Stai leggendo: Brooke Shields: 'Quella volta che ho detto di no a Donald Trump'

Prossimo articolo: Salma Hayek e quella volta che Donald Trump le chiese di uscire

Letto: {{progress}}

Brooke Shields: 'Quella volta che ho detto di no a Donald Trump'

Donald Trump ha sempre avuto un debole per le belle donne. Circa 20 anni fa nel suo mirino c'era Brooke Shields che, però, non ci ha pensato due volte a rifilargli il due di picche.

Brooke Shields e Donald Trump

1 condivisione 1 commento

Alcuni mesi fa, Emma Thompson ha svelato di aver rifiutato il Presidente Donald Trump.

Gli anni '90 stavano per finire e l'attrice aveva da poco divorziato dal marito Kenneth Branagh. La Thompson non si è mai pentita della sua decisione e, a quanto pare, non è l'unica donna di Hollywood a essere ben contenta di aver respinto il tycoon!

Dopo il "no" di Salma Hayek - a sua volta finita nelle ire espansionistiche da sciupafemmine di Trump - in queste ore si sta parlando tanto di un altro rifiuto incassato dal Presidente.

Brooke Shields ha raccontato durante la sua partecipazione al programma TV What Happens Live with Andy Cohen di essere stata a lungo corteggiata da Donald Trump.

ll periodo è il medesimo - si parla sempre del finire degli anni '90 - e l'irriducibile Donald aveva da poco rotto con la sua seconda moglie, Marla Maples.

Stavo girando un film a New York e lui aveva appena divorziato. Mi disse 'Credo che dovremmo uscire insieme io e te. Tu sei la fidanzatina d'America e io l'uomo più ricco. La gente impazzirebbe!'

Primo piano di Brooke ShieldsHD

Come la collega Emma Thompson, anche Brooke seppe svincolarsi abilmente dalla spinosa situazione.

La mia risposta fu questa. Gli dissi 'Io ho un fidanzato e non credo che lui approverebbe!'

Donald Trump con la moglie MelaniaHD

Di lì a poco Donald Trump incontrò Melania, con cui ha avviato una relazione culminata nel suo terzo matrimonio nel 2005.

Il resto è ormai storia.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.