Stai leggendo: Venezia 74: il programma della seconda giornata e le star più attese

Prossimo articolo: Annette Bening e Kristen Wiig: l'ironia femminile apre Venezia '74

Letto: {{progress}}

Venezia 74: il programma della seconda giornata e le star più attese

La seconda giornata di Venezia 74 propone due importanti documentari e tre attesissimi film in concorso: The Shape of Water, Human Flow e First Reformed.

Ethan Hawke e Amanda Seyfried

0 condivisioni 0 commenti

Dopo la cerimonia di apertura di ieri, Venezia 74 entra nel vivo. La seconda giornata del Festival prevede la proiezione di ben tre film in concorso. Si tratta di The Shape of Water di Guillermo Del Toro, Human Flow di Ai Weiwei e First Reformed di Paul Schrader.

In realtà questa seconda giornata è molto attesa anche per la proiezione di due documentari: Casa D’Altri di Gianni Amelio (presentato nella sezione Evento Speciale - Fuori Concorso) e The Devil and Father Amorth di William Friedkin (presentato nella sezione Fuori Concorso - Non Fiction).

 Gianni Amelio a Venezia 74HD
Gianni Amelio

In Casa D’altri, Gianni Amelio ha raccontato il dramma di Amatrice. Il cortometraggio-documentario dura 16 minuti ed è un viaggio nella cittadina dilaniata dal terremoto del 24 agosto del 2016. The Devil and Father Amorth, invece, mostra il famoso Padre Gabriele Amorth intento a praticare un esorcismo su una giovane donna. Dopo 44 anni dal suo film L’Esorcista, il regista William Friedkin torna a lasciarsi affascinare dal demonio e trascina con sé lo spettatore per circa un’ora di documentario.

In attesa delle recensioni sui tre film in concorso, scopri insieme a noi le opere di Guillermo Del Toro, Ai Weiwei e Paul Schrader.

The Shape of Water

Guillermo Del Toro ambienta la sua storia d’amore nell’America della Guerra Fredda. Il suo The Shape of Water è una favola ultraterrena all’interno di un laboratorio governativo di massima sicurezza. La protagonista Elisa conduce un’esistenza solitaria e isolata, almeno fino a quando scopre un misterioso uomo anfibio insieme alla collega Zelda. Tra i due si instaurerà una inaspettata relazione sentimentale. Il cast include gli attori Sally Hawkins e Michael Shannon.

First Reformed

Ethan Hawke e Amanda Seyfried sono i protagonisti della pellicola di Paul Schrader e sono anche le due star più attese sul red carpet di oggi.

Ethan Hawke e Amanda Seyfried a Venezia 74HD
Ethan Hawke e Amanda Seyfried

Ethan veste i panni dell’ex cappellano militare Toller. L’uomo è disperato dopo la morte del figlio, diventato soldato a causa del suo incoraggiamento a intraprendere la carriera militare. Toller è vittima di un profonda crisi spirituale che si acutizza quando si imbatte in Mary, vedova di un ambientalista suicida.

Preoccupato del ruolo della Chiesa in combutta con le grandi corporation, l’ex cappellano tenterà un’azione molto rischiosa per poter ritrovare la fede.

Human Flow

L’artista Ai Weiwei racconta una delle più grandi migrazioni della storia dopo la Seconda Guerra Mondiale. Il film segue la fuga di milioni di persone, costrette ad abbandonare il proprio Paese di origine a causa di guerre, carestie e cambiamenti climatici. Human Flow è una vera e propria epopea cinematografica sulle tracce di 65 milioni di persone, alla disperata ricerca della salvezza e vittime della più profonda incertezza riguardo il proprio futuro. Weiwei ha seguito questo immenso flusso di migranti attraverso paesi come Messico, Italia, Afghanistan, Bangladesh, Grecia, Germania, Iraq e Kenya.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.