Stai leggendo: Puoi andare a fare shopping con Sarah Jessica Parker, con 400 dollari

Prossimo articolo: David Beckham e Harper, su Instagram la prima lezione di calcio!

Letto: {{progress}}

Puoi andare a fare shopping con Sarah Jessica Parker, con 400 dollari

Vuoi fare shopping a New York con Sarah Jessica Parker? Basta avere un biglietto per New York, tanta voglia di girare per negozi, tanta fortuna e... 400 dollari.

Sarah Jessica Parker in primo piano

9 condivisioni 10 commenti

A qualcuno fare shopping di scarpe in giro per Manhattan con Carrie Bradshaw - o meglio, con la sua interprete Sarah Jessica Parker - potrebbe sembrare quantomeno surreale.

Eppure è possibile.

Shopping di scarpe (e non solo) con Carrie

Airbnb, compagnia di affitto appartamenti a breve e medio termine, ha lanciato questa "esperienza" in collaborazione con la star, che si è prestata a fare l'accompagnatrice in giro per le boutique della Grande Mela proprio come se fosse in Sex and the City.

La possibilità è golosa: chi se l'aggiudicherà avrà la possibilità di passare una giornata con Carrie che aiuterà a scegliere gli outfit perfetti, e non solo: ci sarà anche una sosta al bar e al balletto.

L'attrice, che come riporta E!Online si è definita una "newyorchese orgogliosa", farà di tutto per rendere quella giornata un sogno.

Essendo a base di shopping, dolci e spettacolo, non potrebbe essere altrimenti.

Sarah Jessica Parker in metropolitanaHDGetty Images
Sarah Jessica Parker personal shopper d'eccezione

Siamo di fronte a un sogno che si avvera?

Purtroppo, non per tutti.

I biglietti dell'esperienza sono davvero limitati (in base probabilmente all'ordine di prenotazione) e costano 400 dollari. Ma nel "pacchetto" è compreso anche un paio di scarpe della linea disegnata dall'attrice, "dettaglio" che rende l'esperienza un vero affare.

Le tappe dello shopping con Sarah Jessica Parker

Lo shopping tour parte da una vera istituzione per la città di New York: Bloomingdale’s sulla 59esima, dove la star accompagnerà le fortunate (o i fortunati) nel reparto calzature e farà loro scegliere un paio di scarpe della propria linea SJP.

Si proseguirà poi per una merenda al caffè Forty Carrots Café, dove servono dolci, centrifugati o yogurt.

Let's celebrate summer!

A post shared by Forty Carrots (@fortycarrots) on

E infine si andrà al New York City Ballet a vedere un balletto.

Ma attenzione, Sarah Jessica Parker non si è prestata a questa iniziativa per guadagnare qualcosa in più (come se ne avesse bisogno!): il ricavato andrà proprio al New York City Ballet. La Parker è nel Consiglio di Amministrazione e di certo qualche offerta in più permetterà all'istituzione di rinnovarsi e mantenere sempre fulgido l'astro della cultura e del balletto nella Grande Mela.

Le "esperienze" di Airbnb

Airbnb è noto come portale di affitti, ma in realtà offre molte altre cose e sta puntando tanto sul comparto "esperienze".

Sarah Jessica Parker non è l'unica stella a essersi prestata per questi tour. Anche Ansel Elgort ha aderito a una proposta di Airbnb, accompagnando i turisti (sempre i più fortunati) in giro per Brooklyn allo scopo di raccogliere fondi per sistemare i danni provocati dai recenti uragani.

Ansel Elgort in metropolitanaHDGetty Images
Anche Ansel Elgort è un accompagnatore dei tour di NY

Il giocatore di football Michael Strahan invece porta i suoi ospiti a fare golf per sostenere il St. Jude Children's Research Hospital.

Che ne pensate? Vi piacerebbe una giornata di shopping con Sarah Jessica Parker?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.