Stai leggendo: Le 10 isole più belle al mondo dove scappare quest’inverno

Prossimo articolo: Le migliori città europee da visitare in un weekend d’inverno

Letto: {{progress}}

Le 10 isole più belle al mondo dove scappare quest’inverno

Siete a caccia di idee per il prossimo viaggio? TripAdvisor ha stilato la Top 10 delle isole più belle al mondo, dalla Grecia al Brasile.

Donna in vacanza in resort a Bora Bora

6 condivisioni 11 commenti

Siete appena tornate dalle ferie e già sognate il prossimo viaggio, magari su un’isola da sogno per sfuggire all’arrivo della stagione invernale? Per chi è in cerca di ispirazioni, TripAdvisor ha stilato una classifica delle 10 isole più belle al mondo per una fuga lontano da tutto, scegliendole tra quelle più gettonate dagli utenti.

Siete pronte a scoprire l’isola che fa per voi? Partiamo!

Maui, Hawaii

Le Hawaii, le isole del surf, dei vulcani, dei tramonti da favola e della felicità. Secondo le statistiche, sono gli hawaiani i cittadini americani più felici. E non è difficile immaginare perché. Se avete bisogno di staccare la spina, gli utenti di TripAdvisor consigliano l’isola di Maui, dove effettuare escursioni al cratere del vulcano Haleakalā, rilassarsi sulla sabbia dorata di Ka’anapali Beach o perdersi nella giungla del Wai’anapanapa State Park. Se poi amate lo snorkeling, nei fondali di Maui troverete il vostro paradiso. 

Spiaggia di Hana a Maui nelle HawaiiHD

Santorini, Grecia

Al secondo posto, c’è la splendida isola di Santorini, perla dell’Egeo e di tutta la Grecia. Famosa per i suoi hotel e ville di lusso di colore bianco a strapiombo sulle pendici della costa e per le sue chiese dalle cupole blu, riserva in realtà molte sorprese anche agli amanti della natura, della storia e persino del buon vino. Le sue spiagge nere e rosse, risultato delle passate eruzioni vulcaniche, attirano visitatori da ogni angolo del pianeta. Gli utenti di TripAdvisor consigliano in particolare di provare il percorso escursionistico da Firà a Oia, la visita del sito archeologico di Akrotiri e un salto da Santo Winery a Pyrgos per degustare il vino dell’isola.

Panorama di Santorini in GreciaHD

Giamaica

Se non sopportate l’idea della neve, scappate in Giamaica, l’isola dei colori e del reggae dove si mescolano influenze culturali africane, europee e caraibiche. Ma è soprattutto la natura a lasciare senza fiato: salite in cima a Negril Cliff e guardate il panorama sotto di voi, sdraiatevi al sole a Seven Mile Beach e lasciatevi incantare da Mayfield Falls, un’oasi di pace nella foresta. Tutte mete consigliate da chi ci è stato sul sito di recensioni più famoso al mondo! 

Spiaggia in GiamaicaHD

Providenciales, Turks and Caicos

Al quarto posto ecco Providenciales, un’isola di circa 98 chilometri quadrati nell’arcipelago delle Turks and Caicos, ai Caraibi. Nel 2011 sempre TripAdvisor la citava come migliore destinazione al mondo per le sue spiagge. Perfetta per una romantica fuga a due, Providenciales vi stupirà soprattutto a Grace Bay, ritenuta una delle spiagge più belle al mondo con la sua sabbia fine e il mare azzurro intenso. Da non perdere anche la laguna di Chalk Sound, spettacolare per le isolette rocciose che affiorano dall’acqua.

HD

Bali, Indonesia

Non poteva mancare Bali nell’elenco delle isole da sogno. L’isola indonesiana è amata per le sue spiagge, per la sua natura selvaggia, per i centri benessere, per i templi e per la cultura incredibile dei suoi abitanti. Bali è un piccolo mondo a sé e il modo migliore per scoprirlo è affidarsi ad un operatore locale. Un tour completo dell’isola, visitando Candidasa, le risaie di Ubud, il celebre tempio Ulundanu a Lovina e Tanah Lot a Sanur, per una decina di giorni, può costare sui 700 euro (escludendo il volo).

Vista del tempio Ulun Danu a Bali in IndonesiaHD

Maiorca, Spagna

Maiorca, l’isola delle Baleari dove l’estate dura fino ad autunno inoltrato, che con i suoi colori ha ispirato molti artisti e scrittori. Maiorca è interessante non solo per le sue spiagge, ma anche per i suoi parchi naturali, tra cui la Sierra de Tramuntana, patrimonio Unesco, e per i suoi pittoreschi villaggi. Gli utenti di TripAdvisor consigliano in particolare una visita al centro storico di Alcudia e alla splendida Cattedrale di Santa Maria a Palma di Maiorca. 

Spiaggia di Es Trenc a Maiorca nelle BaleariHD

Mauritius

Chi non sogna prima o poi di mollare tutto e scappare alle Mauritius? L’autunno e l’inverno sono le stagioni ideali per farlo, quando il clima è gradevole e le piogge scarse. Destinazione amata per le spiagge, per i resort all inclusive e per le immersioni, vanta in realtà anche interessanti paesaggi naturali per escursioni indimenticabili. Secondo TripAdvisor, da non perdere è la laguna di Le Morne Brabant, patrimonio Unesco, e le spettacolari Les 7 Cascades.

Veduta di MauritiusHD

Phuket, Thailandia

Meta apprezzatissima in tutte le stagioni, la Thailandia affascina per i suoi templi, i tuk tuk, il cibo, le grandi città dotate di ogni fonte di divertimento e, naturalmente, per le sue spiagge. All’ottavo posto della classifica c’è Phuket, isola della Thailandia meridionale e meta turistica tra le più rinomate in Asia. Tra le spiagge più belle c’è Kata Beach, suddivisa in Kata Yai e Kata Noi, ma gli utenti di TripAdvisor consigliano anche Freedom Beach, raggiungibile in barca da Patong. Non è tra le più accessibili della zona, ma premia con il relax assoluto. 

Panorama di Phuket in ThailandiaHD

Bora Bora, Isole della Società

Lontanissima dall’Italia (ci vogliono circa 25 ore di volo per raggiungerla, con almeno due scali), l’isola di Bora Bora è una meta su cui fantasticano molti. Sarà per via delle sue lagune, delle sue spiagge incontaminate e della natura rigogliosa. O forse sarà un po’ anche per via di tutta quella distanza, che la fa sembrare un sogno irraggiungibile. Una delle principali attrazioni turistiche è il Monte Otemanu, dalla cui cima si gode della vista della laguna. Merita una visita, secondo TripAdvisor, anche il Lagoonarium, per conoscere da vicino gli abitanti dell’oceano, e la splendida Matira Beach.

Resort e monte Otemanu a Bora BoraHD

Fernando de Noronha, Brasile

Al decimo posto nella classifica c’è l’arcipelago Fernando de Noronha, composto da isole che costituiscono la sommità di una catena sottomarina. L’arcipelago prende il nome dalla sua isola principale e possiede un fragile ecosistema tutelato dall’Unesco. È considerato il luogo migliore per fare immersioni in Brasile, grazie ai suoi fondali ricchi di delfini e tartarughe marine.  Da vedere, secondo chi ci è stato, la Baia de Sancho, il Fernando de Noronha Marine National Park e la Baia do Sueste.

Costa di un'isola a Fernando de Noronha in Brasile

Avete scelto la vostra isola? Segnalateci la vostra preferita!

 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.