Stai leggendo: Cruffin: le dolci brioche frutto dell'unione tra muffin e krapfen

Prossimo articolo: Mini paella di fregola con salsa alle spezie e crostacei gratinati

Letto: {{progress}}

Cruffin: le dolci brioche frutto dell'unione tra muffin e krapfen

Sfornare le brioche e offrire agli ospiti il profumo e la bontà di un lievitato casalingo non ha eguali. Per questo ho proposto al mio allievo i fragranti cruffin.

19 condivisioni 5 commenti

Fulvio è un napoletano trapiantato a Milano. Per lavoro fa l’assistente di volo ed è sempre in giro per il mondo, ma è anche sempre pronto a mettersi ai fornelli e a cucinare. Fulvio ha un unico tallone di Achille in cucina: i dolci.

Per lui ho pensato a una ricetta frutto dell'incontro tra due classici della pasticceria. Prepareremo un cruffin, vale a dire una dolce unione tra un muffin e un krapfen. Fulvio sperimenterà tutti i passaggi per preparare un lievitato casalingo, dalla lavorazione dell’impasto all’uso della macchina per la sfoglia. Adori croissant e brioche fatte in casa? Prova a unire muffin e krapfen insieme a Fulvio e a prepara anche tu i miei cruffin.

Informazioni

Ingredienti

Per l’impasto

  • Farina 00 110 gr
  • Farina Manitoba 190 gr
  • Acqua 150 gr
  • Lievito di birra 15 gr
  • Burro salato 40 gr
  • Zucchero 70 gr

Per il ripieno

  • Burro salato 350 gr

Per guarnire

  • Zucchero a velo 50 gr
  • Marmellata di arance q.b.

Preparazione

  1. Versa la farina manitoba, la farina 00, lo zucchero e il lievito di birra sbriciolato nella planetaria. Aziona e mentre il gancio lavora versa l’acqua e il burro salato.

  2. Quando l’impasto si incorda al gancio, spegni la planetaria. Stacca l’impasto e lavoralo su una spianatoia. Non appena il composto è diventato liscio, arrotondalo con le mani in modo da formare una palla.

  3. Metti l’impasto in una ciotola, copri con la pellicola alimentare e lascia lievitare per 2 ore alla temperatura di circa 25 gradi.

  4. Trascorse le 2 ore, trasferisci l’impasto sulla spianatoia e pressalo con le mani così da eliminare l’aria di lievitazione. Taglia l’impasto in due e aziona la macchina per la sfoglia. Passa la pasta nella macchina fino a quando la sfoglia non diventa liscia.

  5. Adagia sulla sfoglia il burro salato a tocchetti e spalmalo con le mani. Arrotola la tua sfoglia imburrata in modo da formare un bastoncino molto stretto. Ripeti questa operazione con tutte le sfoglie e alla fine metti i bastoncini in frigorifero per almeno 40 minuti.

  6. Una volta raffreddati, taglia i bastoncini prima in verticale e poi in orizzontale in modo da ottenere 4 pezzi. Appiattisci i pezzi ottenuti e incurvali con la parte sfogliata verso l’alto formando una sorta di U. Metti i cruffin negli stampini e inforna in forno statico a 180 gradi per 40 minuti.

  7. Estrai dal forno i cruffin e spennellali con marmellata di arancia diluita in un po’ d’acqua. Prima di servirli ai tuoi ospiti, spolverali con lo zucchero a velo.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.