Stai leggendo: Dolcetti con zucca e crema di arancia

Prossimo articolo: Crostatina ripiena di crema al cacao e banana

Letto: {{progress}}

Dolcetti con zucca e crema di arancia

Senza dubbio, l'accoppiata zucca e arancia è sempre vincente. Prova anche tu a fare questi squisiti dolcetti che racchiudono la cremosità della zucca e il profumo dell'arancia: una ricetta che ti stupirà con il suo mix di sapori e gusti.

Tortini con strati di crema

15 condivisioni 0 commenti

La zucca è la regina indiscussa dell'autunno: buona nelle ricette salate e squisita nelle ricette dolci. Questo ortaggio ricco di fibre aggiunge un tocco delizioso a qualsiasi pietanza. Povera in calorie, ma piena di vitamine e nutrienti, la zucca è particolarmente adatta a chi segue un regime dimagrante. I dolci preparati con la zucca necessitano meno dolcificante: infatti, la zucca ha un gusto agrodolce, e quindi, si presta molto bene alle preparazioni dolci. 
Per guarnire i miei dolcetti con zucca ho preparato una delicata crema di arancia, in questo modo ho esaltato il sapore delicato di questo ortaggio.

Dolcetti con crema giallaHD

Per ridurre ulteriormente l'apporto calorico di questi dolcetti, ho usato farina di avena e farina di cocco impalpabile (da non confondere con il cocco grattugiato), ma potete usare solo farina di avena: i dolcetti verranno meno cremosi ma comunque molto soffici. 

Dolcetto al cacao con cremaHD

Un dolcetto con zucca e crema di arancia ha circa 53 calorie, di cui: 7,2 gr. carboidrati, 0,6 gr. grassi e 5 gr. proteine, quindi sono davvero molto leggeri.
Questi piccoli tortini mi hanno conquistato con la loro consistenza, ma anche con il sapore, quindi sicuramente li rifarò molto spesso.

Vediamo la ricetta passo passo. 

Informazioni

Ingredienti

Per i tortini

  • Farina di avena aromatizzata 10 grammi
  • Farina di cocco 10 grammi
  • Cacao amaro 5 grammi
  • Yogurt greco 0 grassi 20 grammi
  • Albume d'uovo 80 grammi
  • Zucca 100 grammi
  • Lievito per dolci Mezzo cucchiaino
  • Scorza d'arancia grattugiata A piacere

Per la crema bianca

  • Yogurt greco 0 grassi 150 grammi
  • Gelatina in fogli 2 grammi
  • Infuso all'arancia 30 grammi
  • Dolcificante A piacere
  • Scorza d'arancia grattugiata A piacere

Per la crema all'arancia

  • Succo fresco d'arancia 100 grammi
  • Amido di mais 10 grammi

Preparazione

  1. Preparo i tortini: in una ciotola unisco l'albume con lo yogurt e amalgamo con la frusta. Aggiungo le farine, il cacao, il lievito, la scorza d'arancia, la zucca cruda grattugiata e mescolo bene finché ottengo un impasto  uniforme, senza grumi. Verso l'impasto negli stampini da muffin (uso quelli in silicone) e inforno nel forno caldo a 180° per circa 25-30 minuti (faccio la prova stecchino: infilo uno stecchino in mezzo al tortino, se esce pulito e asciutto il dolcetto è pronto).

  2. Tolgo i tortini pronti dagli stampini e li lascio raffreddare bene. Una volta freddi, rimetto i tortini negli stampini e preparo le creme.

  3. Per la crema bianca: preparo l'infuso all'arancia e lascio raffreddare. Amalgamo lo yogurt con il dolcificante, la scorza d'arancia e l'infuso freddo. 
    Metto in ammollo la gelatina per 10 minuti. Strizzo bene i fogli e metto in un pentolino, a fiamma bassa, finché la gelatina si scioglie completamente. Aggiungo la gelatina alla crema di yogurt e amalgamo bene.

  4. Verso la crema di yogurt e gelatina sopra i tortini e metto nel frigo per 30 minuti o comunque finché la crema si rapprende.

  5. Preparo la crema all'arancia: in un pentolino mescolo il succo d'arancia con l'amido e metto a cuocere a fiamma media finché la crema si addensa. Lascio stiepidire.

  6. Verso la crema all'arancia sopra lo strato di crema bianca, guarnisco con fettine di mapo (o arancia) e rimetto nel frigorifero per tutta la notte. 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.