Stai leggendo: Donne guerriere: un video rivella il dietro le quinte dell'epico duello tra Arya e Brienne in Game of Thrones

Prossimo articolo: Game of Thrones: Emilia Clarke si tinge i capelli biondo Khaleesi, sarà per l'ottava stagione?

Letto: {{progress}}

Donne guerriere: un video rivella il dietro le quinte dell'epico duello tra Arya e Brienne in Game of Thrones

HBO ha pubblicato un video making of del duello al femminile che ha visto protagoniste Arya e Brienne nella settima stagione di Il Trono di Spade.

Arya e Brienne combattono a Grande Inverno

6 condivisioni 0 commenti

L'inverno è finalmente arrivato in Il Trono di Spade ma, in seguito al finale della settima stagione, HBO ha ben pensato di diffondere una serie di video dal dietro le quinte intitolata The Game Revealed per approfondire alcune delle scene più delicate di questa settima stagione ormai volta al termine.

Uno dei primissimi video ha riguardato la complessa sequenza che ha visto protagonisti Jorah e il giovane Samwell, impegnati nella rimozione del morbo grigio dalla pelle dell’ex consigliere di Daenerys. Una scena delicata e prettamente disgustosa che è stata frutto di un ottimo supporto estetico e di tanto make-up, come è possibile vedere nel video.

The Game Revealed: Donne guerriere

Tra i combattimenti migliori della settima stagione spicca quello che ha visto protagoniste due formidabili donne a Grande Inverno: Arya Stark e Brienne di Tarth. Il loro duello amichevole ha dimostrato ancora una volta la risolutezza di Brienne e la determinazione della piccola Stark che, ormai stanca di girare per i Sette Regni senza meta, ha finalmente ritrovato la strada di casa e sembra essere pronta a uno scontro acceso contro il nemico nell’ultima stagione.

Grazie al video pubblicato da HBO, abbiamo avuto la possibilità di sbirciare dietro le quinte di questo affascinante duello al femminile scoprendo che – come si poteva immaginare – non proprio tutte le scene d’azione sono state farina del loro sacco.

Mentre la giovane Maisie Williams si è impegnata a fondo per duellare con l'ausilio della mano sinistra (poiché Arya nei libri è mancina), la scena del duello ha in realtà previsto una serie di acrobazie che hanno inevitabilmente richiesto la partecipazione di una controfigura.

Le controfigure in GoT che si esibiscono in acrobazie
Troppe acrobazie per il gusto di GoT

Una sequenza di acrobazie che poi è stata tagliata ma, ciononostante, la controfigura di Maisie ha avuto molto più lavoro rispetto a quella di Gwendoline Christie. Con l'aiuto della tecnologia CGI, le mosse più delicate sono state svolte dalla giovane controfigura di Maisie mentre la gloria è rimasta all'attrice.

La controfigura di Arya che si rialza da terra
Arya, sei tu?

Sbirciando nel passato di Maisie, sappiamo che prima di essere un'attrice la giovane Stark era una ballerina e ginnasta che ha sempre cercato di svolgere in prima persona quelle scene che necessitavano di controfigura. Un esempio? Nella sesta stagione, Maisie ha fatto un salto di quattro metri da una balconata senza alcuna sostituzione, ma non ha mai screditato il supporto delle controfigure (in particolare la ragazza assunta lo scorso anno che ha definito come un soldato). Ma non è sempre stato rose e fiori per la giovane Williams che, come riporta Vanity Fair, ha dichiarato:

Ho avuto controfigure in passato che erano bellissime ragazze ma non mi somigliavano affatto. Non riuscivo a bermela. Le guardavo di spalle e non vedevo alcuna somiglianza con me e così pensavo al pubblico che avrebbe reagito dicendo: 'Quella non è Arya'. Così, invece di godersi una scena di lotta, avrebbero continuato a pensare che quella non fossi io.

Per fortuna non è stato questo il caso perché l’abilità delle attrici, combinata al supporto tecnico di Il Trono di Spade, ha permesso la realizzazione di una scena musicale e piuttosto realistica che il pubblico in realtà stava aspettando da molto tempo (più o meno dal loro ultimo incontro nella quarta stagione).

Da duellanti, Arya e Brienne potrebbero combattere fianco a fianco nell’ottava stagione per contrastare l’onda degli Estranei diretta a Grande Inverno. In fondo, in Il Trono di Spade la forza è anche (o forse soprattutto) donna.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.