Stai leggendo: Il primo ristorante sott’acqua sarà costruito in Norvegia nel 2019

Prossimo articolo: Alessandro Borghese inaugura il suo primo ristorante a Milano

Letto: {{progress}}

Il primo ristorante sott’acqua sarà costruito in Norvegia nel 2019

In Norvegia sarà costruito il primo ristorante sotto il livello del mare. Una struttura stupefacente distribuita su tre livelli che permetterà di pranzare e di cenare ammirando la flora e la fauna sottomarine da una finestra panoramica.

Interno della sala da pranzo con la finestra panoramica

3 condivisioni 3 commenti

Avete mai sognato di cenare in un ristorante sott’acqua, avendo come panorama le meraviglie del gelido Mare del Nord? Nel 2019 il vostro desiderio potrà diventare realtà grazie a Snøhetta, il famoso architetto già artefice di grandiose opere (come il Memorial Museum di New York), che insieme al suo team ha ideato il progetto di un locale in fondo al mare, chiamato non a caso Under.

Il ristorante che emerge dal mare per permettere agli ospiti di entrareHD

Il suddetto ristorante si snoderà su ben tre piani. L’ingresso e il guardaroba saranno a livello costiero, come si vede dagli schizzi del progetto, con l’edificio che emerge dal mare dando l’impressione di essere un relitto o una nave attraccata. Gli ospiti, dopo essere entrati, saranno accolti in una sala bar dove avranno la possibilità di scegliere se gustare un aperitivo o sorseggiare del buon vino o dello champagne e poi potranno avviarsi al livello più basso, quello completamente immerso nelle acque. Qui accederanno in una grande sala da pranzo attrezzata con una finestra panoramica grande circa 11 metri da cui ammirare le bellezze marine. La sensazione sarà quella di trovarsi in una sorta di film fantascientifico della migliore produzione hollywoodiana.

L'esterno del ristorante Under immerso nel mareHD

La struttura, allo scopo di renderla sicura e in grado di resistere alle condizioni avverse del mare, sarà costruita con pareti in calcestruzzo dello spessore di 3 metri. La parte esterna avrà una superficie piuttosto grossolana, concepita per consentire ai molluschi di aggrapparsi ad essa senza causare danni e far diventare così Under un tutt’uno con il paesaggio norvegese.

Il ristorante però non sarà solo questo. L’idea dello studio di architettura Snøhetta è molto più ambiziosa. In tal senso quando il locale sarà chiuso al pubblico diventerà un laboratorio scientifico nel quale i ricercatori potranno dedicarsi allo studio delle specie biologiche presenti nel mare e all’analisi del comportamento dei pesci.

La sala da pranzo posta al terzo livelloHD

Under dunque sarà qualcosa di unico e mai visto prima. Un edificio che unisce acqua e terra, natura e cemento, dando modo a chiunque di vedere, in totale tranquillità e senza alcun pericolo, cosa si cela nel fondo del mare. Qual è la vita che sfugge di solito all’occhio umano, in passato riservata soltanto agli scienziati e ai sub. Sarà l’occasione di sperimentare qualcosa di completamente nuovo, di provare emozioni incredibili. E voi ci andreste?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.