Stai leggendo: Sofia Vergara lancia una linea di lingerie

Prossimo articolo: Milano Fashion Week: presentata la Collection Rihanna Loves Chopard

Letto: {{progress}}

Sofia Vergara lancia una linea di lingerie

EBY è la nuova linea di lingerie solidale creata da Sofia Vergara. La vendita dei capi aiuterà l'organizzazione no profit Seven Bar Foundation, impegnata nel supporto delle donne in difficoltà.

Sofia Vergara lancia la linea di lingerie EBY

2 condivisioni 0 commenti

Sono sempre di più le star di Hollywood che decidono di cimentarsi in attività imprenditoriali che hanno poco a che vedere con il cinema o la TV.

Dopo Eva Mendes, che ha presentato la sua prima collezione di abiti curvy pochi giorni fa, è il turno di Sofia Vergara e della sua linea di lingerie. L'attrice di Modern Family ha lanciato sul mercato EBY, brand di intimo femminile dal concept molto speciale.

Il progetto che c'è dietro a questa particolare linea di slip e reggiseni è motivo di grande orgoglio per la Vergara.

Come riferito da lei stessa in una lunga intervista rilasciata a Mic.com, EBY si propone di aiutare con dei prestiti le donne che vivono in condizioni di povertà, agevolandole nell'avvio di attività economiche di varia natura, dal banco del pesce o della verdura all'apertura di un e-commerce su Etsy.

EBY, la linea di lingerie di Sofia VergaraHDEBY

Il 10% delle vendite nette andrà all'organizzazione Seven Bar Foundation, da anni a sostegno delle donne e dei loro sogni.

Non cercavo necessariamente di vendere biancheria intima, ma è successo che le due cose si siano combinate tra loro perfettamente. Ci credo davvero ed è fondamentale per me essere fermamente convinta di ogni causa che appoggio.

Sofia Vergara presenta EBYHD

La lingerie diventa quindi uno strumento per potenziare il ruolo della donna nell'economia mondiale, a tutti i livelli. Non si tratta di intimo super sexy, ma di capi basici, lineari e adatti a tutte le fisicità.

Oggi tutte le donne stanno cominciando ad accettare il proprio corpo. Volevamo riempire un vuoto. Più donne possono acquistare questa biancheria intima e migliori sono gli affari per noi. Di conseguenza, maggiore è l'aiuto che possiamo dare e più sono le donne che vedranno migliorare la loro condizione.

Sofia Vergara ha cresciuto suo figlio Manolo (oggi 25 anni) da sola e sa bene cosa voglia dire per una donna essere in difficoltà.

#emmys2017 @manologonzalezvergara ❤️

A post shared by Sofia Vergara (@sofiavergara) on

Mi sono sempre sentita come se avessi bisogno di fare di più. Ne avevo bisogno per poter aiutare mio figlio. Ero una madre single molto giovane e sapevo che avevo bisogno di soldi per poterlo mantenere all'università e garantirgli un'assicurazione sanitaria, tutte cose che volevo per lui.

Dalla sua esperienza, Sofia - oggi felicemente sposata con Joe Manganiello - ha tratto un prezioso insegnamento.

Per questo ho sempre saputo che se era importante per me, era importante anche per ogni madre e ogni donna là fuori. Le donne vanno incoraggiate e una volta che hanno dei soldi non li usano per giocare d'azzardo o andare a bere. Usano il denaro per aiutare le loro famiglie e i loro bambini. Allora, a quel punto, si aiuta tutta la comunità.

I presupposti perché EBY sia un successo ci sono davvero tutti.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.