Stai leggendo: Il treno per Hogwarts salva una famiglia in Scozia

Prossimo articolo: Harry Potter: le parole di J.K. Rowling che convinsero gli editori

Letto: {{progress}}

Il treno per Hogwarts salva una famiglia in Scozia

Avrebbero dovuto camminare con bambini piccoli in un pantano per ore, ma il treno di Harry Potter li ha portati in salvo.

il treno a vapore Jacobite attraversa il viadotto Glenfinnan

4 condivisioni 5 commenti

Una famiglia in vacanza si è trovata appiedata nella highland scozzesi, e la polizia ha organizzato il loro recupero tramite il famoso treno di Harry Potter, l’Hogwarts Express. Jon e Helen Cluett ed i loro quattro figli di sei, otto, dieci e 12 anni, si stavano infatti godendo una vacanza nel pieno della natura in Scozia, ad Essan Bothy, una casetta sulla sponda sud del Loch Elit, Questo luogo, sito nella zona di Lochaber è raggiungibile in due modi: o con una lunga ed impegnativa escursione a piedi, o con dieci minuti di canoa attraverso il lago.

Avevamo una canoa, quindi abbiamo pagaiato sul lago fino alla casetta.

Purtroppo per loro, però, un fiume in piena ha deciso di privarli dell’utilissimo mezzo per tornare verso la civiltà.

Eravamo tutti nella casetta, al caldo e sazi di cibo… andava tutto bene, ma avevamo ormeggiato la canoa in un piccolo pezzo di terra dietro la costruzione, legandola alla parete, dopo averla tirata fuori dall’acqua. Quando ieri mia figlia si è svegliata mi ha detto: ‘Papà, papà, il ruscello è gigante’.

Due dei piccoli della famiglia Cluett in una canoa rossaJon Cluett
La canoa della famiglia Cluett sul Loch Elit

Quel pezzetto di terra era coperto d’acqua, tutta l’area era sott’acqua, ha raccontato ancora il padre.

Le rocce alle quali avevo legato la barca erano state spostate e la canoa era sparita.

A quel punto la famiglia ha vagliato le possibili opzioni per ritornare alla macchina: una camminata di quasi 5 km con bambini piccoli, su un terreno impervio e acquitrinoso oppure lungo la ferrovia che passa lì vicino è stata scartata. Il signor Cluett ha dunque deciso che l’unica opzione era chiamare la polizia e l’ente di soccorso montano, per vedere se la loro conoscenza della zona potesse aiutarli. Ed è stata la polizia a trovare la soluzione magica: hanno fatto fermare nel mezzo del nulla il prossimo treno di passaggio sulla linea che corre lì vicino, la West Highland Railway.

La cosa fantastica è che non era un treno qualunque. Il prossimo treno di passaggio era il treno a vapore Jacobite - quello di Harry Potter, l’Hogwarts Express.

The Jacobite (il giacobita), infatti, porta i turisti in giro per le highlands occidentali, percorrendo anche il famoso viadotto Glenfinnan - anche quello reso famoso dai film del maghetto Potter.
La famiglia ha subito infilato tutte le proprie cose alla rinfusa in buste varie ed è corsa alla ferrovia, proprio mentre si avvicinava lo splendido treno rosso. A quel punto l’inconveniente era diventato una magnifica avventura.

Il treno si avvicinava, noi correvamo con pacchi e pacchetti che rimbalzavano da tutte le parti ed enormi sorrisi sui volti. Era ormai diventata un’avventura divertente.

La famiglia Cluett si avvicina al trenoHDJon Cluett
I Cluett corrono verso il Jacobite

Il padre ha ammesso di essere rimasto male per aver perso la barca, ma la vista della gioia che ha rimpiazzato lo sconforto sui volti dei bambini allo scorgere quel grosso ed antico treno sbuffante che rallentava nel mezzo del nulla per venire a prendere proprio loro è stata impagabile.
I Cluett sono stati poi lasciati alla prima fermata, Lochailfort, da dove il padre ha camminato fino a recuperare l’auto. Jon spera segretamente che la canoa venga trovata da qualcuno.

Credo che stia ancora alla deriva sul lago. Una grande canoa rossa - quindi se qualcuno la vedesse, sarebbe utile. Renderebbe la conclusione di questa storia ancora più bella.

I figli dei Cluett sorridenti vicino al treno JacobiteJon Cluett
I piccoli hanno amato l'avventura

Capiamo il fastidio di aver perso la canoa, ma in fondo questo Jon Cluett non si rende conto di aver vissuto un’esperienza unica: per lui e la sua famiglia in difficoltà, l’Hogwarts Express è arrivato alla riscossa come un Nottetempo!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.