Stai leggendo: Il Principe Harry sui nipoti George e Charlotte: sono la cosa più bella

Prossimo articolo: Lady Diana e le altre: le principesse e le regine più amate di sempre

Letto: {{progress}}

Il Principe Harry sui nipoti George e Charlotte: sono la cosa più bella

Charlotte e George sono adorabili e per il Principe Harry sono entrambi molto preziosi. L'ex scapestrato della Famiglia Reale non potrebbe mai fare a meno di loro!

Il Principe Harry con Kate Middleton, suo fratello William, i nipoti e la Regina

2 condivisioni 0 commenti

Il mese appena trascorso non è stato semplice per il Principe Harry, così come per suo fratello maggiore William.

I figli di Carlo e Diana hanno ricordato proprio pochi giorni fa il ventesimo anniversario della scomparsa della loro mamma e hanno deciso di omaggiarla visitando il giardino di Kensington Palace che lei più amava, Sunken Garden.

Fortunatamente, nonostante il passato rappresenti ancora una ferita aperta, i due fratelli sono molto concentrati sul presente e sul loro futuro.

Harry, in particolare, sta vivendo un momento davvero d'oro.

Prince Harry yesterday visited British Red Cross and community volunteers, who have been sorting through the huge number of donations made to the victims of the Grenfell Tower Fire. Prince Harry wanted to thank the volunteers who have given many hours of their time to help unpack, sort and distribute 40,000 boxes of clothing, toiletries and bedding. His Royal Highness was moved to hear how generous the public and businesses have been in donating all kinds of items to those affected by the fire. He thanked the teams from the British Red Cross who have worked tirelessly, many of whom travel for miles each day to sort through the donations, which at its peak filled three aircraft-hangers at the Royal Mail warehouse in north-west London. 📸 Caroline Irby / British Red Cross

A post shared by Kensington Palace (@kensingtonroyal) on

Fidanzato da qualche tempo con l'attrice Meghan Markle, il fratello minore di William si sta impegnando sempre di più nel sociale, portando avanti le attività umanitarie di sua madre, Lady Diana.

Poco importa se il trono si è fatto ancora più lontano - Harry è il quinto in linea di successione - per lui ciò che conta è sfruttare in modo positivo la sua posizione privilegiata e godere dell'amore della sua famiglia.

In una recente intervista al DailyMail, l'ex ragazzino ribelle dai capelli rossi - ne ha fatta di strada da allora! - ha speso parole davvero dolcissime per i suoi nipotini, George (4 anni) e Charlotte (2 anni).

Non sono dispiaciuto di essere il quinto in linea di successione al trono, perché il motivo per cui lo sono è rappresentato dai miei nipoti, George e Charlotte. Non potrei mai desiderare che loro non ci fossero, sono la cosa più straordinaria e meravigliosa di sempre.

Harry ha le idee molto chiare su cosa vorrebbe per i suoi figli in futuro e per i suoi nipotini.

Cercherei di dare loro una vita quanto più normale possibile, come quella che provo ad avere io. Noi non vogliamo essere un gruppetto di celebrità, ma cerchiamo di utilizzare il nostro ruolo per fare del bene. Di certo incoraggerò George e Charlotte, se anche lei vorrà, ad avere qualche coinvolgimento con le Forze Armate, cosa che ha fatto bene a me e William. Come zio, poi, direi loro di godersi questo ruolo. Inizialmente è solo tanta pressione, poi capisci che puoi avere un effetto positivo sulle persone: se tu sorridi, la gente sorride.

Chi non vorrebbe avere uno zio così?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.