Stai leggendo: Bocconcini di baccalà con salsa di peperoni arrostiti

Prossimo articolo: Baccalà pil pil in salsa con peperoncino piccante, aglio e prezzemolo

Letto: {{progress}}

Bocconcini di baccalà con salsa di peperoni arrostiti

La mia allieva Sonia ha qualche problema a cucinare il pesce. Per aiutarla le insegnerò a preparare un piatto di mare: i bocconcini di baccalà in pastella di ceci.

10 condivisioni 1 commento

La mia omonima Sonia ha una grande passione per la cucina e le piacerebbe imparare a preparare il pesce. Lei stessa ammette di non essere molto brava con i piatti di mare, nonostante piacciano molto al suo fidanzato.

Per lei ho pensato a dei bocconcini di baccalà con una salsa di peperoni arrostiti. Sonia mi ha confessato di non essere molto predisposta alla fase della pulizia e dell’eliminazione delle spine dal pesce. Cercherò quindi di avvicinarla alla cucina marinara con un piatto semplice e gustoso. Segui la cooking class di Sonia e cimentati nella preparazione dei bocconcini di baccalà.

Informazioni

Ingredienti

Per il baccalà

  • Filetti di baccalà 500 gr
  • Farina di ceci 150 gr
  • Amido di mais 60 gr
  • Acqua 300 gr
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Per la salsa di peperoni

  • Peperoni rossi 1 kg
  • Zucchero 24 gr
  • Brodo vegetale 100 gr
  • Olio evo q.b.

Per friggere

  • Olio di semi di girasole 1 l

Per la decorazione

  • Ceci secchi 30 gr
  • Prezzemolo 1 ciuffo

Preparazione

  1. Versa l’acqua in una ciotola e aggiungi la farina di ceci per preparare la pastella. Mescola con una frusta manuale fino a quando i due ingredienti non risultano perfettamente amalgamati.

  2. Aggiungi l’amido di mais e dai un’ultima mescolata. Per verificare la giusta consistenza della pastella, fai la prova del dito. Immergi un dito nella pastella e verifica che non sia eccessivamente densa. Metti da parte il composto e lascialo riposare per un po'.

  3. Lava i peperoni per la salsa e asciugali con cura. Dopodiché adagiali su una leccarda ricoperta di carta forno. Cuoci in forno statico caldo per circa 35 minuti a 190 gradi.

  4. Taglia il baccalà in bocconcini e spella i peperoni arrostiti. Per spellarli più facilmente puoi inserirli in un sacchetto di plastica.

  5. Metti un filo d’olio in una pentola, aggiungi i peperoni e lo zucchero e fai cuocere. Dopo qualche minuto di cottura, versa il brodo vegetale, aggiusta di sale e continua a cuocere.

  6. Spegni il fornello dopo qualche ulteriore minuto di cottura e frulla i peperoni con un frullatore a immersione. Aggiungi un po’ di olio per lucidare e smetti di frullare quando avrai ottenuto la consistenza di una crema.

  7. Intanto scalda l’olio per la frittura. Immergi il baccalà nella pastella e friggi fino a quando i bocconcini non risultano dorati.

  8. Friggi anche i ceci secchi e il prezzemolo per la decorazione e comincia a impiattare. Prendi un po’ di crema con un cucchiaino e fai delle macchie sul fondo del piatto, come se stessi dipingendo. Adagia sul piatto i bocconcini di baccalà e fai altre macchie con la maionese a cui hai aggiunto un po’ di curcuma. Completa la decorazione con i ceci e il prezzemolo.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.