Stai leggendo: Sarah Paulson di American Horror Story ha paura dei clown (e non solo)

Letto: {{progress}}

Sarah Paulson di American Horror Story ha paura dei clown (e non solo)

Chi l'avrebbe mai detto? Sarah Paulson, nota per le sue interpretazioni da urlo in American Horror Story, è una vera fifona! L'attrice ha affrontato (con grande ironia) le sue paure da Ellen DeGeneres.

Sarah Paulson spaventata da Ellen DeGeneres

18 condivisioni 0 commenti

Sarah Paulson è una delle protagoniste di American Horror Story più amate e acclamate dal pubblico.

Qualcuno, però, potrebbe rimanere deluso nell'apprendere che la vera natura dell'attrice che interpreta Lana Winters sia in realtà tutto fuorché quella di una donna impavida.

La Paulson è stata ospite dello show televisivo condotto dall'istrionica Ellen DeGeneres, che si è divertita a prenderla in giro per il suo essere poco coraggiosa. In alcune clip video mostrate durante l'intervista di Sarah, è possibile vedere l'attrice dimenarsi e urlare alla vista di un clown nel suo camerino.

Lo stesso è successo per ben due volte in studio, con una reazione tutta da ridere.

Sarah Paulson è letteralmente terrorizzata dai clown, ma non solo.

Non mi piacciono i clown, ho paura anche delle api, dell'altezza e soffro di tripofobia.

Di che si tratta? Sostanzialmente di una fobia molto rara che porta ad aver paura in modo patologico dei fori e di tutte le superfici che presentano fessure.

Stando a quanto riferito da Sarah, lo sceneggiatore e regista Ryan Murphy avrebbe deciso di inserire nella trama di American Horror Story: Cult tutte le sue fobie, per far sì che lei potesse affrontarle in modo quanto più possibile realistico.

Un intenso sguardo di Sarah PaulsonHD

Sarah Paulson è da poco tornata sul piccolo schermo con la settima stagione della serie - dal prossimo 6 ottobre anche in Italia, su FOX in prima visione assoluta - e per lei in cantiere c'è già un nuovo progetto: sarà l'infermiera Ratched nella serie TV prequel del film Qualcuno volò sul nido del cuculo.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.