Stai leggendo: Marilyn Manson e la faida con Justin Bieber (per una t-shirt!)

Prossimo articolo: Friends, nuovo singolo di Justin Bieber e BloodPop®: testo e traduzione

Letto: {{progress}}

Marilyn Manson e la faida con Justin Bieber (per una t-shirt!)

Non corre buon sangue tra Marilyn Manson e Justin Bieber. Il Reverendo non gradisce l'atteggiamento arrogante della popstar canadese e, per questo, Justin ha ricevuto una bella lezione!

Marilyn Manson e Justin Bieber

2 condivisioni 2 commenti

Marilyn Manson è uno dei personaggi del mondo della musica più discussi degli ultimi decenni.

Il Reverendo - è questo il soprannome con cui Manson viene chiamato dai suoi fan - ha dimostrato di non avere remore a parlare apertamente con i media e non le manda di certo a dire ai colleghi che non gli stanno particolarmente simpatici.

Tra questi c'è Justin Bieber, idolo delle teenager che Marilyn Manson ha letteralmente fatto a pezzi in una recente intervista rilasciata a Billboard.

Il controverso cantante - che ha presentato il suo nuovo album, Heaven Upside Down, in uscita il prossimo 6 ottobre - ha voluto dire la sua opinione circa la giovane popstar canadese.

Justin Bieber con la sua t-shirt ispirata a Marilyn MansonBillboard

I due non sono in buoni rapporti, nonostante Bieber abbia indossato per tutto il suo tour mondiale una t-shirt con stampato proprio il volto di Marilyn Manson. La maglietta in questione è stata vendutissima tra i giovani fan del cantante, ad un prezzo di circa 200 dollari.

Primo piano di Marilyn MansonHD

Ed è proprio questo (ma non solo) il motivo scatenante della faida in corso tra i due.

La prima volta che l'ho incontrato di persona aveva ancora la maglietta con la mia faccia addosso. Mi ha detto: 'Ti ho fatto tornare famoso!'. Brutta mossa, è stato un vero pezzo di m***a a dirmelo con quell'arroganza. Faceva tanto l'amicone dicendomi cose tipo 'Hey, fratello', mentre io cercavo di fargli capire di volare basso.

A quel punto, Manson ha ben pensato di vendicarsi dello smacco subito.

Il giorno dopo gli ho detto che sarei andato al suo soundcheck allo Staples Center e lui ci ha creduto, perché è così stupido!

Il Reverendo, a quanto pare, ha risolto in modo piuttosto sbrigativo anche la spinosa faccenda dei diritti d'immagine legati alla famosa t-shirt.

Non abbiamo nemmeno dovuto litigare. Mi hanno semplicemente detto: 'Ecco i tuoi soldi', e me li hanno dati!

Justin Bieber, piuttosto accigliato!HD

Come l'avrà presa Justin?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.