vi piacciono quelle che ricordano le case americane, potete optare per una ghirlanda con la scritta Merry Christmas, abbellita da palline, fiocchi rossi e dorati, incastrati tra gli aghi di pino.

Ghirlanda con al centro la scritta Merry Christmas
Ghirlanda di Natale

In alternativa, se preferite qualcosa di più discreto, c’è questa ghirlanda dai colori prevalentemente autunnali arricchita da palline, pigne, stelle e bacche e dotata di 10 LED di colore bianco che la faranno spiccare anche di notte.

Ghirlanda decorata con palline, bacche, pigne e stelle
Ghirlanda con decorazioni natalizie

Gli amanti di decorazioni raffinate, invece, possono scegliere una ghirlanda con palline, bacche, piccole pigne sulla nuance giallo oro e 20 LED dalla luce bianca e calda che la renderanno ancora più speciale e suggestiva nelle sere invernali.

Ghirlanda decorata con elementi dorati
Ghirlanda color oro


Decorazioni dell'albero

Abbiamo già visto in un articolo le tante tipologie di albero di Natale disponibili sul mercato e adesso è il momento di approfondire l’aspetto delle decorazioni. Potete infatti decidere di abbellire il vostro abete in tanti modi diversi a seconda dei vostri gusti e anche dello stile della vostra casa.

Se la vostra abitazione ha uno stile moderno, potete decorare l’albero giocando su due colori, come il blu e l’oro, l’oro e il bianco, il rosso e il bianco o solo su una nuance, ad esempio quella dorata. Per un effetto più elegante acquistate palline dello stesso stile, aggiungete dei fili intorno all’albero e/o delle luci e mettete sulla punta una bella stella.

Una stanza moderna con camino e albero di NataleHD

Se invece volete decorare l’albero con un gusto famigliare e caldo, adatto a dei bambini, optate per palline sul rosso e sul bianco e decorazioni di stoffa o legno che riproducano soggetti tipici natalizi come un babbo natale, un pupazzo di neve, una calza, un bastoncino dolce e sulla punta inserite un punteruolo o un bel fiocco.

Luci di natale

Una componente fondamentale di qualsiasi decorazione natalizia sono naturalmente le luminarie da applicare sull’albero, in giardino, sul tetto o anche lungo il corrimano della scala. Di tipologie ne esistono davvero parecchie e per tutti i gusti.

Se avete l'animo romantico e uno spiccato spirito natalizio, ci sono luci a forma di fiocco di neve, una serie di LED di colore bianco. Il filo è lungo 1,5 metri e ha 20 luci in tutto.

Luci a LED collocate in un vaso con dei rami
Luci a fiocco di neve

Altrettanto suggestive sono queste luci dalla forma di una lampadina che, una volta accese, danno l’impressione di contenere dei cristalli. Sono resistenti agli agenti atmosferici, per cui possono essere usate all’aperto senza pericolo. Si ricaricano a energia solare.

Dettaglio delle luci a forma di lampadina
Luci LED natalizie


Addobbi di Natale per le scale 

Le scale sono il punto focale delle decorazioni natalizie, per cui se nella vostra abitazione ne avete una, dovrete pensare ad abbellirla nel modo giusto durante le celebrazioni. Di solito per decorarle sono utilizzate corone di pino, luci e altri addobbi da scegliere in base allo stile che preferite e in generale a quello dato al resto degli abbellimenti. Se hanno uno stile classico, scegliete fiocchi rossi, pupazzi di neve e calze decorate con motivi ispirati al mondo dei bambini.

Esterno di una casa con una scala decorato per il NataleHD

Se preferite uno stile più rustico, addobbate la vostra scala con dettagli che riportano alla natura, quindi con agrifogli, bacche rosse, rami di pino, arance essiccate, pigne e anche delle piccole lanterne da posizionare lungo i gradini per creare un effetto suggestivo.

Un’altra possibilità, in caso abbiate voluto dare al vostro Natale un carattere raffinato, è quella di decorare le scale con elementi dorati e dalle tonalità fredde, con palline in argento e cristallo, luci, rami innevati e fiocchi delle medesime nuance.

Idee fai da te e bricolage di natale

Concludiamo i  nostri consigli per le decorazioni natalizie, dandovi delle idee da realizzare da soli che siamo sicuri vi conquisteranno. La prima è un meraviglioso globo di neve e per realizzarlo vi occorrono:

  • Lampadine vecchio stile
  • Mini pennelli
  • Spago rosso e bianco
  • Una pistola per colla a caldo
  • Glitter bianco
  • Mini Abeti in plastica (potete usare quelli adatti per decorare il presepe) 

Una volta raccolto tutto il materiale, procedete inserendo nella lampadina un po’ di glitter bianco. Mettete sulla base dell’albero della colla a caldo e collocate l’abete sopra la base bianca. Per spingerlo bene all’interno potete usare un bastoncino. Sigillate il coperchio sempre con della colla a caldo e legate in cima lo spago rosso e bianco. Se volete usare i globi come decorazioni per il tavolo aggiungete un piccolo supporto a tema natalizio.

Dettaglio dei globi di neve realizzati a mano

Un’altra idea semplice e pratica da realizzare come decorazione per il vostro albero, sono degli ornamenti di legno con le vostre foto più significative. Per questo progetto vi occorrono:

  • Ornamenti rotondi di legno
  • Spago
  • Forbici
  • Fotografie stampate
  • Colla per découpage
  • Spazzole di spugna

La prima cosa da fare in questo progetto è raccogliere tutte le foto che volete utilizzare. Dopodiché, usando un programma di fotoritocco, date loro la forma di un cerchio della stessa grandezza del legno scelto. Stampatele e ritagliatele praticando un foro nella parte superiore. Lo stesso foro dovrete farlo sul disco di legno. Spargete la colla sulla base e collocatevi sopra l'immagine, facendo attenzione che aderisca bene in ogni lato. Passate su di essa un altro strato di colla, facendo attenzione ad applicarla sempre nella stessa direzione. Lasciate asciugare e inserite uno spago o un nastrino nel foro che vi servirà per appendere all’albero la decorazione.

Decorazione appesa al ramo di un abeteHD

Concludiamo con un’idea che piacerà di sicuro ai vostri bambini, dei tappi di sughero a renna. Per questo progetto vi occorrono:

  • Tappi per vino
  • Scovolini marroni
  • Pom pom mini rossi
  • Spago
  • Scaglie di pino
  • Pistola per colla a caldo

Procedete prima di tutto praticando tre fori sul tappo di sughero che potrete realizzare usando un punteruolo. Inserite nel foro centrale lo spago e in quelli laterali due pezzi degli scovolini marroni. Fissate ogni pezzo con la colla a caldo. Aggiungete gli occhi che potete realizzare disegnandoli oppure usando del cartoncino bianco e nero e aggiungete al centro del muso il pom pom rosso. Per le orecchie usate le scaglie di pino.

Tappi di sughero decorati a renna

L’ultimo consiglio che vogliamo darvi è di lasciare libera la fantasia per creare le decorazioni natalizie, facendovi conquistare dallo spirito di questo magico periodo.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.