Stai leggendo: Dolcetto con crema di arancia e farina di riso

Prossimo articolo: In Svizzera è stato inventato un nuovo tipo di cioccolato: è rosa

Letto: {{progress}}

Dolcetto con crema di arancia e farina di riso

Una bella e sana colazione è il modo migliore per iniziare una giornata. Con la sua consistenza cremosa e il suo gusto delicato, il dolcetto con crema di arancia e farina di riso non è soltanto leggero, ma anche molto profumato.

Fetta di dolce con crema bicolore

8 condivisioni 0 commenti

Seguire un regime alimentare dimagrante non significa per forza mangiare cibo triste, senza gusto né sapore. Non è difficile rendere il cibo gustoso e bello da vedere: scegliete gli ingredienti giusti, aggiungete un pizzico di fantasia e avrete sempre piatti belli per gli occhi e deliziosi per il palato. Direste mai che questo dolcetto con crema di arancia è adatto a un regime ipocalorico? Ebbene, sì: questa fetta di dolce ha meno di 300 calorie, è preparata con ingredienti semplici ed è di una bontà unica.

Fetta di dolce con crema bianca e giallaHD

Per preparare il dolcetto ho usato la farina di riso (va bene qualsiasi altro tipo di farina - di avena, integrale, di farro) e l'amido di mais, in questo modo mio dolcetto leggero è adatto anche per le persone celiache, in quanto privo di glutine

Dolcetto bicoloreHD

Può sembrare un dolce difficile da preparare ma non è così. Vediamo insieme la ricetta passo passo.

Informazioni

  • Difficoltà Media
  • Metodo di cottura Multiplo
  • Categoria Torte
  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Tempo totale 45 minuti
  • Dosi per 2 persone

Ingredienti

Per il primo strato

  • Farina di riso 20 grammi
  • Albume d'uovo 60 grammi
  • Skyr bianco o yogurt greco 10 grammi
  • Bicarbonato Mezzo cucchiaino
  • Succo di limone 1 cucchiaio
  • Dolcificante A piacere

Per il secondo strato

  • Skyr bianco o yogurt greco 50 grammi
  • Scorza d'arancia grattugiata A piacere
  • Dolcificante A piacere
  • Aroma all'arancia A piacere

Per il terzo strato

  • Spremuta di arancia 100 grammi
  • Amido di mais 10 grammi
  • Burro di cocco 10 grammi

Preparazione

  1. Primo strato: in una ciotola unisco l'albume, lo yogurt greco, il dolcificante e amalgamo bene con la frusta.

     

  2. Aggiungo la farina di riso setacciata, il bicarbonato attivato con limone (in un bicchiere metto il bicarbonato, aggiungo il succo di limone e mescolo bene) e faccio cuocere nel pentolino antiaderente coperto a fiamma molto bassa. Una volta che si rapprende sopra, giro il tortino e lascio cuocere altri 3-5 minuti. 

  3. Lascio raffreddare bene il tortino e poi con l'aiuto di un coppapasta ricavo un rettangolo (potete anche lasciarlo tondo). Lascio il tortino dentro il coppapasta (servirà per i due strati di crema).

  4. Secondo strato: in una ciotola amalgamo bene lo yogurt con la scorza di arancia (mi raccomando, usate un'arancia non trattata), l'aroma di arancia e il dolcificante (stevia, miele, sciroppo d'acero o altro).

  5. Verso la crema di yogurt sopra il tortino e metto nel frigo.

  6. Terzo strato: unisco 100 grammi di spremuta fresca di arancia con l'amido di mais e metto a cuocere in un pentolino (fiamma bassa). Con la frusta mescolo la crema finché si addensa. Spengo il fuoco e incorporo il burro di cocco. Lascio stiepidire la crema poi la verso sopra il tortino. 

  7. Metto il tortino in frigorifero per tutta la notte. Il giorno dopo, tolgo con attenzione il coppapasta (passate prima un coltello sui bordi) e guarnisco il dolcetto con scorza di arancia e cannella.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.