Stai leggendo: George Clooney rivela le personalità dei suoi gemelli!

Letto: {{progress}}

George Clooney rivela le personalità dei suoi gemelli!

A sole 12 settimane, i figli di George Clooney e Amal mostrano già di avere dei tratti caratteriali ben definiti! Ecco cosa ha raccontato l'attore dei piccoli Ella e Alexander a Venezia 74.

Primo piano di George Clooney

1 condivisione 0 commenti

George Clooney continua ad essere uno dei protagonisti incontrastati del Festival del Cinema di Venezia.

L'attore 56enne - in concorso con il film Suburbicon - ha catalizzato l'attenzione dei media su di sé sfilando sul red carpet con la splendida moglie Amal. I due sono apparsi innamorati e complici come non mai in occasione della loro prima apparizione pubblica dopo la nascita dei figli gemelli.

Proprio a Ella e Alexander - venuti al mondo lo scorso giugno - Clooney ha dedicato un simpatico siparietto durante la conferenza stampa di presentazione del suo film, in compagnia dell'amico e collega Matt Damon.

George Clooney e Matt Damon in conferenza stampaHD

Come riportato in queste ore da E!Online, l'attore e regista ha svelato alcune curiosità sui suoi piccoli. A quanto sembra, le loro personalità sono già ben distinte!

Alexander è già un teppista! Lui è un alce, letteralmente. Si mette seduto e mangia. Ella invece è molto elegante, è tutta occhi. Assomiglia ad Amal, grazie a Dio!

George Clooney e Amal a VeneziaHD

Clooney ha anche spiegato perché lui e sua moglie Amal hanno scelto i nomi Ella e Alexander.

Abbiamo pensato che questi bambini saranno tenuti sempre d'occhio e volevamo dar loro una pausa da questo almeno con i nomi, scegliendone due normali. Non abbiamo avuto grande ispirazione: non sono stati scelti per Alessandro Magno e Ella Fitzgerald!

"Per Alexander Hamilton?", gli ha fatto eco l'amico Matt Damon scherzando. "Sì, per Alexander Hamilton!", ha risposto Clooney sorridendo.

George e Amal sono molto entusiasti del loro nuovo status di genitori, ma l'attore non fa mistero di essere piuttosto spaventato. Ha realizzato di essere padre solo vedendo i due bambini dopo il parto.

Niente ti sembra vero fino a quando non li vedi venire fuori tutti sporchi e urlanti. A quel punto ti dici: 'Aspetta un attimo, eravamo in due e ora siamo in quattro'.

George Clooney durante una conferenza stampaHD

Ti ci abituerai, George!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.