Stai leggendo: Grey’s Anatomy 14x01: Recensione Abbatti la casa

Prossimo articolo: Grey's Anatomy 14: 5 buoni motivi per non perdere la prèmiere

Letto: {{progress}}

Grey’s Anatomy 14x01: Recensione Abbatti la casa

I medici di Seattle sono finalmente tornati con il primo episodio di Grey's Anatomy 14, Abbatti la casa.

7 condivisioni 55 commenti

Le promesse che in questi mesi ci hanno fatto i produttori, gli showrunner e gli attori di Grey’s Anatomy sono state tutte mantenute già dal primo episodio della stagione 14 del medical drama creato da Shonda Rhimes.

Nella puntata dal titolo Abbatti la casa, scritta da Krista Vernoff e diretta da Debbie Allen, è infatti subito palese che lo show quest’anno voglia tornare alla leggerezza che ha caratterizzato i primi atti della longeva serie, cercando il più possibile di sdrammatizzare le difficili situazioni che gli amatissimi medici di Seattle sono, e saranno, chiamati ad affrontare oltre a regalare agli spettatori momenti comici, anche con l’aiuto di un gruppo di nuovi imbranati specializzandi alle primissime armi.

Grey’s Anatomy 14 riprende la narrazione dal giorno dopo l’incendio che ha “infuocato” il finale della scorsa stagione e immediatamente ci presenta la new entry più attesa di questa nuova annata, Megan Hunt (Abigail Spencer), la sorella di Owen (Kevin McKidd) che dopo 10 anni trascorsi come prigioniera in Iraq - durante i quali è stata data per morta dai suoi cari - è stata ritrovata, viva.

Donna di straordinaria tempra e autoironia, Meg, dopo aver abbracciato suo fratello, viene immediatamente trasferita al Seattle Grey Hospital che - in seguito all’incendio - il Capo Bailey (Chandra Wilson) ha deciso di far ristrutturare.

Per un nuovo personaggio che arriva, due volti di Grey’s Anatomy hanno lasciato lo show. Come viene sottolineato già nei primi minuti di questa nuova stagione, tra le corsie dell’ospedale più famoso del piccolo schermo non vedremo più né la specializzanda Stephanie (Jerrika Hinton), che è stata trasferita in un centro ustioni in Texas, né Eliza Minnick (Marika Domińczyk) che in seguito al suo licenziamento è sparita nel nulla lasciando interdetta Arizona (Jessica Capshaw).

Ménage à trois

Drama, drama, drama... #season14 #GreysAnatomy @ijessewilliams @seekellymccreary

A post shared by Sarah Drew (@thesarahdrew) on

Le anticipazioni diramate sulla stagione 14 di Grey’s Anatomy hanno più volte sottolineato che saremmo stati spettatori di alcuni triangoli amorosi. Il primo, ovvero quello formato da Maggie (Kelly McCreary), Jackson (Jesse Williams) ed April (Sarah Drew), è stato solo accennato in questa season première dall’imbarazzo palese che la Pierce prova ogniqualvolta incontra il suo collega.

Abigail Spencer è Meg HuntHDABC

Per quanto riguarda il secondo triangolo, quello che vede come protagonisti Meredith (Ellen Pompeo), Nathan (Martin Henderson) e la sua sopravvissuta fidanzata Meg, sembra chiaro che Riggs abbia tutte le intenzioni di mettere da parte il suo rapporto con la Grey, anche se più volte i suoi sguardi sembravano ammettere il contrario.

Dal canto suo Meredith è diventata il medico di Meg la quale, a causa di alcune ferite all’altezza dell’intestino cicatrizzate male, si è dovuta sottoporre a un difficile e rischioso intervento al fine di poter tornare in Iraq dal bambino che ha adottato.

Inizialmente la Hunt non sa che a curarla sarà proprio la donna con cui Nathan ha intrapreso una relazione durante la sua assenza ma, una volta che lo scopre, accetta di buon grado la cosa:

Nathan ha degli ottimi gusti in fatto di donne.

La prima puntata di Grey’s Anatomy 14 ci presenta anche un terzo triangolo amoroso che probabilmente sarà solo momentaneo dato che una delle protagoniste è una mera guest star di questa stagione.

Teddy Altman in Grey's Anatomy 14 HD
Teddy Altman

Il ritorno attesisismo di Teddy Altman (Kim Raver) mette infatti ancora più in crisi il matrimonio tra Owen e Amelia (Caterina Scorsone) la quale, dopo essere stata vicina al marito durante le ore che lo dividevano dall’arrivo di Meg a Seattle, è sparita.

Il motivo per cui la Shepherd ha deciso di dedicarsi completamente a un paziente per chiunque inoperabile piuttosto che occuparsi di Owen lo spiega lei stessa durante uno sfogo:

La sorella di mio marito è tornata dalla morte mentre mio fratello no.

I “Jolex”

Joooleeexxxx!!!!

A post shared by Sarah Drew (@thesarahdrew) on

Benchè alcune delle più amate coppie di Grey’s Anatomy sembrino davvero essere arrivate al capolinea, almeno tra i Jolex il rapporto è tornato amichevole e pare destinato ricucirsi del tutto, nonostante Jo (Camilla Luddington) sia in piena crisi per la lontananza di Stephanie, mentre Alex (Justin Chambers) non vuole dire alla sua ex di essere andato alla ricerca del suo violento marito ma cerca di riavvicinarla affidandole operazioni in solitaria.

Benvenuta Carina

Oltre il ritorno a tempo limitato di Teddy e l’arrivo di Meg, noi fan italiani di Grey’s Anatomy attendevamo anche l’avvento nello show della siciliana Stefania Spampinato, interprete della sorella di Andrew (Giacomo Gianniotti), Carina.

Questa eccentrica new entry ci viene presentata alla fine della season première della nuova stagione dello show e a quanto pare il suo compito non solo sarà quello di mettere in imbarazzo il fratello, come le abbiamo visto fare nella deliziosa scena in cui viene colta “in flagrante”, ma anche quello di rendere felice la nostra Arizona con la quale già dal primo incontro allo storico Joe’s Bar la DeLuca sembra aver instaurato un rapporto decisamente intimo.

Il ritorno di Krista Vernoff, scrittrice e produttrice esecutiva delle prime 8 stagioni del medical drama, si sente potente in questo primo episodio di Grey’s Anatomy 14 che segna di fatto un nuovo inizio per il medical drama. Dopo il lungo lutto per la morte di Derek (Patrick Dempsey) lo show è tornato agli scanzonati fasti degli esordi ricordandoci - sorriso dopo sorriso e lacrima dopo lacrima - tutti i motivi per i quali da oltre 10 anni siamo appassionati delle avventure degli umani eroi di Seattle.

La seconda puntata di Grey’s Anatomy 14 andrà in onda lunedì 23 ottobre sempre in esclusiva su FoxLife.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.