Stai leggendo: Dieta: dieci semplici motivi per cui non riesci a dimagrire

Prossimo articolo: Dieta: la fitness blogger che rivela dove si annidano le calorie che mai ti aspetteresti

Letto: {{progress}}

Dieta: dieci semplici motivi per cui non riesci a dimagrire

Mangi sano, ti alleni duramente, eppure l'ago della bilancia non scende? Probabilmente stai commettendo alcuni banali errori che ti impediscono di arrivare al fisico desiderato. Scopri alcuni dei semplici motivi per cui non riesci a perdere peso.

Donna arrabbiata

4 condivisioni 0 commenti

Dimagrire vuol dire perdere massa grassa. Le diete fai da te fanno perdere peso, ma è davvero il grasso quello che va via? Molto spesso, un calo di peso non indica la diminuzione del grasso bensì la perdita di liquidi e massa muscolare, quindi, è un falso dimagrimento.  Infatti, a vista sembriamo più magri ma ci troviamo flaccidi, deboli, senza tono muscolare. 

Le donne, ma anche gli uomini, durante i regimi dimagranti, hanno spesso la sensazione di fare grandi sforzi per perdere i chili in più e seguire attentamente le prescrizioni della dieta. Ebbene, molti di quelli che seguono una dieta fanno sbagli senza accorgersene, specialmente quando optano per una dieta presa dall'internet o raccomandata da un'amica. Ricordiamoci sempre che la dieta è una cosa seria, quindi, dovrebbe essere prescritta da un nutrizionista o dietologo. 

Piedi sulla bilanciaHD

Se vuoi perdere grasso, devi cambiare il tuo stile di vita: non basta una dieta di dieci giorni o di un mese. Per avere risultati, ma soprattutto per mantenere i risultati ottenuti, il mangiar sano e l'allenarsi deve diventare modo di vivere. 

Arriviamo al dunque: perché non dimagrisci?

1 - Non bevi abbastanza acqua

Ho iniziato con l'idratazione perché è molto importante: per funzionare correttamente, ogni cellula e processo metabolico ha bisogno di acqua. Inoltre, la disidratazione porta spesso alla falsa sensazione di fame, per cui, prima di mangiare, assicurati di bere abbastanza acqua.

2 - Mangi sano ma troppo

Molti degli alimenti sani hanno un apporto calorico piuttosto grande. Per esempio le noci, l'avocado: sono importanti fonti di grassi buoni però anche delle vere bombe caloriche, se mangiate in quantità. Controlla la quantità di cibi sani se vuoi perdere peso.

3 - Non mangi abbastanza fibre

Le fibre aiutano il transito intestinale. La digestione lenta porta alla formazione di depositi di grasso. Includi nella tua dieta le verdure, i legumi e i cereali integrali: sono alimenti ricchi di fibre che stimolano la digestione.

4 - Salti la colazione e gli spuntini

La colazione è obbligatoria e deve essere un pasto sostanzioso. L'errore più grande è quello di saltare la colazione. Per la stessa ragione per cui è sbagliato non nutrire il corpo quando ne ha bisogno. Il motivo è semplice: il corpo necessita di calorie per ogni attività. Quando mangi, il corpo usa le calorie per sviluppare la massa muscolare, che a sua volta, consuma più calorie. Altrimenti, se non ha "carburante" il corpo consuma la massa muscolare e non quella grassa. Fai una colazione sana con proteine, fibre, carboidrati e almeno due spuntini se vuoi perdere quei chili in più di grasso.

Frutta, noci e ciotola con yogurtHD

5 - Non fai esercizio aerobico

L'allenamento aerobico è il modo principale per bruciare calorie. Un adulto sano deve praticare almeno mezz'ora di esercizio aerobico di media e alta intensità, ogni giorno. Anche se il corpo consuma calorie per svolgere le attività giornaliere, se non bruci quelle calorie in più con allenamenti aerobici, il tuo peso resterà fermo. 

6 - Non aumenti la massa muscolare

L'allenamento con pesi aumenta la massa muscolare. Il muscolo brucia calorie in modo più efficiente del grasso. L'aumento della massa muscolare aumenta il tasso metabolico. Il corpo continua a bruciare grassi anche dopo l'allenamento. Includi i pesi nel tuo allenamento se vuoi perdere peso e avere un fisico armonioso (no, non ti trasformerai in un bodybuilder).

7 - Non controlli le porzioni

Se hai iniziato una dieta dimagrante devi iniziare a usare la bilancia per pesare gli ingredienti. Molto spesso, mangiamo di più non perché abbiamo fame, ma giusto per il piacere di mangiare. Un professionista può calcolare il tuo fabbisogno calorico giornaliero e, in base a questo, scegliere le giuste porzioni. 

8 - Mangi di fretta

Se anche tu fai colazione in piedi, gli spuntini li mangi direttamente davanti al frigorifero, quasi senza masticare, allora hai trovato un altro motivo per cui non perdi peso. Quando mangiamo di fretta consumiamo più cibo del necessario.
Mangia con calma, mastica bene e ascolta il tuo corpo per capire quando "sei pieno".

Donna che mangia di frettaHD

9 - Escludi i carboidrati

Molte persone considerano i carboidrati nemici della linea. Niente di più sbagliato. Non sono i carboidrati (né altri macronutrienti) che ci fanno ingrassare, ma l'eccesso calorico. Controlla le porzioni di carboidrati e scegli quelli integrali se vuoi dimagrire bene. 

10 - Non riposi abbastanza

Se stai cercando di perdere peso o di modellare tuo corpo, non trasferirti in palestra. Mantieni un equilibrio tra allenamento e riposo: la crescita muscolare e i miglioramenti avvengono proprio durante il riposo. Nei giorni di pausa, il corpo si adatta allo sforzo indotto dall'esercizio fisico, recupera l'energia e la quantità di liquidi persi e ripara i tessuti. Se privi tuo corpo di riposo e lo sovraccarichi, prima o poi cederà. 

Questi sono soltanto alcuni dei molti motivi che ti impediscono arrivare al fisico sognato. Conosci altri? Fammi sapere nei commenti.

  

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.