Stai leggendo: X Factor 2017, cosa è successo al primo live?

Prossimo articolo: Levante a X Factor: il nuovo giudice conquista con lo stile gypsy chic

Letto: {{progress}}

X Factor 2017, cosa è successo al primo live?

X Factor 2017, ci siamo: dopo un anno il palco della X Factor Arena si è acceso di nuovo per trasmettere su Sky il primo live di questa animatissima 11esima edizione.

X Factor 11 Levante con Rita Camille e Virginia

1 condivisione 0 commenti

A suon di rimproveri, insulti coloriti, super lanci e grandi lacrimoni la grande macchina è tornata in TV con la prima puntata più infiammata di sempre.

La puntata si apre all'insegna del femminismo: mentre il duo franco cubano Ibeyi canta "River" e "No man is big enough for my arms" c'è Michelle Obama sullo schermo al centro del palco: 

Il valore di un Paese è dato da come tratta le donne

Non ci sono più barriere di nazionalità, di orientamento, di immaginazione in questa edizione: c'è la storia di Samuel Storm, arrivato in Italia dopo un viaggio lungo un anno per far commuovere anche facendo poco (come è stato rimproverato al suo giudice dai compagni di tavolo).

O quella di Sam & Stenn, il power duo, coppia anche nella vita, che si esibisce recitando una storia complicata ma che risulta infine comunque vincente (sono qui grazie al proprio giudice, Manuel Agnelli, che li ha confermati contro tutto e contro tutti per affinità elettive).

E, per finire, ci sono i palchi motorizzati per portare in cielo il concorrente di turno, e vengono confermati i nostri ormai cari concorrenti in 3D accanto ad Alessandro a centro palco.

X Factor 2017 - Girl Power Show

X Factor 11 HD

Partiamo subito da quello che sapevamo già: Levante e Mara sono arrivate in giuria, portando sicilianità gitana ed esperienza discografica al tavolo dei giudici, ed aumentandone le quote rosa.

È dalla 6° edizione che il tavolo non viveva una composizione giudici uomo/donna 50/50: Arisa era sola contro tutti lo scorso anno, Skin allo stesso modo prima di lei, Victoria Cabello esordiva in solitaria nel 2014, mentre la Ventura veniva riconfermata nel 2013 dopo l'edizione precedente, la sesta, in cui con Arisa dava battaglia ai compagni di tavolo Morgan ed Elio.

Primo live, momento Fedez 

Già da qualche anno i giudici musicisti si esibiscono con i propri pezzi sul palco di Milano, e ieri sera per il primo live è toccato a Fedez: in anteprima assoluta, con J-Ax lancia il nuovo singolo. Una divertente Chiara Ferragni invasion di cartone chiude l'esibizione.

Fedez con J AX sul palco di X Factor 2017, cartonati di Chiara Ferragni alle loro spalle HD

X Factor 2017 - Si piange e si ride 

Levante scampa il ballottaggio ma piange moltissimo, prendendo il testimone dal collega Fedez, che aveva dimostrato negli anni passati di avere un cuore sensibile; Mara nel frattempo strilla e si difende, portando la componente ilarità dello show a livelli decisamente sopra la media.

La spontaneità e l'ironia di questa super donna saranno tra gli elementi forse più nuovi di questa 11esima edizione.

Mara Maionchi a X Factor 11 - 11esima edizione HD

X Factor 2017 - Un nuovo (difficile) meccanismo di eliminazione

Un inedito meccanismo di eliminazione, che probabilmente non rivedremo più nel corso di questa edizione: è tutta la categoria di meno votati ad essere pre-nominata, il giudice può salvarne solo uno e gli altri due vanno al ballottaggio.

Fedez con la sua squadra a X Factor 11 HD

Tocca a Fedez stavolta, che commenta:

Sono inerme di fronte al nuovo regolamento

Salva Samuel, da lui stesso definito sin dall'inizio papabile vincitore di X Factor 11, e il ballottaggio col pubblico tra il romano Lorenzo e il campano Gabriele Esposito salva Gabriele. 

Lorenzo Bonamano è il primo eliminato di X Factor 11, proprio lui che era arrivato ai live come scommessa del suo giudice, non ce l'ha fatta ma torna in capitale soddisfatto ed appagato.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.