Stai leggendo: Calamaro 'mbuttunatu con insalata di ceci bianchi e ceci neri

Prossimo articolo: Ciambella onde del Danubio con amaretti e ganache al cioccolato

Letto: {{progress}}

Calamaro 'mbuttunatu con insalata di ceci bianchi e ceci neri

Il calamaro 'mbuttunatu è una vera delizia, soprattutto grazie alla farcia saporita a base di salsiccia, peperoni, bietole, acciughe e olive taggiasche.

1 condivisione 0 commenti

Roberta ha 23 anni ed è una studentessa universitaria in economia con il sogno di aprire una sala da tè. Pur essendo molto portata per la cucina, ha un piccolo problema con il pesce al forno.

Ho pensato di insegnarle una ricetta perfetta per farle superare le sue difficoltà con la cottura in forno: il calamaro ‘mbuttunato. Si tratta di un calamaro ripieno di verdure, capperi, acciughe e salsiccia. La cottura prevede un primo passaggio in padella e una cottura definitiva in forno. Adori il pesce? Prova i calamari ‘mbuttunati seguendo i passaggi della ricetta che ho preparato con Roberta.

Informazioni

Ingredienti

Per la farcia

  • Patate 125 gr
  • Salsiccia fresca 150 gr
  • Bietole 80 gr
  • Capperi 5 gr
  • Filetti di acciuga 15 gr
  • Peperoni rossi 30 gr
  • Olive taggiasche 30 gr
  • Uova 1
  • Timo 2 rametti
  • Cipollotti 30 gr
  • Olio evo 80 gr

Per l’insalata di ceci

  • Aglio 1 spicchio
  • Timo 2 rametti
  • Ceci bianchi cotti 160 gr
  • Ceci neri cotti 160 gr
  • Succo di limone 50 gr
  • Olio evo q.b.
  • Sale da cucina q.b.
  • Pepe q.b.

Per decorare

  • Curcuma q.b.

Preparazione

  1. Inizia tagliando i peperoni a cubetti di un centimetro. Dopodiché, pulisci e taglia le bietole. Versa un filo d’olio in padella e metti a appassire cipolla e aglio a fuoco basso.

  2. Quando il trito è ben rosolato, aggiungi la salsiccia sbriciolata. Una volta cotta la salsiccia, aggiungi i peperoni e le bietole. Lascia cuocere solo qualche minuto perché le verdure devono semplicemente appassire.

  3. Trasferisci la farcia nel boccale di un frullatore. Aggiungi le patate lessate, i capperi, le acciughe, le uova, le olive e un po’ di timo e frulla. Quando il composto è ben amalgamato, spegni e aggiusta di sale e pepe.

  4. Trasferisci il composto in una sacca da pasticciere e imbottisci i tuoi calamari, chiudendoli con uno stuzzicadenti. Riempi i singoli calamari solo per 2/3 in modo da non farli scoppiare in cottura.

  5. Metti olio e aglio in padella e scotta i tuoi calamari da entrambi i lati. Quando sono ben dorati, estraili dalla padella e infornali con l’olio di cottura in forno statico a 175 gradi per circa 35 minuti.

  6. Nel frattempo prepara il contorno. Prepara una emulsione con succo di limone, timo e olio. Quando l’emulsione diventa opaca, aggiungi sale, pepe, aglio e le due varietà di ceci. 

  7. Prepara i piatti da portata eliminando lo stecchino dal calamaro e tagliandolo a fette. Completa il piatto con un po’ di insalata di ceci e una spolverata di curcuma.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.