Stai leggendo: Harry Potter: un nuovo menù di cocktail in arrivo a King's Cross

Prossimo articolo: Harry Potter: Francesco Pannofino narra l'audiobook italiano

Letto: {{progress}}

Harry Potter: un nuovo menù di cocktail in arrivo a King's Cross

Zucchero, cannella ed ogni cosa è... Harry Potter! A vent'anni dall'uscita del primo volume, Londra vuole porgere omaggio alla celebre saga fantasy con un nuovo menù di cocktail. In alto i calici: si festeggia!

Ron e Harry con la burrobirra sul tavolo

2 condivisioni 1 commento

Se vi troverete a Londra questo mese, non potrete farvi sfuggire la nuova linea di cocktail ispirata al fantastico mondo di Harry Potter.

Dopo il grande successo della burrobirra (la cui ricetta è possibile reperire su tantissimi blog di cucina) e dopo il buon esempio di Will & Grace, la grande famiglia fantasy creata da J.K. Rowling ha in serbo per i suoi amati seguaci (possibilmente diciottenni) una nuova esperienza degustativa.

Ospite di questa linea di cocktail sarà proprio il St Pancras Renaissance Hotel, una delle sedi utilizzate nella saga cinematografica di Harry Potter, che ha voluto porgere omaggio ai simpatici maghetti inglesi con un nuovo spumeggiante menù.

Uno dei cocktail per Harry Potter dal colore azzurrinoHD
Cin Cin!

La posizione dell'Hotel è quanto di più strategica esista per i fan di Harry Potter, poiché l'edificio sorge di fianco alla stazione di King's Cross, dove è possibile scattare una fotografia al famoso binario 9¾. Occhio alle dose dei drink, perché la magia purtroppo nel mondo reale non funziona e quel muro resta pur sempre un muro!

Harry e Ron si schiantano contro il muro del binario
C'è qualcosa che non va...

Quella che un tempo era una biglietteria per i treni oggi è diventata un vero e proprio ristorante, la cui atmosfera gotica permetterà di sorseggiare i propri cocktail nell'area del Booking Office.

Il menù, intitolato Mystic Elixirs and Potions Cocktails, è composto da drink alcolici e non come l'Exilir d'amore - servito in un calderone con un mix di liquori (Amaretto e Chambord), vodka e succo di limone -, il Minty Toad for the Road - liquore a base di menta piperita servito all'interno di una brocca a forma di rana con del cioccolato fondente - e infine Butterscotch Brew, una bevanda analcolica servita in un boccale con caramello salato, biscotti al caramello e tante bollicine.

Tre drink del nuovo menù per Harry Potter, azzurro, arancio e rossoHD
Chi vuole favorire?

Il ventesimo anniversario di Harry Potter

La scelta di questo inventivo menù si rifà al ventesimo anniversario dalla prima pubblicazione di Harry Potter e la Pietra Filosofale e coincide anche con l'evento tanto atteso dai fan di tutto il mondo che si terrà proprio a Londra: la mostra (co-ideata  dalla casa editrice Bloomsbury e la British Library) si terrà dal 20 ottobre 2017 fino al 28 febbraio 2018 e, proprio in occasione di questa ennesima celebrazione, saranno messi in commercio due nuovi volumi inerenti al mondo di Harry Potter (ma l'autrice non sarà J.K. Rowling).

L'annuncio di questi due nuovi libri risale a qualche mese fa: Harry Potter: A History of Magic - The Book of The Exhibition sarà un volume dedicato agli adulti, mentre Harry Potter - A Journey Through A History of Magic sarà prettamente destinato ai bambini.

Un cocktail per Harry PotterHD
Per festeggiare i 20 anni di Harry Potter

Il prezzo dei cocktail si aggira dalle 5 alle quattordici sterline. Se vorrete sperimentare anche questa nuova esperienza potteriana, ricordate di portare con voi abbastanza galeoni per poter pagare.

In fondo i venti anni si compiono una volta sola!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.