Stai leggendo: Kyle Maclachlan parla della curiosa scena hot di Twin Peaks

Prossimo articolo: Doctor Who: ecco il cast inedito della 11ma stagione

Letto: {{progress}}

Kyle Maclachlan parla della curiosa scena hot di Twin Peaks

Kyle Maclachlan ha rivelato i retroscena di un momento davvero curioso della serie cult di David Lynch Twin Peaks.

Kyle Maclachlan sorridente in giacca e farfallino

4 condivisioni 0 commenti

L'attesissimo ritorno di Twin Peaks ha fatto molto discutere (nel bene e nel male) i telespettatori, ma c'è stata una scena in questa terza stagione che invece ci ha divertito parecchio, nonostante l’atmosfera sensuale.

A parlarne è stato proprio il protagonista Kyle MacLachlan, il quale ha interpretato i diversi doppelganger dell'agente Cooper in questo clamoroso Ritorno, tra cui Dougie.

Ospite al The Late Late Show per una chiacchierata con James Corden, MacLachlan ha riportato alla memoria l'esilarante scena di sesso del decimo episodio che ha visto protagonisti Dougie e sua moglie Janey-E (interpretata da Naomi Watts).

Nonostante i lampanti problemi psicologici di Dougie, sua moglie in quell’episodio ha sentito risvegliarsi la propria libido dinanzi il fisico nuovamente asciutto del marito e, una volta tornati a casa dalla visita del medico, Janey-E ha iniziato a sedurlo finché entrambi non sono finiti a letto insieme e Dougie ha potuto nuovamente riscoprire le gioie del sesso.

MacLachlan, in compagnia di Corden, ha raccontato dei retroscena che non abbiamo avuto modo di vedere.

Per quella particolare scena, David ha fatto in modo che io fossi steso sul letto, perlopiù coperto. Poi è entrata Naomi in accappatoio, ha preso posizione e si è spogliata. Abbiamo iniziato la scena e le mie braccia hanno preso a rimbalzare sul materasso per via del movimento.

E fin qui direte: e dove sarebbe la rivelazione? In fondo è proprio ciò che abbiamo visto! L’attore ha poi aggiunto:

Il personaggio di Dougie non ha ben chiaro cosa stia succedendo o come avrebbe dovuto toccarla, per cui pensa a godersi semplicemente il momento. E io ero lì, impegnato a rimbalzare senza pensare realmente a cosa stavamo facendo, e d'improvviso mi dicono: 'Continua a muovere così le braccia, è uno spasso!'.

A quanto pare la reazione di Dougie in realtà è stato un semplice istinto recitativo di Kyle MacLachlan che, catturato dalle sensazioni del personaggio, ha ricostruito una perfetta reazione per Dougie strappandoci persino qualche risata.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.