Stai leggendo: Oasis, la reunion entro il 2019: Liam e Noel Gallagher di nuovo insieme?

Prossimo articolo: Il commovente discorso di Pink agli MTV VMA 2017 sull'autostima

Letto: {{progress}}

Oasis, la reunion entro il 2019: Liam e Noel Gallagher di nuovo insieme?

A parlare è Alan McGee, fondatore dell'etichetta Creation Records e scopritore della band, per il quale Liam e Noel riformeranno gli Oasis nel 2019.

Liam e Noel Gallagher in uno scatto di metà anni '90

33 condivisioni 8 commenti

"Don't look back in anger". Potrebbero farlo sul serio, i maleducati del rock. La notizia ha del sensazionale: "Liam e Noel Gallagher di nuovo insieme entro il 2019". A parlare è stato Alan McGee, manager musicale - fondatore dell'etichetta indipendente Creation Records - passato alla storia per aver scoperto gli Oasis.

In un'intervista rilasciata al Sun, McGee si è detto ottimista sulla possibilità che i fratelli attaccabrighe riformino la storica band che negli anni '90 ha furoreggiato in tutto il mondo, riuscendo nell'impresa di far cantare una generazione intera attraverso hit quali Wonderwall e Chamapagne Supernova.

Bro(s)mance

McGee ha suggerito al tabloid inglese che Liam e Noel potrebbero far pace proprio nel decennale dello scioglimento degli Oasis (avvenuto nel 2009 durante un festival parigino, sancito nel momento in cui il più giovane dei Gallagher ha impugnato la chitarra come fosse un'ascia nel tentativo di colpire Noel).

Le speculazioni sulla possibile reunion degli Oasis sono aumentate dopo un post pubblicato su Twitter da Liam in cui il frontman ha dichiarato di voler partecipare al concerto benefico del 9 settembre alla Manchester Arena, con Noel già accreditato come performer dell'iniziativa in favore delle vittime del terribile attentato terroristico avvenuto lo scorso 22 maggio al termine del concerto di Ariana Grande.

E dire che Liam, solo qualche settimana, fa aveva manifestato ancora una volta tutto il proprio disprezzo nei confronti del fratello - accusato di "rovinare le canzoni degli Oasis e per questo meritevole di sberle in faccia" - arrivando persino a dichiarare di "preferire un lavoro in un McDonald's al ricongiungimento con Noel".

Le cose potrebbero mutare velocemente a partire dalle prossime settimane, viste le recenti dichiarazioni dello storico produttore Alan McGee, restituendo al panorama musicale quel sound accattivante che manca da quasi un decennio.

C'erano una volta i Gallagher (celebrati dal magnifico rockumentario Oasis: Supersonic). Che sia la volta buona per la reunion dei bad boys del brit pop?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.