Stai leggendo: Empire 04x04 Recensione "Segreto di Famiglia"

Prossimo articolo: Empire 4x03: la recensione dell'episodio

Letto: {{progress}}

Empire 04x04 Recensione "Segreto di Famiglia"

Lucious e Cookie sembrano ritrovarsi per poi tornare ancora una volta distanti. Intanto la famiglia deve affrontare una nuova minaccia: la perdita di Bella.

Empire 4, episodio 4

0 condivisioni 0 commenti

L’episodio si apre con un momento intimo tra Lucious e Cookie. Finalmente i due sono soli e finalmente affrontano lo spinoso argomento della detenzione di Cookie. È Lucious stesso o meglio è Lucious nei panni di Dwight ad ammettere di dover fare di tutto per farsi perdonare. Questa ammissione sancisce la definitiva vittoria morale di Cookie?

Cookie vs Claudia: la sfida continua

È Cookie a trionfare letteralmente in tutta la prima parte dell’episodio. Finirà però per pagare  il suo tentativo di tirare dritto, senza approfondire i sensi di colpa e i sentimenti del nuovo Lucious. Non c’è nulla da farsi perdonare quando non ci si ricorda la propria colpa. Questa è la sua giustificazione per soffocare Dwight e costringerlo a tornare nei panni di Lucious, quelli che lei conosce meglio e con cui riesce a confrontarsi meglio.

Alla fine si lascia persino convincere a portarlo con sé in ufficio contro il parere di Claudia. Sembra quasi che l’infermiera ceda lo scettro alla legittima moglie e si arrenda all’evidenza che il suo paziente ha scelto di tornare alla sua vecchia vita. La resa è però solo apparente perché, come si evincerà alla fine dell’episodio, la presa di Claudia su Lucious è molto profonda e si alimenta delle incomprensioni con la vera signora Lyon.

Empire 4 episodio 4

Il rifiuto della nuova personalità del marito è ancora più evidente quando Cookie presiede alle audizioni per scegliere l’artista a cui affidare il primo album per il ventennale di Empire. La nuova boss taglia teste in quantità senza preoccuparsi dei sentimenti di nessuno, proprio come farebbe il vecchio capo. Lui invece sembra quasi un santone dal linguaggio illuminato, capace di tradurre sentimenti e emozioni in colori e di far andare via in pace un cantante alle prese con il dolore per il ferimento del fratello. Praticamente una inezia nel mondo passato del capofamiglia dei Lyon! 

Il risultato? Per il momento non c’è speranza che il rapporto tra Cookie e Lucious si possa ricucire e a beneficiarne è la solita Claudia. Per la prima volta, però, l’infermiera fa cadere la maschera. Non è interessata al suo paziente per motivi medici, dato che cerca di tenere a distanza i familiari e approfitta delle informazioni che ottiene per legare a sé un uomo fragile.

È il desiderio di Cookie di ritrovare il vecchio Lucious ad agevolare Claudia, che approfitta dell’informazione sull’infanzia del suo paziente per metterlo di fronte a un bivio. Chi vuole essere: Lucious o Dwight? Se la posta in gioco è Lucious, Claudia batte sonoramente Cookie perché i due hanno qualcosa in comune. La donna sa cosa significa sentirsi soli e abbandonati, proprio come si sentiva il piccolo Dwight a 8 anni e come si sente ora il Dwight adulto. 

La maledizione dei Lyon

Il finale dell’episodio è un susseguirsi di colpi di scena: Jamal conquista il primo disco di Empire con un duetto a sorpresa con Warren (anche il duetto fa parte del piano di vendetta della DuBois?), la festa di Bella è un successo e tutto sembra procedere per il meglio. La prima nota stonata è proprio durante la festa della piccola. Nessuno si accorge dell’assenza di Lucious perché ormai il capofamiglia è Cookie.

Empire 4, episodio 4 una scena della festa di Bella

C’è però un colpo di scena inatteso. Anika vuole l’affidamento esclusivo della piccola Bella perché come lei stessa afferma:

I Lyon distruggono tutto quello su cui mettono le mani!

Se siete curiosi di scoprire cosa succederà, non vi perdete il nuovo episodio di Empire in onda domenica 5 novembre su FoxLife.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.