Stai leggendo: Cracker con farina di ceci, rosmarino e paprika affumicata

Letto: {{progress}}

Cracker con farina di ceci, rosmarino e paprika affumicata

Ideali per uno spuntino veloce, per un antipasto gustoso o come sostituto del pane, i cracker di farina di ceci con paprika e rosmarino sono biscottini croccanti e pieni di sapore.

Biscottini croccanti

13 condivisioni 0 commenti Il voto di 2 utenti

Salati, integrali, al formaggio, con semi, rosmarino, paprika o altri aromi, i cracker sono amati da tutti. Ottimi da sgranocchiare fuori casa, i cracker sono ideali anche per accompagnare vari piatti (le insalate, l'hummus, le creme di formaggio) o sostituire il pane. I cracker con farina di ceci si preparano davvero veloce e hanno un sapore molto particolare.

Biscotti sottili quadratiHD

Per preparare questi croccanti biscottini salati ho usato farina di ceci e farina di farro. Ho aromatizzato l'impasto con un pizzico di paprika affumicata e ho guarnito i miei cracker con un mix di rosmarino tritato e sale. Per rendere i cracker friabili ho usato una presa di bicarbonato non attivato. Ho servito i miei biscottini con un semplice hummus di barbabietola rossa, noci e formaggio fresco magro. Fatte attenzione al tempo di cottura, i cracker sono davvero sottili e sono pronti in pochi minuti. Se li tenete troppo tempo nel forno, oltre a bruciarsi, diventano molto duri.

Pezzetto di cialda con crema rosaHD

Se non siete amanti della paprika o del rosmarino, usate le spezie che preferite. Potete aggiungere anche una manciata di semi di lino o sesamo, sia nell'impasto sia come topping. Le dosi indicate nella ricetta sono per 20 cracker, ogni cracker ha circa 20 calorie, di cui: 2,4 gr. carboidrati, 0,8 gr. grassi e 0,7 gr. proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usate).

Ecco la ricetta passo passo.

Informazioni

Ingredienti

  • Farina di ceci 50 grammi
  • Farina di farro 30 grammi
  • Olio di oliva 1 cucchiaio
  • Bicarbonato Un pizzico
  • Sale A piacere
  • Paprika affumicata A piacere
  • Rosmarino Un rametto
  • Acqua tiepida Q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola unisco le farine, un pizzico di sale, un pizzico di paprika, una presa di bicarbonato e amalgamo bene.

  2. Aggiungo alle farine un cucchiaio d'olio d'oliva e poca acqua tiepida. Inizio a impastare, aggiungendo pian piano l'acqua, finché ottengo un panetto di impasto liscio e abbastanza elastico. Copro l'impasto con un canovaccio e lascio riposare per circa 30minuti.

  3. Stendo l'impasto tra due fogli di carta forno spolverate leggermente con farina di farro (in questo modo evito che l'impasto si appiccichi sulla spianatoia). Lo spessore del disco deve essere di circa 2 mm.

  4. Con un tagliabiscotti do forma ai miei cracker (potete usare qualsiasi altra forma o tagliare semplicemente con il coltello) e bucherello la superficie di ogni biscottino con la forchetta.

  5. Inforno nel forno caldo al 190° per circa 7 minuti o comunque finché i cracker diventano dorati e croccanti.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.