Stai leggendo: KidZania: il parco giochi dove i bambini giocano a fare i grandi

Prossimo articolo: Allattare il proprio bambino: gli scatti di Vincent Ferrané

Letto: {{progress}}

KidZania: il parco giochi dove i bambini giocano a fare i grandi

KidZania, presente in 24 città, è un luogo magico e formativo dove i bambini, dai 4 ai 14 anni, sperimentano il mondo del lavoro divertendosi e imparando a diventare adulti responsabili e felici.

2 condivisioni 0 commenti

Che cosa vuoi fare da grande?

Questa è la domanda universale che tutti i bambini conoscono, le cui risposte variegate e fantasiose sorprendono sempre gli adulti.

Dal medico all’astronauta, dallo scienziato pazzo alla cugina dell’Uomo Ragno, i desideri dell’infanzia passano sempre e comunque attraverso il gioco, una delle attività più importanti per lo sviluppo armonico della personalità e per facilitare l'esplorazione del mondo che li circonda.

Jean-Jacques Rousseau, nel suo libro Émile o dell'educazione, esorta ad amare l'infanzia, a favorirne i giochi, il piacere e l'amabile istinto: questa riflessione si applica perfettamente a KidZania, l'azienda che ha ben compreso che giocare è una cosa seria e ha creato, per i ragazzi dai 4 ai 14 anni, un parco a tema in cui dare libero sfogo a tutte le fantasie e proiezioni sul futuro e dove mettersi alla prova con le attività lavorative più disparate.

Il rispetto per il prossimo

A KidZania s'impara a rispettare le diverse nazionalità, si rafforza lo spirito di appartenenza a una società multietnica e cosmopolita utilizzando molti strumenti culturali come lo studio delle tradizioni, l'osservazione di monumenti dedicati allo spirito del gioco e l'apprendimento di nuovi linguaggi introdotti dalla geniale invenzione di idiomi e divertenti slang a loro misura.

Il monumento e il teatro di KidZania, con i bambini e le loro mascotte HDKidzania.com
Il parco dei mestieri KidZania, presente in 24 città

Come nasce KidZania

Fondata in Messico nel 1996 da Xavier López Ancona, apre la sua prima città dei mestieri a Santa Fe nel 1999, riscuotendo un successo talmente clamoroso da aver raggiunto il ragguardevole numero di 24 sedi sparse in tutto il mondo, dal Giappone alla Russia, da Lisbona a Istanbul fino a San Paolo. 

Questo luogo ideale non è ancora arrivato ad allietare le giornate dei piccoli italiani - l'azienda sembrerebbe però interessata a Milano o a Roma - ma è possibile visitare quello di Londra, aperto nel 2015 o attendere l'apertura a Parigi, nel 2018. 

Il suo alto profilo educativo gli ha permesso di vincere numerosi premi come quello dell'Associazione internazionale parchi e attrazioni e quello dell'Associazione spettacoli teatrali. 

La piazza della città dei mestieri KidZania di Dubai HDKidZania
KidZania a Dubai

Come funziona il parco giochi 

KidZania è un’esperienza a 360 gradi dove gli adulti di domani, in totale autonomia, con oltre 100 carriere a disposizione possono divertirsi e, allo stesso tempo, trovare quella che più si avvicina alla loro indole e ai loro desideri.

Coinvolti in un percorso formativo e piacevole allo stesso tempo, i ragazzi si avvicinano non solo alle diverse professioni ma imparano a vivere in una comunità urbana con i suoi diversi contesti architettonici, dal centro storico ai quartieri abitativi fino alla periferia industriale.

I bambini si calano naturalmente nei ruoli preferiti, interagiscono con i coetanei e, con un discreto e non invasivo aiuto dei tutor apprendono i segreti del mestiere, acquisiscono competenze e sviluppano non solo il senso di appartenenza ma il funzionamento di certi meccanismi che, nell’opaco universo dei grandi, sfugge al loro controllo: dai luoghi di pubblico accesso come ospedali, supermercati, banche alla gestione del denaro grazie alla valuta locale, il Kidzo, con cui vengono pagati per il loro lavoro.

I genitori vengono saggiamente separati dai loro pargoli e, ospitati in una diversa e confortevole area, possono comunque seguire i loro movimenti attraverso un dispositivo satellitare.

Diventare grandi non è mai stato così divertente.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.