Stai leggendo: Blueberry Pavlova ai mirtilli con crema al mascarpone e panna

Letto: {{progress}}

Blueberry Pavlova ai mirtilli con crema al mascarpone e panna

Le occasioni speciali vanno festeggiate con torte speciali. Per l'anniversario di matrimonio è perfetta la torta di meringa Blueberry Pavlova ai mirtilli freschi.

2 condivisioni 0 commenti Il voto di 3 utenti

Sara è una psicologa di 43 anni con una bimba di 7 anni. Tra poco festeggerà il 14esimo anniversario di matrimonio e vorrebbe sorprendere il marito con una bellissima torta.

Ho deciso di farle sperimentare la Blueberry Pavlova, una torta a base di meringa farcita con una crema al mascarpone e panna e una bella manciata di mirtilli freschi. Le insegnerò anche un trucco per ottenere una meringa morbida all’interno e croccante all’esterno. In cosa consiste il mio piccolo espediente? Nell’aggiunta di amido nel composto della meringa. Se ti stuzzica l’idea di preparare una torta viola, sforna anche tu la Blueberry Pavlova seguendo la mia ricetta qui sotto.

Informazioni

  • Difficoltà Media
  • Metodo di cottura In forno
  • Categoria Torte
  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura 240 minuti
  • Tempo totale 270 minuti
  • Dosi 8 persone

Ingredienti

Per la meringa

  • Albumi 240 gr
  • Zucchero 480 gr
  • Aceto di mele 2 cucchiai
  • Amido di mais 60 gr
  • Colorante viola q.b.

Per la crema al mascarpone

  • Panna fresca liquida 400 gr
  • Mascarpone 500 gr
  • Zucchero 50 gr
  • Vaniglia 1 bacca

Per la decorazione

  • Mirtilli 250 gr
  • Menta 20 foglioline

Preparazione

  1. Dividi i tuorli dagli albumi e inizia a preparare la meringa versando gli albumi nel boccale di un food processor. Aziona e aggiungi zucchero, aceto di mele e amido.

  2. Quando il composto è diventato spumoso, spegni il food processor, prendi una parte del composto con un cucchiaio e mettila in una ciotola.

  3. Versa nella ciotola qualche goccia di colorante viola e mescola. Aggiungi il composto viola al resto della meringa e aziona di nuovo il food processor.

  4. Copri una leccarda imburrata con un foglio di carta da forno e disponi al centro la meringa, formando con una spatola un cerchio/montagnola dai bordi irregolari.

  5. Decora la meringa disegnando delle strisce con una bacca di vaniglia immersa nel colorante viola. Cuoci in forno statico a 100 gradi per circa 3 o 4 ore.

  6. Nel frattempo, incidi una bacca di vaniglia e estrai i semi interni per preparare la crema di guarnizione. Metti in una ciotola il mascarpone, lo zucchero e i semi di vaniglia e mescola con lo sbattitore elettrico a velocità minima.

  7. Versa la panna a filo nella ciotola senza mai smettere di usare lo sbattitore elettrico. Spegni quando tutti gli ingredienti sono ben amalgamati e la crema ha una consistenza vellutata.

  8. Sforna la meringa e decora con generose cucchiaiate di crema. Disponi la crema in modo da lasciare ben visibile il bordo viola della torta. Termina la tua decorazione aggiungendo al centro della torta i mirtilli freschi e qualche fogliolina di menta.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.