Stai leggendo: Supernatural: Jensen Ackles e Jared Padalecki erano gli unici ai provini

Prossimo articolo: Jeffrey Dean Morgan: 'Voglio tornare in Supernatural'

Letto: {{progress}}

Supernatural: Jensen Ackles e Jared Padalecki erano gli unici ai provini

In un videoclip esilarante, le due star della serie TV Supernatural svelano come sono andate le cose la prima volta che si sono trovati faccia a faccia.

I due attori Jensen Ackles e Jared Padalecki.

8 condivisioni 4 commenti

Negli USA, la tredicesima stagione della serie TV Supernatural - che, tra l'altro, ha il merito di aver lanciato Jeffrey Dean Morgan, il Negan di The Walking Dead - è appena iniziata: i due protagonisti Jensen Ackles e Jared Padalecki sono amati dai fan di tutto il mondo, ed i loro personaggi ne hanno passate - seriamente - di tutti i colori… è incredibile pensare che debuttarono nel lontano 2005 come Sam e Dean Winchester, i due fratelli che salvano il mondo da creature soprannaturali di ogni genere.

I due attori passano gran parte dell’anno lavorando fianco a fianco nei set di Vancouver, viaggiano in tutto il mondo per le convention (compresa l'Italia, dove tutti gli anni, a Roma, si svolge la Jus in Bello, evento riservato ai fan dello show) che li vedono ospiti ed ora vivono ad Austin con le rispettive famiglie. Sembra destino che si incontrassero… ma come è stato in realtà il primo incontro? I due lo hanno raccontato ad una convention: la prima volta che si sono visti fu in occasione dei primissimi provini proprio di Supernatural, che Jared Padalecki descrive così:

I provini aperti sono un’esperienza snervante. In genere entri in queste stanze pieni di persone più o meno della tua età, tutti con molta più esperienza di te, tutti che parlano di quello che hanno appena fatto. È mortificante, ti terrorizza. Ero convinto che avrei visto tutti i giovani attori miei coetanei che erano apparsi in tv in quei mesi.

Jensen pensò che il collega era davvero molto alto e magro, e per non sfigurare si è presentato menzionando i suoi lavori precedenti.

Who's been in the #SPNFamily since the start?! #TBT #2005

A post shared by Jared Padalecki (@jaredpadalecki) on

L’elemento davvero sorprendente è che furono i soli a presentarsi al casting call: Ackles si era preparato con battute di entrambi i personaggi, anche se aveva in mente di ottenere la parte di Sam Winchester, che invece è poi andata a Padalecki. I due si misero a chiacchierare, scoprendo di essere entrambi originari del Texas (Padalecki è di San Antonio, Ackles di Dallas), fan della stessa squadra di football, amanti della musica country: sono andati d’accordo fin da subito, racconta Padalecki nel video, al che Ackles concordando commenta:

Sì, a quel punto la mia domanda era: ‘Dove sono tutti gli altri?’. Gli ho chiesto se stesse lì per la parte di Sam, mi disse di sì. Io dissi: ’Grande, io per Dean!’. E nessun altro si è mai presentato. Ci richiamarono e recitammo le battute di fronte a 30 dirigenti della Warner.

E come si suol dire, il resto è storia. Chissà chi altro all’epoca lesse l’annuncio del casting per quel pilot? Chiunque fossero, magari ora si staranno mordendo le mani, ma noi non possiamo essere più contenti del fatto che proprio questi due si siano presentati: non riusciremmo ad immaginare nessun altro nei panni dei due Winchester.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.