Stai leggendo: La dieta antirughe: i 10 alimenti che fanno rimanere giovani

Prossimo articolo: Tipi di tè: quelli che fanno bene e quelli che fanno male alla salute

Letto: {{progress}}

La dieta antirughe: i 10 alimenti che fanno rimanere giovani

Il segreto dell'eterna giovinezza risiede in ciò che mangiamo. Ci sono infatti alcuni alimenti che sono considerati dei veri e propri anti-età. Noi ne abbiamo scoperti dieci.

Cartello in una foresta con la scritta Healthy Life

4 condivisioni 0 commenti

Siamo ciò che mangiamo. Quest’affermazione, per quanto possa sembrare scontata, è lo specchio della realtà perché la salute e il benessere del corpo iniziano proprio a tavola, dagli alimenti consumati ogni giorno. Prendere la decisione giusta, abbandonare le cattive abitudini alimentari a favore di quelle buone e sane, non aiuta solo a mantenersi in forma ma è anche il segreto per combattere l’invecchiamento, attenuare le rughe e sembrare più giovane.

Proprio per questa ragione abbiamo pensato di raccogliere in questo articolo i migliori cibi anti-età che vi aiuteranno senza alcun dubbio a vivere meglio e a sentirvi bene.

1 - Melograno

Melograno tagliato su un tavoloHD

Questo frutto è uno straordinario rimedio naturale contro l’invecchiamento. Le sostanze in esso contenute, infatti, intervengono a mantenere la pelle liscia e perfetta. La presenza nella sua composizione di acidi grassi essenziali favorisce la rigenerazione cellulare e la riparazione della pelle. Non solo, aumenta la capacità dell’organismo di trattenere e conservare il collagene, il tessuto connettivo indispensabile per mantenere i nostri tessuti tonici e giovani. La prossima volta che avete sete, dunque, bevete succo di melograno.

2 - Mirtilli neri

Pianta di mirtilli neriHD

I mirtilli sono altri incredibili alleati contro l’età in virtù del fatto che contengono più antiossidanti di qualunque altro alimento. Ciò significa che contrastano la formazione degli odiosi radicali liberi, causa dell’invecchiamento. Contengono, infatti, un’elevata quantità di vitamina C e A, importanti per preservare il collagene, responsabile della rigenerazione cellulare. Mezza tazza di mirtilli al giorno è il nuovo elisir della giovinezza.

3 - Spinaci

Cestino con spinaci freschiHD

Gli spinaci sono un vegetale ricco di sostanze nutritive e di antiossidanti, per cui consumati regolarmente contrastano l’invecchiamento. In particolare sono ricchi di vitamina A, vitamina C, di folati che aiutano la crescita dei tessuti ed evitano lo stress fisico e mentale. Di ferro, calcio, fondamentale per la salute delle ossa, e potassio. In virtù del loro contenuto di nitrati abbassano la pressione sanguigna. Dovrebbero essere mangiati minimo tre volte a settimana per sfruttare appieno i loro benefici.

4 - Salmone

Salmone crudo su un tagliereHD

Il salmone è ricco di Omega-3, acidi che rendono più forte e resistente la membrana della pelle, mantenendola elastica e con la giusta idratazione. Contiene un’ottima quantità di vitamine del gruppo B e di sali minerali quali fosforo, potassio e selenio. Dovrebbe essere consumato in alternanza allo sgombro (che più o meno ha le medesime proprietà benefiche) due volte a settimana.

5 - Noci brasiliane

Noci brasiliane contenute in una ciotolaHD

Queste noci provenienti dal Sud America contengono un’elevata quantità di selenio, un antiossidante che ostacola la formazione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento. Apportano all'organismo una buona quantità di proteine, di vitamina E, di vitamine del gruppo B e degli importanti Omega-3 che mantengono bassi i livelli di colesterolo. La quantità indicata da assumere giornalmente è di 3-4 noci al giorno.

6 - Semi di sesamo

Cucchiaio con i semi di sesamoHD

I semi di sesamo sono prima di tutto una fonte naturale di calcio, fosforo, magnesio, ferro e proteine. Tutte sostanze indispensabili per l’organismo. Contengono acidi oleici che abbassano i livelli di colesterolo LDL dannoso per la salute di cuore e arterie. Hanno ottime proprietà antiossidanti e rafforzano il sistema immunitario. Possono essere mangiati in aggiunta all’insalata.

7 - Funghi

Funghi posati su un tavolo HD

I funghi sono alimenti a basso apporto calorico ma ricchi di sostanze nutritive. Sono infatti una fonte di carboidrati, proteine, sali minerali e vitamine. In particolare contengono il selenio, ottimo alleato per rinforzare il sistema immunitario, vitamina B2 e B3. La prima aiuta il corretto funzionamento del sistema nervoso mentre l’altra favorisce la formazione di globuli rossi e accelera il metabolismo. Sono anche alleati contro l’invecchiamento in virtù della grande quantità di antiossidanti che contengono.

8 - Latte di mandorla

Bottiglia con il latte di mandorla e mandorle sparse intorno su un tavoloHD

Il latte di mandorla non contiene glutine, lattosio e neanche colesterolo. È ricchissimo di vitamina E, un antiossidante naturale, che ostacola l’invecchiamento cellulare. Inoltre apporta vitamina D, vitamina A, Omega-6, zinco, calcio, ferro e magnesio. Un altro aspetto da tenere in considerazione è la presenza nella sua composizione di fibra solubile e insolubile, importante per regolarizzare il transito intestinale. Il contenuto calorico è molto basso, quindi bevetene un bicchiere a colazione senza sensi di colpa.

9 - Cioccolato Fondente

Barretta di cioccolato fondenteHD

Per la gioia di tutti gli amanti del cioccolato, quello fondente è un buon anti-età. È ricco infatti di flavonoidi, importanti per proteggere la pelle dagli effetti dannosi dei Raggi UV e per mantenerla giovane. Possiede anche proprietà anticoagulanti, quindi migliora la circolazione sanguigna. Ovviamente non dovete esagerare con le quantità, uno o massimo due quadratini al giorno sono più che sufficienti.

10 - Miele di Manuka

Barattolo di miele di manukaHD

Il miele di Manuka è stato utilizzato per anni come rimedio naturale per favorire la rigenerazione della pelle e rinforzare le difese immunitarie dell’organismo. È ricco di vitamine del gruppo B, di calcio, rame, zinco, ferro, fosforo, manganese, potassio. La sua assunzione regolare ostacola in modo efficace l’invecchiamento, contribuendo a mantenere la pelle tonica ed elastica. Inoltre aiuta a dormire favorendo il rilascio della melatonina, importante per la fase di sonno profondo. Se ne dovrebbero consumare 1 o 2 cucchiai al giorno.

Gli ultimi consigli che vogliamo darvi sono di esporvi al sole con un’adeguata protezione solare, di fare una maschera idratante almeno una volta a settimana e di praticare regolarmente attività fisica.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.