Stai leggendo: Outlander: buon compleanno Claire!

Prossimo articolo: Outlander 3: la recensione del terzo episodio

Letto: {{progress}}

Outlander: buon compleanno Claire!

Claire è la coraggiosa protagonista di Outlander che, oggi 20 ottobre, compie gli anni. Tanti auguri!

1 condivisione 7 commenti

La nostra amata beniamina di Outlander quest’oggi compierebbe ben novantanove anni ma, siccome si tratta di un mondo immaginario, siamo certi che Claire non risentirà dell’età avanzata. Anzi, possiamo dire con assoluta certezza che è più bella che mai!

Nata il 20 ottobre 1918, la coraggiosa protagonista di Outlander è una donna che sa accettare le sfide della vita (persino quelle impossibili) traendone comunque vantaggio.

Basti pensare alla sua recentissima esperienza nella terza stagione, in cui è costretta a sopravvivere in un mondo senza Jamie.

Chi è Claire, la festeggiata?

Claire in OutlanderHD
Claire Randall - Outlander

Claire è nata con il cognome Beauchamp, poi ha sposato Frank ed è diventata una Randall (nonostante il terribile marchio di Black Jack Randall nel ramo genealogico).

Poi è finita nel verdeggiante mondo settecentesco della Scozia e ha incontrato l’affascinante Jamie Fraser. Era soltanto questione di tempo prima che la razionalità e la fedeltà lasciassero il posto a un amore travolgente: ed è così che da Randall, Claire è diventata la signora Fraser.

Nella terza stagione, Claire è tornata nel ventesimo secolo e ha riadottato il cognome di Frank per convenzione sociale, ma nel suo cuore è più che certa di essere una Fraser.

Claire fa un brindisi
Alzate i calici!

Nei romanzi di Outlander (da cui è tratta la serie) scritti da Diana Gabaldon, c’è un delizioso passaggio in cui Claire informa Jamie del suo compleanno e che abbiamo il piacere di riportarvi (ma chi avrà già letto i romanzi probabilmente già saprà di cosa stiamo parlando).

"Lo sai quando sono nata?" gli chiesi, alzando lo sguardo. Sapevo di avere i capelli arruffati e gli occhi sbarrati, da pazza, ma non m’importava.

"Il venti di ottobre dell’Anno del Signore millenovecentodiciotto. Mi hai sentito?" domandai, perché lui continuava a sbattere le palpebre senza muoversi, come se non prestasse attenzione a quello che dicevo. "Ho detto millenovecentodiciotto! Quasi due secoli a partire da ora! Mi senti?"

Stavo gridando, adesso, e lui annuì lentamente.

"Ti sento", disse in un sussurro.

Attualmente, Outlander è ambientato tra il ‘700 e il ‘900. Nello specifico, Claire si trova a cavallo tra gli anni ’50 e ’60, per cui la sua età dovrebbe aggirarsi sulla quarantina. A dimostrare l’età che avanza è qualche ciocca bianca che le attraversa la testa di tanto in tanto, lo sguardo stanco e il costante perdersi nei suoi pensieri.

Ma, nonostante l’orologio che ticchetta, Claire non ha mai smesso di essere il feroce leone che abbiamo conosciuto tre anni fa.

Claire si arrabbia dicendo di essere ironicamente solo una donna
Vuoi ascoltarmi? No, perché sono soltanto una donna!

Il suo amore è motivo d’orgoglio e forza vitale. Essere costretta ad affrontare un mondo in cui non c’è posto per la donna (com’era negli anni ’50) è diventato un obiettivo di vita, tanto da averla condotta alla facoltà di Medicina per dimostrare di cosa sia capace, pur essendo nata donna.

Ed è a questa donna tanto coraggiosa e fiera che facciamo i nostri più grandi auguri, in attesa del nuovissimo episodio di Outlander, in onda questa sera 20 ottobre su FoxLife alle ore 21:00!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.