Stai leggendo: 10 importanti lezioni sull'amore tratte dai libri di Jane Austen

Prossimo articolo: I 10 personaggi più amati e odiati ideati dalla penna di Jane Austen

Letto: {{progress}}

10 importanti lezioni sull'amore tratte dai libri di Jane Austen

Cosa abbiamo imparato sull'amore narrato nei libri di Jane Austen? Sicuramente il rispetto per noi stesse come donne prima che come amanti: tramite i suoi romanzi, ecco le 10 importanti lezioni sull'amore che ci ha lasciato questa scrittrice immortale.

Una scena dal film Orgoglio e Pregiudizio

4 condivisioni 0 commenti

Sei romanzi e una vita tranquilla di cui si sa relativamente poco, ma è proprio questo che alimenta il suo mito: Jane Austen è tra le scrittrici più amate, lette e citate del mondo. Dai suoi libri sono stati tratti numerosi adattamenti cinematografici e televisivi che confermano la popolarità di un'autrice che ha lasciato il segno nella storia della letteratura mondiale.

È facile spiegare l'interesse globale intorno alla figura di Jane Austen: nei romanzi della scrittrice inglese, vissuta a cavallo tra il diciottesimo e il diciannovesimo secolo, traspare una spietata e ironica riflessione sulla società del suo tempo. I suoi personaggi, descritti minuziosamente in tutti i loro pregi e difetti, sono lo strumento di critica verso il mondo perbenista dell'epoca.

Le sue donne, invece, sono lo specchio per descrivere le relazioni sociali con l'altro sesso: scopriamo quindi le 10 importanti lezioni sull'amore tratte dai libri di Jane Austen.

10. Amate voi stesse prima di trovare disperatamente qualcuno

Una scena di Orgoglio e PregiudizioTumblr
Keira Knightley è Elizabeth Bennet in Orgoglio e Pregiudizio

Il segreto per stabilire una sana relazione con qualcuno è conoscere prima se stessi. Coltivate i vostri interessi, dedicate del tempo alle vostre passioni, scoprite il vostro posto nel mondo. Insomma, amate voi stesse prima di trovare disperatamente qualcuno che sia disposto a sopportare i vostri pregi e difetti per tutta la vita.

9. Una solida amicizia sta alla base di ogni grande rapporto

Nei romanzi della Austen, i personaggi instaurano dapprima un solido rapporto d'amicizia, basato su confessioni, confidenze e preoccupazioni - meglio se seduti comodamente nei loro salottini - successivamente il legame si consolida, trasformandosi in qualcosa di più profondo. Infatti, solo quando c'è complicità e fiducia reciproca, tutto diventa più semplice e sentiamo di poter essere davvero noi stessi di fronte a quella determinata persona.

8. Il contatto visivo diventa difficile quando ci piace qualcuno

Mr. Darcy ed Elizabeth Bennet in una scena di Orgoglio e PregiudizioTumblr
Matthew Macfadyen e Keira Knightley sono Mr. Darcy ed Elizabeth Bennet in Orgoglio e Pregiudizio

Sguardi rubati, occhiate e sospiri. L'amore al tempo della Austen sembra una cosa semplice rispetto al nostro periodo storico, dove calcoliamo ogni like sulla nostra bacheca Facebook, nella speranza che ci sia anche quello della persona di cui siamo innamorate. Una cosa, però, non è cambiata: quei fugaci contatti visivi. Quando siamo di fronte a qualcuno che ci fa battere il cuore è difficile guardarlo negli occhi. Viceversa, quando incrociamo il suo sguardo, siamo costrette a distoglierlo immediatamente.

7. Il piacere della compagnia reciproca

Ogni scusa è buona per stare insieme alla persona che ci piace: da una stretta di mano all'accenno di un abbraccio. Capirete che è la persona giusta quando saprete gioire della compagnia reciproca. Ridere insieme, scherzare su ogni cosa, guardarsi negli occhi e capirsi senza dir nulla.

6. Le esperienze ci fanno capire cosa vogliamo realmente

E anche se con una determinata persona non dovesse andare come previsto, non disperate: le esperienze ci fanno capire cosa vogliamo realmente dal nostro compagno, o quale posto vogliamo occupare nel mondo - amante, moglie o zitella incallita.

5. Non scegliete qualcuno solo per paura di restare sole

Persuasione, BBC: un'immagine promozionaleBBC
Sally Hawkins e Rupert Penry-Jones sono Anne Elliot e Frederick Wentworth in Persuasione

Un consiglio spassionato: non scegliete qualcuno solo per paura di restare sole con voi stesse. Preferireste un matrimonio in ricchezza ma senza amore, oppure un rapporto in salute e in povertà finché morte non vi separi? Evitate di commettere gli stessi errori delle eroine di Jane Austen: non siate viziate come Emma, né piene di pregiudizi come Elizabeth Bennet e non lasciate che la persuasione altrui vi condizioni la vita, come è accaduto ad Anne Elliot.

4. Romantiche sì, ma non perdete di vista i vostri obbiettivi

L'amore ci rende romantiche e ineguagliabili sognatrici, ma attenzione: restate sempre con i piedi per terra. Ricordate che non dovete perdere di vista i vostri obbiettivi.

3. Siate pronte a cambiare opinione sugli altri

Ragione e sentimento, una scena del filmHDColumbia/Tristar - © 1995 Columbia Pictures
Hugh Grant ed Emma Thompson sono Elinor Dashwood ed Edward Ferrars nel film Ragione e Sentimento

Amare qualcuno significa accettare anche i loro difetti. Aprite il vostro cuore e non giudicate qualcuno solo perché non lo conoscete bene.

2. Le persone possono sorprendervi

Perché vi diciamo questo? Perché le persone possono davvero sorprendervi: coloro che avete allontanato per colpa del vostro pregiudizio, sapranno trovare il modo per ritornare e convincervi del contrario.

1. Non abbiate paura di dichiararvi perché la persona giusta saprà ricambiare

Jonny Lee Miller e Romola Garai in un'immagine promozionale di EmmaHDBBC
Jonny Lee Miller e Romola Garai sono Emma Woodhouse e Mr. Knightley nella miniserie Emma

Perciò non arrendetevi e non abbiate paura di dichiararvi perché, nel momento opportuno, la persona giusta saprà ricambiare i vostri sentimenti.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.