Stai leggendo: Ryan Reynolds chiede aiuto per le vittime degli uragani (vestito da Deadpool)

Letto: {{progress}}

Ryan Reynolds chiede aiuto per le vittime degli uragani (vestito da Deadpool)

Profondamente toccato dalla tragedia degli uragani Harvey e Irma, Ryan Reynolds ha condiviso sui social un appello dal set di Deadpool 2 per raccogliere fondi in favore delle popolazioni colpite.

Ryan Reynolds con il costume di Deadpool

1 condivisione 0 commenti

La catastrofe ambientale che sta flagellando gli Stati Uniti è così dirompente da non poter lasciare indifferenti, neppure a Hollywood.

Ryan Reynolds ha voluto sensibilizzare l'opinione pubblica circa la difficile situazione in cui versano Florida, Texas e molte altre aree del paese, esortando tutti a dare il proprio contributo.

L'attore è attualmente impegnato con le riprese di Deadpool 2 e proprio dal set ha lanciato un appello condiviso sui social.

Il Mercenario Chiacchierone di casa Marvel si è schierato in aiuto di chi, in queste settimane, ha perso tutto a causa degli uragani Harvey e Irma.

Posando con addosso il costume di Deadpool e una t-shirt che recita "Sperare. Guarire. Ricostruire", Reynolds ha invitato i suoi follower a partecipare alla straordinaria raccolta fondi allestita per le vittime e per supportare i soccorsi e la ricostruzione, acquistando la maglietta che lui stesso indossa oppure donando direttamente all'organizzazione Americares.org.

La didascalia con cui l'attore ha accompagnato il suo scatto ha fatto breccia nel cuore del popolo dei social, anche grazie al linguaggio colorito - tipico del personaggio di Wade Wilson! - adottato per l'occasione.

Aiutiamo chi è stato colpito dagli uragani Harvey e Irma. Supporta l'incredibile sforzo delle squadre d'emergenza comprando questa fighissima maglietta. Prendine una facendo click sul link nella mia bio. Oppure, ignora le fottute t-shirt e dona direttamente ad Americares.org.

Un sorridente Ryan ReynoldsHD

Deadpool 2 uscirà nelle sale entro il 2018. Stando ai programmi della produzione, infatti, l'ultimo ciak si dovrebbe battere il prossimo 6 ottobre.

In attesa di rivedere Ryan Reynolds sul grande schermo, speriamo che il suo appello non cada nel vuoto.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.