Stai leggendo: Natale alla spa: un regalo per essere più buoni e belli

Prossimo articolo: Da Londra a New York: le città più belle per fare shopping a Natale

Letto: {{progress}}

Natale alla spa: un regalo per essere più buoni e belli

Profumi di India e Caraibi, oli al vino e saune profumate: solo a sentir parlare di queste meraviglie vi vien voglia di mettere in valigia l’accappatoio e partire? Per le feste, fatevi regalare uno di questi pacchetti benessere!

Natale alla spa

7 condivisioni 0 commenti

Negli ultimi anni, sempre più persone preferiscono mettere sotto l’albero esperienze e momenti speciali piuttosto che oggetti. In linea con questa nuova tendenza, ecco i nostri consigli per chi di voi sta pensando di regalare (o farsi regalare) un trattamento alla spa.

Jet peel ad alta quota 

Quest’anno regalati una pelle giovane e fresca, meglio ancora se il trattamento verrà fatto in una cornice da sogno, nella spa dell’hotel Belvedere a San Genesio, 1000 metri sopra Bolzano. Il Jet peel è un’innovativa tecnica basata sulla tecnologia aerospaziale, che distende la pelle in modo non invasivo, naturale e non doloroso.

Si tratta di un getto ad alta pressione composto da gas e principi attivi funzionali al ringiovanimento cutaneo, come l’acido ialuronico, il BTX-NAT ed essenze di vitamine. L’azione combinata del massaggio del getto e del raffreddamento favorisce la microcircolazione sanguigna, che ossigena l’epidermide per un aspetto più sano e fresco. Vedrete quindi da subito i primi risultati e, dopo 4/6 sedute, otterrete effetti duraturi. (Una seduta dura circa 60 minuti e il costo è di poco più di 150 €).

Oltre a questo trattamento innovativo, la spa dell’hotel offre anche massaggi orientali e occidentali, la biosauna altoatesina alle erbe e la sauna finlandese.

Una fuga a Merano

Se sognate una fuga romantica, ma vi viene l’ansia all’idea di spostarvi il sabato o la domenica, l’Hotel Terme Merano ha la proposta che fa per voi! La struttura offre infatti vantaggiose offerte infrasettimanali: 3 giorni in camera design, comprensivi di cene con Menu Buongustai à la carte basati su ricette benessere, utilizzando prodotti stagionali e locali.

Hotel terme Merano sky spaHD

Oltre a questa, ci sono anche altre promozioni pensate per chi è in cerca di un soggiorno relax: scopriamole insieme! Sky spa break include nel soggiorno un buono benessere di 50 € da usare per i diversi trattamenti dell’esclusiva spa panoramica dell’hotel. Avvento a Merano, invece, gioca d’anticipo sul regalo di Natale: valido dal 22 novembre al 22 dicembre, offre oltre ai soliti servizi dell’hotel, un rimborso del 50% del biglietto del treno fino a Bolzano (per un massimo di 20€ a persona). Un’iniziativa pensata per chi vuole calarsi nelle atmosfere dei mercatini di Natale senza rinunciare al benessere.

Al quarto piano dell’hotel troverete la Sky Spa: oltre 3.200 mq dedicati al benessere: zone relax, un giardino con palme, saune e trattamenti benessere. Tutto questo mentre ammirate l’incredibile paesaggio alpino circostante, grazie alla vista panoramica a 360°. Inoltre, la struttura offre la Garden spa, sita al piano terra: 1250 mq dedicati al benessere e collegati con un tunnel riscaldato alle Terme di Merano.

Scegliete il vostro pacchetto regalo consultando il sito dell’hotel.

Un regalo di-vino

Il vino è il protagonista del percorso benessere ed enogastronomico della spa Paravis, dell’hotel Tyrol a Selva di Valgardena. Non solo bocca e naso, ma anche la pelle saranno inebriati dalle proprietà del vino, grazie a due appuntamenti speciali: Corpo di-vino cioè un bagno nel vino seguito da un massaggio con olio di vinacciolo e, per finire, la degustazione di un calice di vino con formaggi e speck. La seconda proposta è invece Bagno in tinozze gourmet: potrete scegliere di immergervi in vasche piene di vino rosso toscano, bianco altoatesino o nel vino dolce toscano.

vinoterapiaHD

Il percorso all’insegna del vino prosegue poi anche a tavola, presso il ristorante dell’hotel, dove lo chef Alessandro Martellini vi farà conoscere piatti gourmet e vitigni locali e presso le cantine, dove sono organizzate degustazioni tenute dal sommelier Giuseppe Allegro che, parlando del sua lavoro, racconta:

Il vino è una passione e uno stile di vita che porta al benessere. Ogni giorno per me è importante comunicare il vino con la voce, affascinare gli ospiti, raccontare la mia esperienza con i gesti del servizio che curo nella spontaneità.

Oltre a questi trattamenti, la spa dell’hotel offre anche un percorso benessere con piscina interna ed esterna, sauna in legno, sauna aromatica, la tradizionale stube e bagno turco. Fatevi regalare un’esperienza alla spa in grado di farvi sperimentare con tutti i sensi l’avvolgenza dell’Alto Adige e dei suoi prodotti: per scoprire di più, visitate il sito dell’hotel.

Una vacanza nella natura

Se siete amanti della natura e, per rigenerarvi, sognate un soggiorno green, l’Hotel Pfoesl è la scelta giusta per voi. Rinnovato a giugno 2017, ha 3 nuovi chalet di 60 mq immersi nel bosco e perfettamente integrati con l’ambiente circostante, 18 suite panoramiche con giardino e vetrata che dà direttamente sul bosco e un percorso benessere di oltre 2000 mq pensato per rigenerarvi completamente.

#ritual #sauna #outdoorsauna #relaxingday #raining #hotelpfösl #naturehotel

A post shared by Hotel Pfösl (@hotelpfoesl) on

Come dicevamo, la struttura è stata ripensata secondo una filosofia attenta all’ambiente e al territorio: potrete gustare profumi e sapori delle erba aromatiche là dove crescono, coccolate dalla salubre aria della montagna, i tessuti sono prodotti da artigiani locali, il legno usato è anch’esso locale, ma soprattutto la struttura vanta la certificazione Klimahotel (una delle poche in Europa), segno dell’attenzione alla sostenibilità. Ciò significa, per esempio, che la struttura è pulita con prodotti ecologici, la piscina è pulita con metodi naturali, senza aggiunti di cloro: queste e altre attenzioni che hanno contribuito all’assegnazione del sigillo ecologico Eco Label. Se volete rigenerarvi sapendo di fare del bene anche al pianeta, oltre che a voi stessi, un soggiorno in questa struttura è decisamente il regalo giusto per voi.

Spa in coppia 

Se volete regalare alla vostra dolce metà una romantica vacanza in Alto Adige, fatevi stupire dai trattamenti di coppia che offrono i Winklerhotel. Potrete scegliere se farvi coccolare dalle atmosfere altoatesine (pediluvio, peeling, bagni e messaggi con le profumazioni tipiche della montagna, dal pino mugo all’arnica) o se spostarvi in India, coccolati dal tè chai e dal suono delle campane tibetane, fino alla sperimentazione di un vero massaggio ayurvedico, oppure, se preferite le atmosfere caraibiche, scegliete il pacchetto St Barth Luxury Carribean, che comprende un peeling con sabbia, olio di cocco e papaya, un bagno aromatico e un massaggio con conchiglie calde.

Sauna HD

Le offerte non finiscono qui: consultate il sito dell’hotel e lasciatevi incantare dalle descrizioni dei trattamenti proposti.

I benefici del bosco

Camminare in mezzo alla natura, è dimostrato, ha notevoli benefici sulla mente e sul corpo. Unire questa salubre attività al soggiorno presso le terme avrà di sicuro effetti benefici ancora maggiori. Ecco tre strutture che propongono la Forest therapy.

Vista del Cesta Grand innevatoHD

Il primo è l’hotel Bleibergerhof, in Carinzia che propone passeggiate fra le vallate sede di svariate ex-miniere e, dal 1951, terra di sorgenti termali: le ex-miniere sono ora terme dove gli ospiti della struttura possono immergersi e rigenerarsi.

La seconda struttura è il Grand Hotel Imperial di Levico Terme: con i suoi 12 ettari di bosco, questa ex-dimora degli Asburgo, saprà accogliervi e coccolarvi, anche con la sua spa, dove arriva acqua che sgorga a circa 1500 metri d’altezza. Infine, torniamo in Carinzia, nell’hotel Cesta Grand da cui partono diversi sentieri che vi condurranno nel cuore delle montagna di Gastein. L’Hotel propone una spa con piscina con acqua termale e un’area beauty dove potrete farvi viziare e coccolare con prodotti di prima scelta.

In miniera

Chi volesse invece sperimentare un’altra frontiera del benessere, può provare il soggiorno benessere al già citato Hotel Cesta Grand: sette notti con mezza pensione, coccolati dagli esperti della struttura termale e un percorso che comprende una visita medica preliminare, 3 ingressi alla Galleria Curativa Gasteiner Heilstollen, 2 bagni al RADON presso la fonte privata dell’hotel e 2 massaggi rilassanti/tonificanti.

Gallerie del GasteinerHD

Le acque termali del luogo erano già note in passato, sin dal tempo dei romani. Inoltre, gli Asburgo fecero del luogo una delle loro destinazione di favore, mentre persino l’imperatrice Sissi frequentava la zona. Insomma, un regalo che vi sarà sentire delle vere principesse!

Come vedete, il vostro Babbo Natale personale non avrà che l’imbarazzo della scelta: destreggiarsi tra tutte queste splendide e accattivanti proposte non è certo facile. E allora perché non suggerirgli di metterne una anche nella vostra calza della Befana?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.