Stai leggendo: Mini paella di fregola con salsa alle spezie e crostacei gratinati

Prossimo articolo: Roselline alla bolognese con ragù e besciamella

Letto: {{progress}}

Mini paella di fregola con salsa alle spezie e crostacei gratinati

I piatti per le cene con gli amici devono essere belli da vedere, buoni da mangiare e simpatici da presentare, proprio come la mia mini paella con salsa alle spezie.

2 condivisioni 7 commenti

Elisa è una veronese trapiantata da poco a Milano. Mi ha chiesto aiuto per preparare un piatto speciale destinato agli amici che inviterà nella sua nuova casa.

Per lei ho pensato a una ricetta internazionale: una mini paella con crostacei e verdure e una salsa speziata di accompagnamento. Non si tratterà però del piatto spagnolo classico, ma di una rivisitazione che unisce la tradizione culinaria italiana e quella spagnola. Useremo infatti la fregola sarda al posto del riso. Ti piace la cucina etnica rivisitata? Allora sperimenta la mini paella seguendo la ricetta che ho messo a punto insieme alla mia allieva Elisa.

Informazioni

Ingredienti

Per il condimento della paella

  • Zucchine 30 gr
  • Peperoni 30 gr
  • Piselli 30 gr
  • Cozze 300 gr
  • Vongole 300 gr
  • Fasolari 300 gr
  • Olio evo q.b.
  • Formaggio grattugiato q.b.

Per la fregola

  • Rametti di timo 2
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Scalogno 30 gr
  • Sale da cucina q.b.
  • Pepe q.b.

Per la salsa alle spezie

  • Curcuma q.b.
  • Paprika q.b.
  • Cumino q.b.
  • Fondo di crostacei 120 gr
  • Olio evo 30 gr

Preparazione

  1. Taglia la zucchina e il peperone in piccoli cubetti. Elimina la parte centrale della zucchina e ricava i cubetti solo dalla parte esterna verde.

  2. Fai appassire timo e scalogno tritato in una padella con l’olio. Quando il trito è appassito, aggiungi piselli, zucchine e peperoni e lascia cuocere per 5 minuti a fuoco vivace.

  3. Fai aprire le cozze e le vongole in una padella chiusa. Una volta aperte, filtra l’acqua di cottura perché ti servirà per la paella.

  4. Metti in padella un filo d’olio e lascialo scaldare. Quando l’olio è a temperatura, aggiungi qualche fogliolina di timo e la fregola.

  5. Tosta la fregola mescolando con un cucchiaio di legno. Dopodiché aggiungi un po’ alla volta il liquido di cottura di cozze e vongole. Devi cuocere la fregola proprio come se si trattasse di un risotto.

  6. Sguscia cozze e vongole e mettile in padella insieme alla fregola e alle verdure. Dai una mescolata e spegni il fornello.

  7. Aggiungi a fuoco spento formaggio e pepe e mescola. Distribuisci la fregola nei mini tegami leggermente oliati e decora con fasolari, cozze e vongole crude in guscio. Spolvera con il formaggio e cuoci a 175 gradi per circa 12 o 15 minuti.

  8. Mentre la paella cuoce, prepara la salsa alle spezie. Tosta curcuma, paprika e cumino nell’olio caldo in una padella. Quando le spezie sono tostate, versa l’acqua di cottura dei crostacei e fai scaldare per qualche minuto. Dopodiché, emulsiona la salsa con il frullatore a immersione.

  9. Tira fuori la paella dal forno, versa su ogni tegamino un po’ di emulsione e servi con qualche fogliolina di prezzemolo fresco.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.