Stai leggendo: Città di Castello diventa Gotham City: in mostra i disegni di Batman

Prossimo articolo: Joker: il cattivo di Batman avrà un film tutto suo, mentre sui comics debutterà con il nome di...

Letto: {{progress}}

Città di Castello diventa Gotham City: in mostra i disegni di Batman

In occasione del Tiferno Comics, a Città di Castello arriva la più grande mostra mai realizzata in Italia sull’uomo-pipistrello.

Batman: oscurità e luce

7 condivisioni 0 commenti

L’uomo pipistrello vola nei cieli editoriali italiani da oltre 70 anni, mentre sono quasi 80 anni che il bat-segnale è presente nel panorama editoriale mondiale. Per celebrare questi importanti traguardi, Città di Castello, in occasione del Tiferno Comics, inaugura la più grande mostra mai tenutasi in Italia sull’uomo-pipistrello.

Dal 16 settembre al 22 ottobre saranno infatti in mostra, presso le sale del Palazzo Bufalini – Il Quadrilatero, più di 250 tavole, opera di oltre 20 fra i più grandi fumettisti. Tema centrale dell’esposizione è proprio il forte legame che unisce questo personaggio al nostro Paese. Sono infatti in mostra tavole di ben 16 artisti italiani, quali Matteo Casali, Alberto Ponticelli, Claudio Castellini, Simone Bianchi ed Emanuela Lupacchino, affiancati a una sezione dedicata ai maestri americani. Inoltre sono esposte anche tavole di artisti che si sono ispirati alla figura del giustiziere di Gotham, quali il grande Milo Manara e gli amati Zerocalcare e Leo Ortolani.

Durante la presentazione della mostra, il presidente dell’Associazione Amici del Fumetto di Città di Castello Gianfranco Bellini ha affermato:

L’intento di quest’anno è stupire. A chiunque entrerà nella mostra sembrerà di essere nelle Bat-caverna. […] Siamo davvero felici del risultato perché abbiamo superato noi stessi ma, soprattutto, per aver potuto portare in Umbria e a Città di Castello un’esposizione unica in Italia.

L’allestimento, infatti, non è da meno: videoproiezioni e grandi pannelli esplicativi affiancano ben otto statue alte più di due metri raffiguranti Batman, ma anche Joker e altri personaggi, esposte per gentile concessione della Warner Bros Italia e di alcuni collezionisti privati.

Per la mostra è stato realizzato anche un catalogo che raccoglie le tavole esposte, ma anche un interessante apparato critico, l’introduzione di Vincenzo Mollica e altro materiale inedito ed esclusivo. Ci sono i bozzetti della copertina, realizzata da LRNZ, le schede biografiche degli autori, immagini delle opere di Solo, lo street artist che porta nelle sue opere il suo amore per i supereroi e tanti altri contenuti esclusivi. Un’edizione extralusso dedicata a tutti gli amanti di Batman e ai collezionisti.

Inoltre, sabato 23 settembre si terrà in tutto il mondo il Batman-Day, organizzato proprio dalla Warner Bros e Città di Castello ha aderito all’iniziativa. Chi entrerà nella fumetteria Tada! in Corso Vittorio Emanuele potrà trovare l’esclusivo e inedito albo “Batman Day Speciale 2017” e i gadget dedicati all’uomo-pipistrello.

Tornando alla mostra, è bene sapere che è a ingresso gratuito e rispetta i seguenti orari: da mercoledì a domenica, dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 19:30.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.