Stai leggendo: Relazioni: rifarsi una vita dopo il divorzio allontana i figli

Prossimo articolo: La sindrome del cuore infranto: morire di dispiacere è possibile

Letto: {{progress}}

Relazioni: rifarsi una vita dopo il divorzio allontana i figli

La separazione è una scelta difficile da prendere soprattutto per le conseguenze che può comportare. Spesso infatti i figli non accettano la nuova situazione e si dimostrano ostili nei riguardi del nuovo partner della madre o del padre.

Una bambina tiene in mano il disegno di una casa

0 condivisioni 0 commenti

Separarsi è sempre una scelta difficile, soprattutto quando ci sono di mezzo dei figli, in quanto è innegabile che una simile decisione comporti delle conseguenze nella loro crescita. Vengono loro a mancare i tradizionali punti di riferimento, devono adattarsi a una situazione diversa, dividersi tra padre e madre e soprattutto rapportarsi ai nuovi partner che presto o tardi entreranno a far parte del loro quotidiano per brevi o lunghi periodi.

Accettare questa nuova realtà, metabolizzare il fatto di vedere accanto alla propria madre un uomo differente, e accanto al proprio padre una donna altrettanto differente, è complicato. Significa ripensare da capo tutto l’universo in cui si è vissuti fino a poco tempo prima, imparare a muoversi in un mondo sconosciuto. In tal senso diventa fondamentale il modo in cui la coppia riesce a gestire la situazione, evitando di creare gelosie e tensioni. Quando però si verificano, ci si può trovare costretti a gestire una vera e propria crisi. Crisi che può comportare delle fratture difficili da sanare.

Una famiglia separata con il figlio tristeHD

Le ragioni di questo sono varie e numerose. In primis parlare male dell’ex, tentare di tenere i figli lontani da lui o da lei, raccontare delle bugie sui motivi del divorzio o su altri aspetti inerenti i problemi avuti. Un esempio calzante è quello di una mamma che ha scritto una lettera alla rivista The Guardian, nella quale esprime sconforto e dolore per essersi trovata ad avere contro i suoi 3 figli.

Sebbene li abbia cresciuti con tutto l’amore possibile, il divorzio ha creato un terremoto nella sua famiglia. Uno squilibrio peggiorato nel momento in cui la sua nuova relazione è diventata una storia seria. Così nonostante il compagno la faccia sentire amata, curata e sostenuta in tutto e per tutto, non riesce a gioire appieno del cambiamento positivo della sua vita poiché i figli hanno interrotto ogni rapporto con lei. Non li può contattare neanche tramite social, e-mail o SMS.

Una bambina abbraccia il padre sulla porta di casaHD

Alla base dell’allontanamento vi è la mancata accettazione del nuovo partner, accusato di essere un opportunista, una persona interessata a sfruttare gli altri e incapace di dare qualcosa in cambio, di amare davvero. Dunque una situazione che rientra nella più classica delle casistiche relative al divorzio. Un’ulteriore prova di quanto possa essere complicato ricominciare da capo e convincere i figli a creare un legame con la famiglia acquisita.

La strada migliore da seguire, in ogni caso, resta quella del dialogo aperto con l’ex, la necessità di mantenere buoni rapporti con lui per traghettare i figli nella nuova vita senza troppi traumi, ricordare e dimostrare con i fatti di sapere che loro continuano ad avere due genitori e non solo uno, quello con cui si ipotizza andranno a vivere. Occorre fare di tutto per armonizzare i rapporti, creare un clima di condivisione e civiltà. Se poi la resistenza alla frequentazione del partner è scatenata direttamente dai figli, è importante capire le ragioni alla base di essa e cercare di risolverla senza forzature.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.