Stai leggendo: Selena Gomez, Ariana Grande, Sophie Turner: chi interpreterà la Sirenetta?

Prossimo articolo: Assassinio sull’Oriente Express: è online il secondo trailer

Letto: {{progress}}

Selena Gomez, Ariana Grande, Sophie Turner: chi interpreterà la Sirenetta?

I fan de La Sirenetta hanno poco di cui lamentarsi: non è previsto un solo live-action del film d’animazione, ma due. Quello di Universal al momento non ha la propria attrice protagonista: ecco qualche candidata.

Un primo piano di Ariel

3 condivisioni 17 commenti

Nell’epoca dominata dai live-action disneyani – abbiamo già visto Cenerentola, Il libro della giungla e La Bella e la Bestia e attendiamo Il Re Leone, Aladdin, Mulan, Mary Poppins e tanti altri – non poteva di certo mancare un revival della sirena dai capelli rossi di nome Ariel.

I fan de La Sirenetta possono essere contenti: in programma ci sono ben due live-action del film d’animazione (1989) che esploreranno il mondo che c’è sott’acqua. 

Due Sirenette per il grande schermo

Il primo è un work in progress, con la colonna sonora gestita da Lin-Manuel Miranda e dal veterano Alan Menken: si tratta probabilmente di un progetto molto classico, in linea con gli altri che abbiamo visto, che riporterà alla ribalta le amatissime canzoni del film Disney.

Miranda ha finalmente tempo per occuparsi della sirena dai capelli rossi dopo l’impegno in Oceania (2016) e in Mary Poppins, che dovrebbe uscire nelle sale italiane e americane intorno a Natale 2018.

Il secondo progetto è targato Universal e originariamente aveva scelto Chloë Grace Moretz per il ruolo della protagonista. Ma poi la giovane attrice ha dovuto abbandonare il ruolo: era il periodo della rottura con Brooklyn Beckham e la ragazza si era detta “troppo stressata e piena di impegni”.

Una GIF di Ariel che muove la codaTenor
Chi sarà la Ariel di Universal?

Ora, a distanza di quasi un anno, il progetto è ancora fermo ma siamo sicuri che ci sarebbero non poche attrici pronte a interpretare questa Ariel alternativa.

Abbiamo pensato di fare qualche ipotesi e proporvi una rosa di 10 candidate papabili (estremamente diverse l’una dall’altra).

1 - Cara Delevingne

Forse Cara Delevingne è la personalità ideale per interpretare Ariel: ribelle, sfrontata, anticonformista, potrebbe insistere sui lati più trasgressivi e progressisti della sirena che non voleva rimanere tra pesci, flutti e tritoni ma preferiva uscire dall’acqua e scoprire il mondo.

I can see you...

A post shared by Cara Delevingne (@caradelevingne) on

La modella, ormai quasi definitivamente attrice, è apparsa in diversi film tra cui Suicide Squad e Valerian, la città dei mille pianeti.

Con una chioma rossiccia e il bikini starebbe sicuramente bene.

2 - Nina Dobrev

Regina dei vampiri per quasi tutte le numerose stagioni di The Vampire Diaries, Nina Dobrev si è messa alla prova sul grande schermo per provare a entrare nella "Big Hollywood" dalla porta principale. Apparsa in xXx 3 – Il ritorno di Xander Cage e nel remake di Flatliners – Linea mortale, l’attrice di origini bulgare potrebbe rilanciarsi con un personaggio forte e già scolpito nell’immaginario.

Un altro punto a suo favore? Sa fare immersioni ed è a proprio agio sott’acqua.

3 – Sophie Turner

Per molti la sirena perfetta è lei, Sansa Stark di Game of Thrones, magnetica e con una lunga chioma rosso fuoco, anche se l'attrice in realtà è bionda.

Superfashion ma sempre fuori dagli schemi, Sophie Turner potrebbe sfruttare La sirenetta come possibile soglia tra il mondo fantasy dei Sette Regni e quello intramontabile e incantato disneyano.

@gregwilliamsphotography ✨✨✨

A post shared by Sophie Turner (@sophiet) on

4 – Emma Roberts

Emma Roberts, nipote di Julia Roberts, apparsa in American Horror Story e tra le piume kitsch del campy-horror Scream Queens, potrebbe avere un appeal sufficientemente dark per regalare una Sirenetta alternativa più appetibile dell’originale.

Tra le onde e i flutti firmati Universal vedremmo Emma Roberts - abituata a muoversi tra le forme più o meno primitive del terrore - sicuramente a proprio agio. 

💚I'll be here all day💚

A post shared by Emma Roberts (@emmaroberts) on

5 – Ariana Grande

Sinuosa, felina e agile, Ariana Grande starebbe d’incanto con il costumino viola di Ariel e la coda verde.

La popstar si potrebbe rivelare l’interprete perfetta se nel film fossero presenti momenti musicali, cosa molto probabile dato che un elemento diegetico imprescindibile è il canto, nonché la perdita della voce da parte della protagonista.

L’estensione vocale e il timbro della Grande la renderebbero una sirenetta che lascerebbe senza dubbio il segno.

Why not?

quiche mate

A post shared by Ariana Grande (@arianagrande) on

6 - Auli'i Cravalho

Con Auli'i Cravalho si andrebbe sul sicuro.

La 16enne delle Hawaii ha regalato la propria voce a Vaiana di Oceania eseguendo in modo soave le canzoni della fiaba. In più la ragazza è nata tra le onde e le spiagge, chi più di lei potrebbe interpretare il ruolo di una sirena che vive dentro e fuori dall’acqua?

The happiest girl in the Happiest Place on Earth. #Disneyland #CaliforniaAdventure ❤️

A post shared by Auli'i (@auliicravalho) on

7 – Bella Hadid

Bella Hadid è una giovane top model con un fascino lunare che potrebbe rivelarsi ideale per il ruolo della sirenetta firmata Universal e per un eventuale debutto davanti alla macchina da presa.

Occhi da gatta, pelle chiara e capelli scuri, Bella sarebbe la sirena che farebbe innamorare tutti di sé.

E di certo averla nella pellicola sarebbe un motivo di richiamo non indifferente per tutti i suoi fan…

8 – Lily-Rose Depp

La giovanissima Lily-Rose Depp, appena maggiorenne, è già volto di Chanel, ha già posato in topless e ha preso parte anche ad alcuni film.

Cresciuta tra Parigi e Los Angeles, tra Europa e Stati Uniti, la figlia di Johnny Depp ha sicuramente un appeal affascinante e un po’ da Lolita, tanto da ricordare la madre nel corso degli anni ’90.

Con la sua fisicità delicata e la sua personalità classy, Lily-Rose potrebbe essere una sirenetta indimenticabile.

9 – Selena Gomez

Il passato disneyano, la voce incantevole e il successo internazionale di Selena Gomez renderebbero la popstar una Sirenetta splendida e accattivante.

Con i suoi 127 milioni di follower, SelGo attirerebbe un pubblico enorme di fan pronti a tuffarsi nell’universo acquatico tratto dalla favola di Hans Christian Andersen.

Inoltre, SelGo ha dimostrato di essere una "principessa guerriera" anche nella vita, raccontando a tutti i fan del proprio trapianto di rene.

A post shared by Selena Gomez (@selenagomez) on

10 – Linsday Lohan

Linsday Lohan, ex bambina prodigio Disney, ha percorso diverse strade dopo essere uscita dal mondo delle family comedy.

I problemi di abuso di farmaci, alcol e droghe non hanno mai escluso altrettante fasi di ripresa (sia sullo schermo che lontano dallo schermo) e Linsday non ha mai smesso di sognare.

La scorsa primavera, la star si è resa protagonista di un episodio mai chiarito del tutto su una sua possibile correlazione con La Sirenetta.

La Lohan aveva scritto sul proprio profilo Instagram un messaggio per i fan, poi cancellato.

Canterò ancora, come Ariel la Sirenetta. Disney conferma che Bill Condon è alla regia con mia sorella Ali Lohan che canterà il tema principale per la colonna sonora. Inoltre Kristen Graham interpreterà Ursula. Semplicemente perché lei è la migliore.

Il post di Linsday Lohan sulla SirenettaRegno Disney
Il post poi rimosso

Forse quel post era una proposta, da parte di Linsday, di tornare a far parte delle schiere Disney. Anche se avesse risposta negativa, non è escluso che potrebbe comunque interpretare, con i suoi capelli rossi, la Ariel di Universal.

Voi che ne dite? Chi vi piacerebbe vedere in questo ruolo?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.