Stai leggendo: Ankle boots, anfibi o cuissardes: 15 stivali da regalare a Natale

Prossimo articolo: Le idee regalo per il Natale 2017 più originali per lui, dal nonno al fidanzato

Letto: {{progress}}

Ankle boots, anfibi o cuissardes: 15 stivali da regalare a Natale

Lo stivale è la scarpa dell’inverno: ecco i più belli da indossare o regalare a Natale, dagli Opyum di Yves Saint Laurent agli stivaletti Fendi, fino ai sensualissimi cuissardes.

Tutti gli stivali da regalare a Natale

1 condivisione 0 commenti

Alla caviglia o sopra il ginocchio, a mezza gamba, alti con tacco a spillo oppure bassi, comodi come gli anfibi o sensuali e avvolgenti come i cuissardes: quanti tipi di stivali esistono? Tantissimi, uno per ogni genere di donna e per ogni genere di necessità.

Il bello dello stivale da donna è che non passa mai di moda e che risulta trendy e di stile permettendo allo stesso tempo di camminare comode (a differenza delle décolleté, ad esempio). Se state pensando di regalare un paio di scarpe per Natale, allora perché non puntare sugli stivali?

Ci sono modelli che piacciono alla donna sportiva e modelli che piaccono alla donna elegante, ma tutte apprezzano lo stivale. Ecco allora i miei consigli sui modelli più interessanti per l’autunno inverno, da regalare, da farsi regalare o da regalarsi.

Tutti i tipi di stivali:

Bassi o ankle boots

Si chiamano generalmente ankle boots dall’inglese gli stivaletti, a tacco alto o basso, che arrivano alla caviglia o poco sopra. Hanno il vantaggio di essere comodi e, se dotati di tacco, di slanciare allo stesso tempo la figura. Quando hanno un elastico laterale vengono chiamati anche Chelsea Boots.

In alcuni casi conferiscono un aspetto più rock e grintoso ad un outfit sobrio e formale. Poche altre scarpe sanno dare personalità ad un semplice paio di jeans come questi stivaletti Chelsea a tacco medio argentati di Fendi in pelle metalizzata.

Lateralmente sono dotati di inserto elasticizzato bianco a effetto calzino e presentano un tirante sul retro: una tipologia di scarpa particolare e di classe, che consiglio di indossare con pantaloni e giacca di colore scuro. Il tacco è di 40 mm: slancia la gamba quanto basta, senza togliere comodità.

Stivaletti Fendi per Natale

Da Fendi a Maison Margiela, dall’argento al rosso vivo: ecco questi stivaletti sopra la caviglia della casa di moda francese (oggi diretta da John Galliano) che spesso si diverte a mescolare maschile e femminile in modo irriverente.

La maison ama reinterpretare le forme tradizionali: di tradizionale hanno poco questi stivaletti in pelle a tinta unita, con zip sul retro a punta tonda e tacco scultura. Da indossare con un paio di jeans skinny per un effetto supersexy.

Stivaletti Maison Margiela da indossare a Natale

Dior è sinonimo di eleganza senza tempo: non si sbaglia con questo stivaletto nero in pelle di vitello e tacco geometrico argentato. Comodi e veloci da indossare grazie alle zip laterali, queste scarpe sono da portare con un outfit nero per un look da vera diva.

Stivaletti Dior per Natale

La donna diventa supersexy con lo stivaletto di Gianvito Rossi, maestro della calzatura di lusso Made in Italy. È impossibile resistere a questi ankle boots con tacco a spillo, rossi a effetto vernice.

Il modello si chiama Levi (provate ad indossarlo con un paio di jeans che arrivano appena sopra la caviglia dell’omonimo marchio e vedrete che effetto), perfetto anche per completare il vostro outfit total red per Natale o Capodanno.

Il vero lusso di una scarpa sta nel piacere di infilarsela: è questo il motto di Gianvito Rossi. Grazie alla comoda zip laterale, questi stivaletti sono anche pratici da indossare.

Stivaletto Gianvito Rossi per Natale

Impossibile non innamorarsi di questi stivaletti di Yves Saint Laurent, dove il tacco è formato dalle lettere YSL del logo. È questo il tratto distintivo che rende iconico il modello Opyum della grande casa di moda francese.

In pelle nera effetto vernice, sono a punta con lati elasticizzati che li rendono facili da infilare. Una scarpa da vera femme fatale parigina!

Stivaletti Opyum Yves Saint Laurent da regalare a Natale

Anfibi

Un particolare tipo di stivale alla caviglia è l’anfibio, un tempo scarpa tipicamente maschile e militare, che per l’uso a cui era destinato doveva essere comodo da usare e impermeabile all’acqua. Negli anni ’70, l’anfibio, proprio perchè rimanda ad uno stile di vita indipendente e fuori dagli schemi, è diventato la scarpa simbolo del movimento punk.

Oggi viene indossato in un contesto urban anche dalla donna: nero, bianco, argentato, colorato, permette di rendere più rock o aggressivo un abito a gonna corta e consente di conferire stile ad un paio di jeans. Se la vostra migliore amica alle scarpe con il tacco preferisce gli agi di un pratico anfibio, ecco due modelli elegantissimi con il quale fare un’ottima figura.

Il primo modello è di N°21, brand italiano che si diverte a mescolare stile maschile e femminile. Infatti, il classico anfibio da uomo è addolcito dalle gemme Swarovski sulla punta, che lo trasformano in una scarpa adatta anche per la sera.

Anfibi N°21 per regali di Natale

Più classico e meno appariscente, ma non meno elegante, è l’anfibio nero di Massimo Dutti. I ganci metallici dei lacci sono dorati. Un piccolo dettaglio che impreziosisce la scarpa: la suola è decorata con borchie metalliche piccolissime.

Sono da abbinare con un outfit casual da giorno, magari con pantaloni a palazzo di colore chiaro, un maglione ed un piumino. Da provare anche con un abito nero o una minigonna.

Anfibi Massimo Dutti per regali di Natale

Stivali a metà gamba o al ginocchio

Quando si pensa ad uno stivale, il modello classico che ci si immagina non è l’ankle boot, bensì lo stivale a metà gamba o al ginocchio, una tipologia di scarpa che non passa mai di moda. A tacco alto o basso, lo stivale a metà gamba proviene dal mondo dell’equitazione e molti grandi marchi spesso riprendono i tagli e gli stili dello stivale da fantino, rivisitandolo in un contesto più urbano.

Tra i modelli che vi consiglio per l’autunno inverno 2017 2018, c’è lo stivale nero della Maison Margiela, modello Tabi, che potete acquistare sull’ecommerce di lusso luisaviaroma.com.

In pelle spazzolata, questo stivale è destinato a diventare un must nei prossimi mesi per il suo tacco con rientranza  che separa il pollice dal secondo dito del piede.

Stivale Maison Margiela da regalare a Natale

Si ispira invece al mondo dell’equitazione questo stivale di Massimo Dutti, in color pelle. Un modello che presenta bordone ed un elemento metallico sul tacco, da indossare anche con una giacchetta di pelle nera e orecchini vistosi. I pantaloni possono essere ampi, da portare fuori dallo stivale, o aderenti da infilare dentro.

Stivali Massimo Dutti da regalare a Natale

Gli stivali Jodie in pelle nera di Yves Saint Laurent colpiscono per la forma “arrotolata” sul polpaccio: indicati da indossare con un pantalone aderente infilato all’interno. La punta è quadrata e la suola in cuoio. Il tacco è di 105 mm ma molto ampio alla base, così da renderli abbastanza comodi per camminare.

Stivali Yves Saint Laurent da indossare a Natale

Moonboot: il re degli stivali da neve

Sono gli stivali da neve per antonomasia, comodi, impermeabili e giganteschi: i Moonboot! Se un tempo veniva acquistato solo per il suo utilizzo pratico (proteggere dalla neve), oggi il brand lo propone in talmente tante versioni che lo stivale da neve per eccellenza è diventato trendy!

Se la vostra migliore amica approfitta di tutti i ponti per andare in montagna, non potete sbagliare: il regalo per lei è il Moonboot.

Vi propongo questo modello classico, nero, con occhielli in metallo, chiusura in coulisse e velcro e logo sulla fascia, per rendere elegante anche la tenuta da sci.

Stivali Moonboot da regalare per regali di Natale

Cuissardes

Sono forse la tipologia di stivale più sexy in assoluto, insieme agli ankle boots con tacco a spillo. I cuissardes, quelle calzature dal suono così fascinosamente francese, che fasciano la gamba fin sopra il ginocchio. Da capogiro con gli skinny pants infilati all’interno. Si può osare anche con una minigonna, tenendo presente che i cuissardes sono già i protagonisti dell’outfit, quindi è meglio optare per un abbigliamento sobrio ad accompagnarli.

I cuissardes sono un tipo di scarpa per la donna sofisticata, elegante e attenta alle ultime tendenze. Neri, rossi, bianchi: sembra che le grandi star non ne possano fare a meno. Li avvistate facilmente sulle gambe di Blake Lively come di Gigi Hadid, amati da tutte per quell’aria da amazzone moderna che regalano.

Ecco allora il modello Blade in rosa di Casadei, in camoscio con gambale a effetto stretch. Altissimi (il tacco 12 è rigorosamente a spillo), sono a punta e non presentano aperture (sexy da infilare come da sfilare, insomma!).

Stivali cuissardes di Casadei da regalare a Natale

Il tacco si abbassa e lo stivale si tinge di rosso vivo per le feste con questo modello di Dorateymur. Il modello Sybil è in camoscio elasticizzato con chiusura laterale a zip e suola in cuoio. Da indossare con un outfit total black.

Stivali cuissardes Dorateymur per regali di Natale

Un po’ eroina sexy dei fumetti e un po’ dama rinascimentale con questi cuissardes di Fendi: il modello Rockoko è in velluto bordeaux e retro ricamato con fili luccicanti. Sono la calzatura ideale per accompagnare un outfit total red, o un mini dress la notte di Capodanno.

Stivali cuissardes di Fendi da regalare a Natale

Per chi non può fare a meno del nero, ecco anche i cuissardes in nappa di Sergio Rossi e gambale a effetto stretch. Con tacco a spillo di 105 mm, a punta, con chiusura laterale a zip, questi stivali arrivano fino a metà coscia coprendo praticamente tutta la gamba.

Abbinateli con una borsetta nera a tracolla: da vera Cat Woman 2.0.

Stivali cuissardes di Sergio Rossi da regalare a Natale

Quali stivali avete scelto da mettere sotto l’albero?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.