Stai leggendo: Mini tarte tatin: la ricetta con burro di cocco e zucchero di canna

Prossimo articolo: Yogurt cake alla zucca e crema di cacao

Letto: {{progress}}

Mini tarte tatin: la ricetta con burro di cocco e zucchero di canna

Un dolcetto dal profumo autunnale, la tarte tatin unisce delle deliziose mele caramellate, un guscio croccante, profumo squisito di cannella e una leggerissima crema. Un dessert semplice ma molto buono che incanterà tutti.

Tortini con mele e crema

3 condivisioni 0 commenti

Mi ha sempre inspirato il famoso dessert francese, la tarte tatin, tuttavia, non ho mai provato fare la sua versione originale: con burro, zucchero e pasta brisé. Ho pensato invece di provare una versione molto più leggera, quindi ho sostituito il burro normale con quello di cocco, lo zucchero bianco con zucchero integrale di canna, e, invece della pasta brisè, ho usato un semplice impasto fatto con farina di avena. Non so com'è il gusto della vera tarte tatin, però posso dire che la versione che ho provato mi ha semplicemente incantato.

Dolcetto con cremaHD

Se avete assaggiato la tarte tatine originale, sapete che c'è un contrasto tra la pasta brisè leggermente salata e la dolcezza delle mele caramellate. Per questo motivo, nell'impasto per il guscio ho aggiunto un pizzico di sale. Non ho usato alcun dolcificante perché ho preparato l'impasto con fiocchi d'avena e farina d'avena aromatizzata (già dolcificata leggermente). Ho caramellato le mele con poco burro di cocco e con lo zucchero di canna integrale, quindi, immaginate il mix di sapori.

DolcettoHD

Ho servito le mie tarte tatin accompagnate con una semplice crema di yogurt magro aromatizzato con cannella.

Un dolcetto ha circa 149 calorie di cui: 19,8 gr. carboidrati, 5,7 gr. grassi e 4,9 gr. proteine 8i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usate).

Vediamo la ricetta.

Informazioni

  • Difficoltà Media
  • Categoria Torte
  • Preparazione 15 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Tempo totale 45 minuti
  • Dosi 3 tarte

Ingredienti

  • Farina di avena aromatizzata 10 grammi
  • Fiocchi d'avena piccoli 20 grammi
  • Burro di cocco 15 grammi
  • Zucchero integrale di canna 10 grammi
  • Mele 1 grande
  • Yogurt greco 0 grassi 100 grammi
  • Cannella A piacere
  • Sale Un pizzico

Preparazione

  1. In una ciotola unisco la farina d'avena, i fiocchi d'avena piccoli, 5 grammi di burro di cocco, 30 grammi di yogurt greco, un pizzico di sale e amalgamo veloce con un cucchiaio. Copro con pellicola e metto l'impasto nel frigorifero per circa 10-15 minuti.

  2. Lavo, sbuccio e taglio a tocchetti la mela. In un pentolino unisco lo zucchero, il restante burro di cocco, mezzo bicchiere d'acqua, un pizzico di cannella e le mele. Metto a cuocere a fiamma media, girando spesso, finché le mele si ammorbidiscono e si assorbe tutta l'acqua.

  3. Distribuisco le mele negli stampini (ho usate quelli per le crostatine).

  4. Divido l'impasto in tre palline. Con le mani umide formo dei dischi e copro le mele (potete anche stendere l'impasto sopra la carta forno infarinata).

  5. Inforno nel forno caldo a 190° per circa 30 minuti o comunque finché la crosta sopra diventa leggermente dorata.

  6. Guarnisco le tarte tatin con dello yogurt montato leggermente con un pizzico di cannella (io non ho aggiunto alcun dolcificante).

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.