Stai leggendo: Stracchino della duchessa con savoiardi e caffè all'arancia

Prossimo articolo: Roselline alla bolognese con ragù e besciamella

Letto: {{progress}}

Stracchino della duchessa con savoiardi e caffè all'arancia

Creare in cucina significa anche sfornare gustose varianti di dolci classici. Il mio stracchino della duchessa è una sorta di tiramisù con doppio gusto e savoiardi.

2 condivisioni 1 commento

Viviana adora la cucina. Ha cominciato a cucinare preparando un tiramisù e dopo tanti anni vorrebbe imparare una ricetta per presentare in maniera diversa questo dolce storico.

Viviana cura un blog sulla cucina e ci siamo già incrociate più volte. Per mettere alla prova la sua bravura, ho deciso di proporle un dolce con gli ingredienti tipici del tiramisù e qualche interessante ingrediente aggiuntivo. Si tratta dello stracchino della duchessa: un dolce all’arancia e al cioccolato con una croccante base di Savoiardi Vicenzovo di Matilde Vicenzi intinti nel caffè aromatizzato con il liquore all’arancia.

Il tiramisù è il tuo dolce preferito? Sperimenta lo stracchino della duchessa che ho preparato con Viviana.

Informazioni

Ingredienti

Per la base e la crema

  • Mascarpone 350 gr
  • Savoiardi 400 gr
  • Liquore all’arancia 15 gr
  • Caffè 300 gr
  • Gocce di cioccolato fondente 30 gr
  • Cacao amaro in polvere 30 gr
  • Pasta d’arancia 15 gr

Per la pâte à bombe

  • Zucchero semolato 160 gr
  • Acqua 60 gr
  • Tuorli 3

Pe decorare

  • Panna montata 250 ml
  • Cacao amaro in polvere q.b.
  • Bacca di vaniglia 1

Preparazione

  1. Rivesti uno stampo da plumcake con i savoiardi intinti nel caffè aromatizzato con il liquore all’arancia. Devi ricoprire sia il fondo che i bordi del tuo stampo.

  2. Metti lo stampo in freezer per almeno 60 minuti e dedicati alla pâte à bombe. Inizia con lo sciroppo mettendo in un pentolino l’acqua e lo zucchero.

  3. Quando lo zucchero è completamente sciolto, inserisci il termometro alimentare. Lo sciroppo è pronto non appena raggiunge la temperatura di 118 gradi.

  4. Dividi le uova e versa i tuorli e lo zucchero nella planetaria. Quando i tuorli diventano spumosi, aggiungi lo sciroppo. Spegni la planetaria quando tutti gli ingredienti della pâte à bombe sono ben amalgamati. Aggiungi il mascarpone e aziona la planetaria per ottenere la crema.

  5. Dividi la crema in due parti uguali in due ciotole diverse. Prendi un po' di crema da una ciotola e aggiungi la pasta d’arancia. Mescola per bene e poi trasferisci nella ciotola da cui hai preso la porzione e aggiungi le gocce di cioccolato. Nell’altra ciotola, invece, aggiungi il cacao in polvere e mescola.

  6. Riempi una sacca con la crema al cacao e forma il primo strato sul fondo di savoiardi. Forma un secondo strato di crema all'arancia e sigilla con i savoiardi intinti nel caffè. Dopodiché metti in freezer a rassodare per 3 ore.

  7. Per la decorazione riempi una sacca da pasticciere con la panna montata e una piccola percentuale di mascarpone per renderla più soda. Disegna sulla superficie del tuo stracchino della duchessa delle piccole onde orizzontali di panna.

  8. Completa la decorazione con una spolverata di cacao e una bacca di vaniglia. Puoi usare la bacca intera oppure divisa in due con un taglio trasversale.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.