Stai leggendo: Mini paella di fregola con salsa alle spezie e crostacei gratinati

Letto: {{progress}}

Mini paella di fregola con salsa alle spezie e crostacei gratinati

I piatti per le cene con gli amici devono essere belli da vedere, buoni da mangiare e simpatici da presentare, proprio come la mia mini paella con salsa alle spezie.

2 condivisioni 7 commenti Il voto di 10 utenti

Elisa è una veronese trapiantata da poco a Milano. Mi ha chiesto aiuto per preparare un piatto speciale destinato agli amici che inviterà nella sua nuova casa.

Per lei ho pensato a una ricetta internazionale: una mini paella con crostacei e verdure e una salsa speziata di accompagnamento. Non si tratterà però del piatto spagnolo classico, ma di una rivisitazione che unisce la tradizione culinaria italiana e quella spagnola. Useremo infatti la fregola sarda al posto del riso. Ti piace la cucina etnica rivisitata? Allora sperimenta la mini paella seguendo la ricetta che ho messo a punto insieme alla mia allieva Elisa.

Informazioni

Ingredienti

Per il condimento della paella

  • Zucchine 30 gr
  • Peperoni 30 gr
  • Piselli 30 gr
  • Cozze 300 gr
  • Vongole 300 gr
  • Fasolari 300 gr
  • Olio evo q.b.
  • Formaggio grattugiato q.b.

Per la fregola

  • Rametti di timo 2
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Scalogno 30 gr
  • Sale da cucina q.b.
  • Pepe q.b.

Per la salsa alle spezie

  • Curcuma q.b.
  • Paprika q.b.
  • Cumino q.b.
  • Fondo di crostacei 120 gr
  • Olio evo 30 gr

Preparazione

  1. Taglia la zucchina e il peperone in piccoli cubetti. Elimina la parte centrale della zucchina e ricava i cubetti solo dalla parte esterna verde.

  2. Fai appassire timo e scalogno tritato in una padella con l’olio. Quando il trito è appassito, aggiungi piselli, zucchine e peperoni e lascia cuocere per 5 minuti a fuoco vivace.

  3. Fai aprire le cozze e le vongole in una padella chiusa. Una volta aperte, filtra l’acqua di cottura perché ti servirà per la paella.

  4. Metti in padella un filo d’olio e lascialo scaldare. Quando l’olio è a temperatura, aggiungi qualche fogliolina di timo e la fregola.

  5. Tosta la fregola mescolando con un cucchiaio di legno. Dopodiché aggiungi un po’ alla volta il liquido di cottura di cozze e vongole. Devi cuocere la fregola proprio come se si trattasse di un risotto.

  6. Sguscia cozze e vongole e mettile in padella insieme alla fregola e alle verdure. Dai una mescolata e spegni il fornello.

  7. Aggiungi a fuoco spento formaggio e pepe e mescola. Distribuisci la fregola nei mini tegami leggermente oliati e decora con fasolari, cozze e vongole crude in guscio. Spolvera con il formaggio e cuoci a 175 gradi per circa 12 o 15 minuti.

  8. Mentre la paella cuoce, prepara la salsa alle spezie. Tosta curcuma, paprika e cumino nell’olio caldo in una padella. Quando le spezie sono tostate, versa l’acqua di cottura dei crostacei e fai scaldare per qualche minuto. Dopodiché, emulsiona la salsa con il frullatore a immersione.

  9. Tira fuori la paella dal forno, versa su ogni tegamino un po’ di emulsione e servi con qualche fogliolina di prezzemolo fresco.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.