Stai leggendo: In scena al Duse il racconto dello stile di vita ispirazionale

Prossimo articolo: Piccolo monologo sul contenuto della valigia estiva perfetta

Letto: {{progress}}

In scena al Duse il racconto dello stile di vita ispirazionale

Il 31 ottobre va in scena al Teatro Duse di Bologna il primo spettacolo organizzato da un tour operator: Destinazione Umana racconta lo stile di vita ispirazionale, parla di cambiamento e porta sul palco persone comuni a condividere le loro esperienze.

2 condivisioni 0 commenti

Il prossimo 31 ottobre al teatro Duse di Bologna si svolgerà un evento unico nel suo genere: il tour operator Destinazione Umana porta in scena persone normali, per una performance davvero fuori dal comune.

Due donne alla guida di Destinazione Umana

Destinazione UmanaHD

Menti di Destinazione Umana sono Silvia e Federica (cofondatrice l'una e responsabile della comunicazione l'altra), entrambe sul palco a "condurre" la serata del 31 ottobre.

Con loro vedremo viaggiatrici, cuoche, sarte, persone comuni che hanno cambiato vita per seguire le loro passioni

Il format ha l'obiettivo di scardinare la classica distanza tra attori e pubblico, tra chi sta sul palco e chi siede in platea: per questo lo spettacolo si svolgerà in modalità del tutto inconsueta, con attori e pubblico sul palco, senza distinzioni. La platea del Teatro Duse si trasformerà in questo modo in una scenografia e le regole di scena verranno sovvertite come primo passo verso il cambiamento, tema su cui si incentra tutta la serata

Il messaggio di Destinazione Umana

Destinazione Umana logoHD

Cambiare è possibile, questo il messaggio che Silvia e Federica intendono trasmettere: uno stile di vita ispirazionale è proprio questo, la forza del cambiamento attraverso il coraggio di vivere a pieno le proprie passioni.

È la prima volta che un tour operator esce dai canali di promozione classici, per mettersi in gioco di fronte ai suoi viaggiatori in una location fuori dal comune.

Vogliamo metterci la faccia, desideriamo guardarvi negli occhi mentre vi parliamo, stringervi la mano e magari iniziare un nuovo viaggio insieme a voi! Salite sul palcoscenico insieme a noi?

Lo spettacolo al Duse

Teatro DuseHD

A testimoniare questa possibilità di cambiamento, saliranno sul palco diversi rappresentanti dello stile di vita ispirazionale

Ci saranno Francesca e Ilenia, fondatrici di Gruccialterna, il primo atelier di slow fashion di Bologna. In un momento di crisi personale, Ilenia ha recuperato la sua passione per il cucito, trasformandola una professione a tutti gli effetti; insieme a Francesca ha aperto un laboratorio di sartoria dove al centro, oltre alla qualità dei tessuti e delle confezioni, ci sono i rapporti umani, non solo quelli tra loro e le clienti, ma anche con i fornitori scelti uno ad uno. 

Altra esperienza è quella di Federica Frattini, proprietaria del Podere San Giuliano e ideatrice del progetto Orto dello Chef. Sul palco del Duse racconterà di come ha creato questo progetto basato sulla scelta di produrre autonomamente le materie prime e cucinare solo prodotti di stagione, potendo contare anche sulla rete di rapporti instaurati con altri cuochi della zona che fanno richiesta dei suoi ortaggi.

Il tema del viaggio 

ideedituttounpo instagram

In rappresentanza del mondo dei viaggi ci sarà invece Monica Liverani, una travel blogger che ha rinunciato alle classiche modalità di viaggio all'insegna di un turismo slow, sostenibile e, per l'appunto, ispirato. Un'idea di viaggio diverso, ma anche più impegnativo, che richiede il mettersi in gioco e l'essere onesti con se stessi. 

Sul palco ci sarà anche Cristiano Bottone del movimento "Transition Towns". Cristiano parlerà appunto delle città in transizione, un progetto di cambiamento che coinvolge l'intera comunità, dal modello economico all'approccio culturale, e racconterà della sua esperienza a Monteveglio, la prima città in transizione d’Italia.

Durante la serata saranno sul palco anche le disegnatrici e attrici Patrizia Porricelli e Giulia Feggi, pronte e trasporre su tela le idee e le suggestioni della serata; per finire, verranno anche proiettati i docufilm dei viaggi ispirazionali di Destinazione Umana.

Maggiori informazioni sull'evento QUI

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.