Stai leggendo: La top-model Gigi Hadid non è la benvenuta in Cina

Prossimo articolo: La sosia curvy di Gigi Hadid

Letto: {{progress}}

La top-model Gigi Hadid non è la benvenuta in Cina

Ostracismo per la bellissima Gigi Hadid: “Non sei la benvenuta, levati di torno”.

Una sfilata di Gigi Hadid

1 condivisione 1 commento

Due giorni fa Gigi Hadid ha annunciato su Instagram che sarebbe tornata sulla passerella del Victoria’s Secret Fashion Show 2017, che per la prima volta si terrà a Shanghai, in Cina.
Sebbene gli ammiratori della top-model siano certamente felici di rivederla tra gli Angeli del famosissimo marchio, una parte del suo fandom non è così entusiasta e si tratta proprio dei followers cinesi.

Il motivo? Un video postato dalla sorella Bella su Twitter lo scorso febbraio, che ha fatto infuriare moltissimi asiatici. Nelle immagini vediamo Gigi che tiene in mano un biscotto a forma di Buddha e strizza gli occhi come per mottegiarlo.

Sono stati molti i fan cinesi che si sono scagliati contro la modella, la quale è arrivata a bloccare i commenti sotto alla foto in cui esprime la gioia dell’ingaggio a Shanghai, ma questo non è bastato a fermare l’implacabile ondata di astio. Gli utenti indignati si sono infatti riversati nella sezione commenti di altre foto nel profilo della Hadid, intimandole di non andare a Shanghai.

Un commento in cinese su InstagramHDinstagram/BuzzFeed
Non venire a Shanghai, non sei la benvenuta qui. Vattene!

Molti hanno espresso rabbia per il fatto che la ragazza non si sia mai scusata per un atto percepito come razzista..

Un commento in cinese su InstagramHDinstagram/BuzzFeed
"Perché? Perchè si è mostrata razzista in un video. E non ha nemmeno chiesto scusa o risposto in qualche modo".

Il ragazzo della modella, l’ex membro degli One Direction Zayn Malik, anche lui di origini asiatiche, aveva cercato di dare una mano alla sua bella in un tweet malizioso:

Credetemi... le piacciono gli asiatici ;) .

La modella non ha ancora commentato l’accaduto.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.