Stai leggendo: Venezia 74: Penelope Cruz e Javier Bardem presentano Loving Pablo

Letto: {{progress}}

Venezia 74: Penelope Cruz e Javier Bardem presentano Loving Pablo

La vita di Pablo Escobar arriva anche a Venezia 74 grazie al film Loving Pablo, con protagonisti Penelope Cruz e Javier Bardem.

Penelope Cruz e Javier Bardem a Venezia 74

1 condivisione 1 commento

L'anima di Pablo Escobar aleggia a Venezia 74 grazie a Loving Pablo di Fernando Leon de Aranoa, con Javier Bardem e Penelope Cruz.

Il film, presentato fuori concorso, è ispirato al romanzo Loving Pablo, Hating Escobar scritto dalla giornalista Virginia Vallejo, per diversi anni amante del re della cocaina.

Quest'ultimo, lo ricordiamo, è stato un noto criminale colombiano entrato nella storia non solo per la sua crudeltà, ma anche per avere posto le fondamentale del narcotraffico nelle dimensioni purtroppo note.

I'm sure we are going to love this #LovingPablo #JavierBardem @penelopecruzoficial

A post shared by Jon Kortajarena (@kortajarenajon) on

A interpretarlo è Javier Bardem, che ha anche prodotto il film:

Era da un po' di tempo che avevo in mente di entrare in questo personaggio così complesso, ma non riuscivo a trovare una sua lettura che andasse bene. Per me era importante parlare dei suoi affari e crimini, ma anche andare a scavare nelle sue origini per poter capire come un essere umano si possa trasformare in un mostro.

E aggiunge:

È stato un ruolo molto importante per me, ma non ci dormirei mai la notte.

Probabilmente nemmeno la moglie Penelope, che confessa:

Quando la mattina me lo ritrovato sul set faticavo a riconoscerlo, anche per via del trucco, però non vedevo lui bensì il personaggio. Devo ammettere che ad un certo punto attendevo con ansia la fine delle riprese del film per poter ritrovare mio marito.

Javier Bardem as Pablo Escobar #lovingpablo #fernandoleondearanoa

A post shared by Nico Bustos (@nicobustos) on

L'attrice qui veste i panni di Virginia Vallejo. A tal proposito dice:

Avevo a disposizione molto materiale su di lei e questo mi ha permesso di capire come funzionava la sua mente e di entrare nel personaggio, senza giudicarlo. Lei si sentiva attratta dal potere, ma non si rendeva conto fino a che punto questo l'avrebbe portata, tanto che quando decise di uscirne era già troppo tardi.

Ricordiamo che questa non è la prima volta che Penelope e Javier Bardem lavorano insieme: era già successo con Prosciutto prosciutto di Bigas Luna (1992) e Vicky Cristina Barcellona di Woody Allen (2008).

La coppia si è sposata nel 2010 e ha due figli: Leonardo (sei anni) e Luna (quattro).

Loving Pablo uscirà nelle sale italiane il 12 ottobre.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.