Stai leggendo: Reese Witherspoon e Jennifer Aniston: la loro serie acquisita da Apple

Prossimo articolo: Reese Witherspoon spiega perché i film al femminile sono importanti

Letto: {{progress}}

Reese Witherspoon e Jennifer Aniston: la loro serie acquisita da Apple

Apple realizzerà una serie TV che vedrà coinvolte Reese Witherspoon e Jennifer Aniston sia come attrici che come produttrici.

Jennifer Aniston nel film Love Happens e Reese Witherspoon in Big Little Lies

7 condivisioni 3 commenti

Reese Witherspoon e Jennifer Aniston insieme, per la prima volta, in una serie TV targata Apple. È questa una delle notizie più interessanti degli ultimi giorni. Le due saranno coinvolte non solo come attrici, ma anche come produttrici. Al momento non si conosce ancora il titolo del progetto, ma si sa che sarà basata su un'idea di Michael Elleberg e sul libro Top of the Morning: Inside the Cutthroat World of Morning TV di Brian Stelter (del 2013).

Protagoniste, come si può intuire dal titolo, un gruppo di persone che lavorano ad uno show televisivo mattutino. Apple, che si è aggiudicata i diritti tramite asta, ha già ordinato venti episodi divisi in due stagioni. Inutile dire che si è molto curiosi di scoprire altro, tipo il resto del cast, ma al momento è ancora tutto avvolto da un alone di mistero. Pensate che è dal 2004, ovvero dalla fine di Friends, che Jennifer Aniston non partecipa ad una serie TV. Diverso invece il discorso per Reese Witherspoon, reduce del successo di Big Little Lies.

Jennifer Aniston in una scena di Friends

A tal proposito: a chi fosse interessato a sapere se effettivamente la seconda stagione di quest'ultima si farà, possiamo dire che è praticamente certo. Le prime conferme sono arrivate dal fatto che Reese ha rinunciato al progetto del film sci-fi Pale Bly Dot, di cui doveva essere sia produttrice che protagonista, per via dei troppi impegni della prossima primavera.

E proprio ieri ha iniziato a circolare la notizia secondo la quale le riprese di Big Little Lies 2 prenderanno il via proprio nella primavera 2018. sicuramente sulla scia di un tema molto caro alla serie e molto sentito dalle produttrici, quello delle molestie sulle donne. Rimaniamo in attesa di altre anticipazioni.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.