Stai leggendo: Torna a Milano il Festival delle Lettere

Prossimo articolo: Fenomenologia di Raffaella Carrà alla Fondazione Prada

Letto: {{progress}}

Torna a Milano il Festival delle Lettere

Il 14 e il 15 ottobre si terrà a Milano la XIII edizione del Festival delle Lettere, con numerosi ospiti.

Locandina del XIII Festival delle Lettere

4 condivisioni 0 commenti

Cultura ed emozioni si fondono al Festival delle Lettere, la più grande manifestazione italiana che celebra la scrittura epistolare, che torna a Milano per la sua XIII edizione.

L'appuntamento è per il 14 e il 15 ottobre presso l’UniCredit Pavilion in Piazza Gae Aulenti, con una serie di eventi ad ingresso gratuito (fino ad esaurimento posti).

L'obiettivo del festival è quello di riempire ogni forma di distanza, fisica, culturale, temporale o sociale attraverso una lettera. Quest'ultima, infatti, ha un potere unico: quello di unire il passato e il futuro, il grande e il piccolo, il vicino e il lontano.

Il tema scelto per questa edizione è Lettera a un cervello in fuga. Sono infatti migliaia, ogni anno, le persone che se ne vanno dal proprio paese con la speranza di realizzare i propri sogni, in cerca di un futuro migliore o anche di se stessi.

Il festival si aprirà il 14 ottobre con l'inaugurazione della mostra Buste Dipinte, a cui seguirà uno spettacolo di lettere e musica, con protagonisti Eugenio Finardi, Joan Thiele e Bianco.

Il 15 ottobre si inizierà al mattino con 1° Incontro Nazionale Live delle Mamme di cervelli in fuga, a cui parteciperanno la sociologa Brunella Rallo, l'attrice Eleonora Giorgi e il cuoco Giancarlo Bloise.

Il pomeriggio appuntamento con Lettera D'Oro 2015 condotto da Omar Fantini: evento dedicato alla presentazione di tutti i progetti del Festival delle lettere e alla premiazione delle lettere vincitrici dell’edizione 2017. Le migliori lettere saranno interpretate dagli attori Cecilia Dazzi, Rosario Lisma e Teresa Romagnoli.

Spazio poi a Giusy Versace, che racconterà la storia della sua vita attraverso una lettera la quale poi prenderà vita grazie al disegnatore Emanuel Simeoni.

La sera si concluderà con L’esercito delle cose inutili, un elaborato teatrale ispirato alle pagine dell’omonimo libro di Paola Mastrocola, che sarà anche ospite della serata. David Riondino e Rita Pelusio interpreteranno questa bellissima favola dedicata all’esistenza umana e alle emozioni legate ad ogni età.

Una cosa importante: anche quest'anno il Festival delle Lettere ha deciso di sostenere un'associazione, in particolare Disabili No Limits, donando la totalità dei proventi di vendita delle opere.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.